Annunci diretti: la Russia occupa l’Ucraina

L’Agenzia internazionale per l’energia atomica (AIEA) afferma che l’Ucraina ha perso tutte le comunicazioni con la centrale nucleare di Chernobyl. Rapporto Giovedi.

Il rapporto arriva il giorno dopo che un sito controllato dalla Russia ha perso l’alimentazione esterna.

Potenza al sito: Il presidente dell’AIEA Rafael Mariano Grossi ha affermato che il Comitato di monitoraggio nucleare delle Nazioni Unite ha ripristinato l’elettricità nel sito e sta lavorando per stabilizzarlo.

Giovedì scorso, l’autorità di regolamentazione dell’Ucraina ha dichiarato all’AIEA che i generatori di emergenza stavano fornendo elettricità all’impianto di Chernobyl.

“La continua perdita di comunicazioni non fornirà all’AIEA informazioni aggiornate sul sito”, afferma il rapporto.

L’AIEA ha citato la Commissione di regolamentazione ucraina dicendo: “Secondo le informazioni ricevute prima della disconnessione, due collegamenti elettrici al sito sono stati danneggiati, con conseguente scollegamento dalla rete”.

Conseguenza della disconnessione: Il rapporto dell’AIEA afferma: “La quantità di acqua di raffreddamento nell’impianto di combustibile esaurito è sufficiente per rimuovere il calore. Non viene fornita elettricità.

Secondo l’AIEA, l’autorità di regolamentazione dell’Ucraina afferma che gestisce otto dei 15 reattori del paese, di cui due nella centrale nucleare di Zaporizhia, tre a Rivne, uno a Kmelnitsky e due nell’Ucraina meridionale. I livelli di radiazione erano normali in quattro siti, ha detto.

Grossi ha anche affermato che l’AIEA era in contatto con le autorità ucraine per quanto riguarda i sistemi di sorveglianza delle radiazioni in Ucraina.

L’AIEA non è stata in grado di ristabilire i contatti con i sistemi di monitoraggio installati per monitorare i materiali nucleari e le operazioni presso gli impianti di Chernobyl e Saporizia.

READ  40 La migliore tavoli da disegno del 2022 - Non acquistare una tavoli da disegno finché non leggi QUESTO!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply