Cincinnati mette fine a una lunga siccità nei playoff

Sabato i Cincinnati Bengals affronteranno i Las Vegas Riders al Paul Brown Stadium mentre cercano di porre fine alla lunga siccità post-stagione. Il calcio d’inizio è previsto per le 16:30 e andrà in onda sulla WLWT, con i bengalesi alla ricerca della prima vittoria stagionale dal 1990. Una vittoria generazionale post-stagione è sfuggente per entrambe le squadre. I Bengals stanno affrontando una pressione significativa per porre fine alla siccità della loro lunga vittoria nei playoff. Cincinnati è ai playoff per la prima volta dalla stagione 2015, ma non è stata eliminata dal turno di apertura dalla stagione 1990. A gennaio, i Bengals hanno battuto gli Houston Oilers. 6, 1991, la prossima settimana nel round delle wild card senza perdere contro nessuno tranne i Raiders. Cincinnati ha fallito miseramente per altri 15 anni prima di essere ricostruita nel 2005. Sette viaggi stagionali successivi da allora, di cui cinque volte dal 2011 al 2015, non hanno avuto successo. “Questo è tutto ciò che continuiamo a sentire”, ha detto il ricevitore esordiente da record di Cincinnati, Ja. Marr Chase. “Non ci interessa”, ha insistito il quarterback Joe Burrow. I Bengals (10-7) hanno vinto l’AFC North Chase – la quinta scelta assoluta fino al 2021 – e le altre giovani stelle, dietro l’imperdibile Burrow, hanno superato la selezione generale del draft 2020. Il running back Joe Mixon si è precipitato per oltre 1.500 iarde e l’ha ottenuto. De Higgins, il secondo classificato nel 2020, aveva 1.091 yard in ricezione. “(I piloti) devono essere pronti a tutto”, ha detto Barrow. “Abbiamo Joe Mixon e quella linea di attacco che può muovere le persone nel gioco di corsa, e questa è una parte importante del nostro essere un crimine e una squadra. Quindi le squadre devono essere preparate per questo, così come per bizzarre esibizioni all’esterno”. L’ultima vittoria post-stagione dei Raiders risale a 19 anni fa, un campionato di conference prima di perdere contro Tampa Bay nel Super Bowl. Da allora, hanno ottenuto una sola apparizione ai playoff dalla stagione 2016, la wild card dopo la stagione 2016. I Raiders (10-7) hanno dovuto affrontare una serie di fastidiosi problemi fuori dal campo in questa stagione. Croydon si è dimesso dopo che l’allenatore John ha fatto trapelare e-mail contenenti commenti razzisti, anti-gay e anti-femministi. Il ricevitore Henry Rux III è stato violato dopo essere stato accusato di DUI, provocando la morte. Il difensore Damon Arnett è stato rilasciato dopo che è apparso un video sui social media che mostrava che il primo round del 2020 mostra più armi che minacciano la vita di qualcuno. Sotto la guida dell’allenatore ad interim Rich Picasso, i Raiders hanno vinto le ultime quattro partite – quattro punti o meno ciascuna – e hanno preso il posto della Wild Card con una vittoria ai tempi supplementari sui Chargers nella finale della stagione. “Penso che abbiamo cercato di creare una squadra di uomini in competizione che si prendessero cura l’uno dell’altro, sapessero cosa fare e lavorassero instancabilmente”, ha detto Picasia. “Inoltre, una volta che imparano a rispettare il lavoro dell’altro, è un posto felice dove venire a lavorare e rispondere a qualsiasi miseria o prosperità quel giorno. Ti dà l’opportunità di costruire la tua identità attraverso le cose che attraversi. La squadra del Bengala è uscita con due brutte sconfitte e una settimana di pausa e la vittoria li ha aiutati a rimetterli in carreggiata. La sicurezza e il potente flusso del mix hanno fatto la differenza. “Sono molto talentuosi e ben addestrati”, ha detto il quarterback di Ryder Derek Carr. “Sentivo che non stavamo mettendo le nostre gambe migliori in avanti. Ma allo stesso tempo non volevano strappargli nulla perché ci hanno colpito. E hanno fatto un buon lavoro nel fermarci e toglierci la palla. Ha eguagliato il suo record in carriera con 129 yard veloci nella vittoria di 16 settimane su Denver, poi ha superato la finale di pulizia dei playoff contro i Chargers con 132 yard. (34), valutazioni dei passanti (108,3) e partite con più di 300 yard passate (sei). È stato doloroso. La più forte pressione di tutti i tempi dei Raiders è stata una linea difensiva che ha creato una pressione costante nei quarterback guidati da Edge Rushers Max Crosby e Yannick Nakago. Secondo Pro Football Focus, Crosby ha guidato la NFL sotto pressione con 101 e Ngakoue aveva più di 10 scuse nella squadra. Sono arrivati ​​​​terzi nella partita di campionato contro i Bengals, che hanno segnato 51 punti in campionato.

READ  All'inizio litigavano per le maschere. Poi sopra l'anima della città.

Di fronte ai Las Vegas Riders al Paul Brown Stadium, sabato i Cincinnati Bengals stanno cercando di porre fine a una lunga siccità stagionale.

Il calcio d’inizio è previsto per le 16:30 e andrà in onda sulla WLWT, con i bengalesi alla ricerca del loro primo successo stagionale dal 1990.

Una vittoria generazionale post-stagione è sfuggente per entrambe le squadre.

I Bengals stanno affrontando una notevole pressione per porre fine alla lunga siccità di vittorie nei playoff.

Cincinnati è ai playoff per la prima volta dalla stagione 2015, ma non è stata eliminata dal turno di apertura dalla stagione 1990.

I Bengals sconfissero gli Houston Oilers nel round jolly il 6 gennaio 1991, prima di perdere contro i Raiders la settimana successiva.

Cincinnati ha fallito di nuovo nel 2005 per 15 anni. Sette trasferte stagionali successive da allora sono fallite, di cui cinque dal 2011 al 2015.

“Questo è tutto ciò che continuiamo a sentire”, ha detto il ricevitore del nuovo arrivato Jmar Chase, che ha battuto il record di Cincinnati.

“Non ci interessa”, ha insistito il quarterback Joe Burrow.

I Bengals (10-7) hanno vinto l’AFC North Chase – la quinta scelta assoluta entro il 2021 – e le altre giovani stelle, dietro la migliore scelta assoluta al draft del 2020, l’imperdibile Burrow.

Il running back Joe Mixon si è precipitato per oltre 1.500 iarde e l’ha ottenuto. Il secondo rounder nel 2020, Dee Higgins, aveva 1.091 yard in ricezione.

“(I piloti) devono essere pronti a tutto”, ha detto Burrow. “Abbiamo Joe Mixon e quella linea d’attacco che può muovere le persone nel gioco di corsa, e questa è una parte importante del nostro essere un crimine e una squadra. Quindi le squadre devono essere preparate per questo, così come per gli strani spettacoli che abbiamo all’esterno .

READ  40 La migliore notebook colorati del 2022 - Non acquistare una notebook colorati finché non leggi QUESTO!

L’ultima vittoria post-stagione dei Raiders è stata un campionato di conferenza 19 anni fa, prima di perdere contro Tampa Bay nel Super Bowl. Da allora, hanno ottenuto solo un’apparizione ai playoff dalla stagione 2016, che una volta era un gioco di carte jolly.

I Raiders (10-7) hanno dovuto affrontare una serie di fastidiosi problemi fuori dal campo in questa stagione.

L’allenatore John Crouton si è dimesso a seguito di una serie di commenti razzisti, anti-gay e anti-femministi nelle e-mail. Il ricevitore Henry Rux III è stato violato dopo essere stato accusato di DUI, provocando la morte. Damon Arnett è stato rilasciato su sfondo difensivo dopo che è apparso un video sui social media che mostrava il primo round del 2020 che mostrava più pistole e minacciava la vita di qualcuno.

Sotto la guida dell’allenatore ad interim Rich Picasia, i Raiders hanno vinto le ultime quattro partite – quattro punti o meno ciascuna – e hanno strappato il posto da jolly con una vittoria ai tempi supplementari sui Chargers nella finale della stagione.

“Penso che abbiamo cercato di creare una squadra di uomini in competizione che si prendessero cura l’uno dell’altro, sapessero cosa fare e lavorassero instancabilmente”, ha detto Picasia. “Inoltre, una volta che imparano a rispettare il lavoro dell’altro, è un posto felice dove venire a lavorare e rispondere a qualsiasi miseria o prosperità quel giorno. Ti dà l’opportunità di costruire la tua identità attraverso le cose che attraversi.

Rivincita

Cincinnati è andato a Las Vegas nella settimana 11 per battere i Raiders 32-13. La squadra del Bengala è uscita con due brutte sconfitte e una settimana di pausa e la vittoria li ha aiutati a rimetterli in carreggiata. La sicurezza e il potente flusso del mix hanno fatto la differenza.

READ  40 La migliore scaldasalviette elettrici del 2022 - Non acquistare una scaldasalviette elettrici finché non leggi QUESTO!

“Sono molto talentuosi e ben addestrati”, ha detto il quarterback di Ryder Derek Carr. “Sentivo che non avessimo messo le nostre gambe migliori in avanti. Ma allo stesso tempo non volevano strappargli nulla perché ci hanno colpito. Ci hanno fermato e hanno fatto un buon lavoro nel prendere palla da noi e da loro.

Corri alla luce del giorno

I Raiders hanno avuto un grande slancio durante la loro serie di quattro vittorie consecutive di fine stagione da quando hanno superato Josh Jacobs. Dopo aver combattuto per la maggior parte della stagione dietro una formazione offensiva scadente, Jacobs ha realizzato le sue due migliori partite durante questa recente estensione. Ha eguagliato un record in carriera correndo per 129 yard nella vittoria della 16a settimana su Denver, quindi superando la finale di pulizia dei playoff contro i Chargers con 132 yard.

Tronchi che cadono

Oltre a tornare ai playoff, i Bengals 2021 hanno battuto i record di squadra in una sola stagione. Chase aveva il maggior numero di yard (1.455) per il ricevitore di Cincinnati. Burrow ha battuto il record per il maggior numero di yard passate (4.611), touchdown (34), valutazioni dei passanti (108,3) e partite con più di 300 yard passate (sei). Il field goal da 58 yard del debuttante Evan McPherson il 19 dicembre a Denver è un nuovo record di squadra.

Sotto pressione

La forza dei Raiders è stata una linea difensiva per tutta la stagione, creando una pressione costante nei quarterback guidati dai russi di Edge Maxx Crosby e Yannick Ngakoue. Secondo Pro Football Focus, Crosby ha guidato la NFL sotto pressione con 101 e Ngakoue aveva più di 10 scuse nella squadra. Sono arrivati ​​​​terzi nella partita di campionato contro i Bengals, che hanno segnato 51 punti in campionato.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply