Chi vuol essere milionario torna su Canale 5: casting aperti

Chi vuol essere milionario 2018
Il logo di Chi vuol essere milionario.

Chi vuol essere milionario? è l’adattamento italiano del format inglese Who Wants To Be a Millionaire?. Il game show sarà riproposto sempre dalla rete ammiraglia Mediaset dal 29 novembre 2018 per quattro appuntamenti speciali in prima serata condotti da Gerry Scotti. La notizia è stata data in anteprima da Tv Sorrisi e Canzoni.

Chi vuol essere milionario format

Il programma prevede che un concorrente possa vincere fino a un milione di Euro rispondendo, in ordine, a quindici domande a risposta multipla di crescente livello di difficoltà. La scelta che il concorrente deve fare è sempre tra quattro opzioni a prescindere dalla difficoltà.

I primi cinque gradini della scalata valgono nell’ordine 50 €, 100 €, 200 €, 300 € e 500 € e sbagliando la risposta si torna a casa a mani vuote. I successivi cinque gradini valgono 1.000 €, 2.000 €, 4.000 €, 8.000 € e 16.000 € e sbagliando la risposta si vincono 500 € di consolazione. Gli ultimi cinque gradini, valgono 35.000€, 70.000 €, 150.000 €, 300.000 € e 1.000.000 € e sbagliando la risposta ci si deve accontentare di 16.000 €. Il concorrente può decidere di abbandonare il gioco per portarsi a casa il montepremi corrispondente all’ultima domanda risposta correttamente.

Alcune peculiarità:

  • il concorrente che gioca viene scelto con una prova, denominata dito più veloce, dove tutti gli aspiranti milionari devono mettere nell’ordine corretto quattro opzioni nel minor tempo possibile.
  • il concorrente può usare tutto il tempo che vuole per rispondere ad una domanda. L’unica limitazione è data dalla sirena che segnala la fine della puntata e che costringe il concorrente a rispondere.
  • il concorrente, in caso di difficoltà o incertezza, può usare degli aiuti che sono: il 50:50 (il computer elimina due opzioni errate), la Telefonata a casa (il concorrente telefona a qualcuno per farsi aiutare in 30 secondi a rispondere alla domanda), l’Aiuto del pubblico (la domanda viene posta al pubblico che vota con un telecomando la risposta che pensa sia la corretta).
  • il concorrente, prima di scoprire se la risposta è quella esatta, deve confermare due volte, rispondendo sì alle domande del conduttore: “E’ la tua risposta definitiva? L’accendiamo?

Chi vuol essere milionario 2018 novità

Stiamo preparando quattro prime serate, esattamente come lo avete sempre visto e amato, con piccole novità.Gerry Scotti, Tv Sorrisi e Canzoni 6 novembre 2018

Basandosi sugli speciali che sono andati in onda in Inghilterra su Itv che hanno garantito al game show di essere nuovamente ordinato a quattro anni di distanza dall’ultima edizione, tra le novità ci potrebbe essere l’aggiunta dell’aiuto Chiedi al conduttore che consente al concorrente di farsi aiutare nel ragionamento dal presentatore.  Oppure potrebbero essere reintrodotti Lo switch (cambio di domanda con una di uguale difficoltà, ma di genere differente) o le domande a tempo (per ridurre i momenti morti e dare maggior ritmo al gioco).

Secondo Tv Sorrisi e Canzoni del 13 novembre 2018 gli aiuti per la scalata diventano quattro, ma le novità sono due, perché viene abolito l’aiuto da casa. Il concorrente potrà usufruire del 50 e 50, del pubblico, del Chiedilo a Gerry (suggerimento del conduttore) e dell’aiuto di un amico esperto presente in studio.

Chi vuol essere milionario casting

Per poter partecipare ai casting del quiz cult e tentare la scalata al milione di euro devi esser maggiorenne e scrivere una mail a casting.milionario@mediaset.it.

Chi vuol essere milionario? curiosità

Chi vuol essere milionario 2018
Il logo di Chi vuol essere milionario.
  • Fino al 29 luglio 2011 sono andate in onda in Italia 12 edizioni e 1679 puntate di Chi vuol essere milionario?
  • La prima edizione si intitolava Chi vuol essere miliardario, perché c’era ancora la Lira in vigore.
  • Nel 2002 c’è stata una puntata vip di beneficenza alla quale hanno partecipato, tra gli altri: Enzo Iacchetti, Valeria Mazza, Marco Columbro, Sandra Mondaini, Enrico Mentana e Cristina Parodi.
  • Gerry Scotti è entrato nel Guinness dei primati per aver condotto il maggior numero di puntate.
  • Il montepremi massimo è stato vinto solo tre volte: nel 2001 da Francesca Cinelli, nel 2004 da Davide Pavesi e nel 2011 da Michela De Paoli.

1 Commento

  1. Salve leggendo che ci sarà un nuovo milionario con Gerry Scotti , volevo chiederle se conoscevate la procedura per partecipare ai casting, non riesco a trovare nulla , grazie mille

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*