Carli Lloyd afferma di “odiare” la cultura della nazionale femminile statunitense

La leggenda del calcio femminile americano Carli Lloyd ha criticato i suoi ex compagni di squadra in una serie di interviste questa settimana, dicendo che “odia” la “cultura” del programma di potere permanente.

Due volte medaglia d’oro e membro di due squadre vincitrici della Coppa del Mondo, Lloyd ha detto all’ex compagna di squadra Hope Solo che negli ultimi anni ha lottato per divertirsi giocando.

“È stato davvero duro e duro suonare negli ultimi sette anni. Ad essere completamente onesto, sono totalmente onesto”, ha detto Lloyd nel podcast ‘Hope Solo Speaks’. andato in onda mercoledì.

“Non è stato divertente entrare. Era solo per amore del gioco, davvero, per me. Volevo vincere e volevo aiutare la squadra, ma la cultura all’interno della squadra era la peggiore che abbia mai visto .”

Lloyd ha fatto commenti simili all’inizio della settimana Podcast sullo stato dell’Unione di Alexey Lalas, Dicendo che c’è stato un notevole cambiamento nel programma dopo aver vinto la Coppa del Mondo 2015.

“Quello che abbiamo avuto negli ultimi anni non è stata una buona cultura, e la mentalità è cambiata ed è diventata tossica”, Ho detto a Lalas. “Non era buono.”

Alla domanda su cosa fosse cambiato dopo il 2015, Lloyd ha lanciato vaghe accuse di egoismo. Non ha chiamato nessuno per nome.

“Ho appena visto un cambiamento nella mentalità delle persone”, ha detto. “Diventa più su cosa posso fare per costruire il mio marchio fuori dal campo? Cosa posso fare per ottenere un accordo di sponsorizzazione e meno su cosa dobbiamo fare quando ci mettiamo tra quelle linee”.

READ  I prezzi dei biglietti salgono alle stelle per la partita d'addio dell'allenatore di basket Duke Mike Krzyzewski al Cameron Indoor

Ma i risultati della squadra in campo femminile sembrano confutare la critica di Lloyd al post-2015.

Squadra USA Non è riuscito a vincere la medaglia alle Olimpiadi di Rio 2016caduto in Svezia ai rigori ai quarti di finale.

Ma poi la donna americana È tornato a vincere la Coppa del Mondo nel 2019 e prima Ha vinto il bronzo a Tokyo l’anno scorso. lei Ritiro dalla nazionale Poco dopo.

Lalas ha difeso il diritto di Lloyd di esprimere la sua opinione, ma è stata angosciata dall’aspra lotta all’interno del football americano.

“So che CarliLloyd è una donna adulta e può sopportare il gusto di dire alcune cose provocatorie su @USWNT. Ma il football americano… mangiamo il nostro cibo”, Lalas ha twittato giovedì.

Lloyd è famoso per aver segnato tre gol nei primi 16 minuti della vittoria dell’America sulla squadra Il Giappone nella finale dei Mondiali 2015.

Dibattiti su chi è il più grande giocatore La storia del football femminile americano di solito ruota attorno a Lloyd, Mia Hamm e Abby Wambach.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply