Due ottime notizie: Altro Spettacolo resta, Tvblog torna

Altro Spettacolo è nato in un momento molto difficile per le persone che lavoravano in Blogo: dopo il fallimento dell’azienda, questo sito è diventato un luogo in cui cercare di non disperdere il valore che si era creato altrove. Anche se per divergenze di vedute con il precedente editore mi ero allontanato da Blogo da oltre un anno, non avevo perso i contatti e la stima nei confronti delle persone con cui abbiamo lavorato per tanto tempo. Per questo, quando a dicembre è stato chiuso l’accesso a tutti gli autori di Blogo, è venuto naturale fermare la diaspora e ripartire da qui.

Ci avete sostenuti con un crowdfunding e l’affetto di donne e uomini del mondo dello spettacolo è stato straordinario: abbiamo raccolto quasi 11mila euro in un mese. Pochi, secondo qualcuno. Moltissimi secondo noi.

Come li abbiamo usati? Parte di quei soldi è stata utilizzata per pagare le persone che hanno lavorato al lancio di Altro Spettacolo e parte per iniziare a preparare le ricompense per chi ha creduto in questo progetto (vi aggiorneremo sulle spedizioni!).

Oggi Altro Spettacolo è una piccola realtà che cerca di consolidarsi, capace di fare l’unico scoop dello scorso Festival di Sanremo e di veleggiare su cifre che, in tre mesi di vita, mai ci saremmo sognati. Parliamo di una media di oltre 15mila lettori unici nell’ultima settimana. Anche qui: poco per alcuni, moltissimo per quel che siamo riusciti a fare anche grazie a te.

Ieri Tvblog ha ripreso le pubblicazioni, così me alcuni altri siti della testata Blogo, che è stata acquistata all’asta da un nuovo editore.

Lasciatemi dire che è una bellissima notizia. Ogni volta che un giornale chiude, che una voce si spegne, significa che qualcosa non va. Quel sito, che ho avuto il piacere di fondare a marzo del 2005, meritava una seconda opportunità, perché è stato qualcosa di più di un semplice sito che parla di televisione.

Allora che farete di Altro Spettacolo, si chiede qualcuno?

Be’, è semplice: continuiamo più convinti di prima!

Il ritorno in scena di Tvblog ci consentirà di focalizzarci ancora di più sulla nostra missione principale, quella di proporre un modo alternativo – per contenuti, approccio, modello di business – a quello che si è imposto tradizionalmente sul web per il racconto del mondo dello spettacolo.

Abbiamo la nostra filosofia, il nostro manifesto.
Stiamo creando luoghi in cui interagire con i lettori più fedeli, come il nostro gruppo di conversazione su Facebook.
Stiamo strutturando un progetto di lungo respiro, senza l’ansia di correre, di essere dappertutto, di parlare di tutto a tutti.
Abbiamo venduto la prima “pubblicità nativa” e ne realizzeremo presto un’altra.
Creeremo anche una serie di contenuti premium in una newsletter che si chiamerà Corrado.

Insomma, se Tvblog è tornato, Altro Spettacolo resta: lunga vita a entrambi!

4 Commenti

  1. Non me ne vogliate, ma qui su Altrospettacolo i commenti sono piuttosto rari e gli utenti non riescono a comunicare tra loro. Sono quindi contento che Tvblog sia tornato perché lì con Disqus i commenti sono più numerosi e gli utenti rispondono più velocemente.

  2. L’impaginazione di questo sito ora però è davvero confusionaria… va bene la divisione in sessioni, ma non potreste tenere anche quella cronologica di sempre?

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*