Crollo ponte Morandi, un mese dopo: un minuto di silenzio sulla Rai

A un mese dal crollo del Viadotto Polcevera a Genova, che ha causato la morte di 43 persone, le reti tv ricordano e vittime e fanno il punto sulle indagini, arrivate al clou.

 

Il ponte Morandi di Genova è crollato il 14 agosto 2018, alle 11.36: una tragedia improvvisa, inattesa, che ha causato la morte di 43 persone, tra quanti erano sul ponte diretti verso le vacanze, e quanti lavoravano negli impianti e nelle fabbriche poste al di sotto del viadotto.

A un mese dalla tragedia, la Rai e le principali reti tv ricordano le vittime del crollo, aggiornano sulla situazione dei 600 sfollati che abitavano nei palazzi che sorgono sotto i monconi di quel che fu un’opera avveniristica 50 anni fa e fanno il punto sulle indagini, che proprio in queste ore vivono il loro clou, con i primi iscritti nel registro degli indagati.

Vediamo nel dettaglio cosa si prevede in tv per ricordare la tragedia del crollo del ponte Morandi di Genova nel palinsesto di venerdì 14 settembre 2018.

Ponte Morandi, un mese dopo sulle reti Rai

Speciale Tg3 alle 11.30 per ricordare l’evento, fare il punto sulla situazione con esperti e tecnici in studio e cogliere il minuto di silenzio previsto a Genova alle 11.36, momento esatto del crollo del ponte Morandi: la città si fermerà in segno di lutto, lasciando spazio solo alle campane e alle sirene delle navi. Minuto di silenzio anche sui canali Rai, con la La Prova del cuoco e I Fatti Vostri che si fermeranno per un minuto.

Nel pomeriggio spazio a La vita in diretta che si collegherà con Genova alle 17.30 per la commemorazione delle vittime in Piazza De Ferrari con le Istituzioni e con i volontari, i vigili del fuoco, la Protezione Civile e i cittadini che hanno portato i primi soccorsi.

A mezzanotte su Rai 1 Speciale Tg1 dal titolo “Genova Ferita”, condotto in diretta da Emma D’Aquino con ospiti e collegamenti per approfondire l’inchiesta, le prospettive per gli sfollati, la demolizione e la ricostruzione del ponte, il futuro della città ancora spezzata in due.

Ampia copertura su Rai News 24 darà nell’intera giornata, con un appuntamento speciale di Telegram in diretta alle 18 condotto da Antonio Di Bella presso il Ponte Morandi.

 

Ponte Morandi su La7 con Propaganda Live

Diego Bianchi e la sua squadra torna in onda con Propaganda Live proprio venerdì 14 settembre (La7, 21.15) e così il racconto del crollo, visto dalla prospettiva di Zoro, sarà uno degli argomenti principali della prima puntata della seconda stagione.

Spazi e collegamenti anche nei programmi informativi, da Omnibus a Otto e mezzo.

Ponte Morandi, l’omaggio di Sky un mese dopo

Sky Tg24 si trasferisce a Genova con Sky TG24 Mattina, il consueto appuntamento del canale in diretta dalle 6 alle 10 che avrà un’edizione speciale condotta da Roberto Inciocchi e realizzata in diretta dal capoluogo ligure, in un’area antistante al ponte crollato. Spazio anche durante il resto della giornata, con servizi e approfondimenti nelle principali edizioni del tg e a “Sky TG24 Pomeriggio”.

A celebrare Genova ci pensa soprattutto Sky Arte: si comincia alle 20.40 con un episodio di Grand’Italia dedicato all’architetto genovese Renzo Piano. Alle 21.15 sarà protagonista invece la poesia di Fabrizio De Andrè con una puntata di 33 Giri Italian Masters, produzione originale Sky Arte che va alla riscoperta dell’album Crêuza de mä. A seguire, alle 22.10 la puntata di Sette Meraviglie intitolata Genova e i palazzi dei Rolli. Alle 22.40 sarà la volta di Ivano Fossati – Contemporaneo e ancora fino a notte fonda con tanti volti e personaggi, da Paolo Villaggio a Fernanda Pivano alla musica con la formazione genovese degli Ex – Otago.

In campo anche Sky Sport con i campioni del calcio genovese: su Sky Sport Serie A (canale 202), dalle 6 del mattino e per tutta la giornata una maratona “Derby della Lanterna”, per rivedere le sfide più emozionanti e recenti tra Genoa e Sampdoria. Tra un match e l’altro del Marassi, appuntamento con“History Remix”: le immagini più belle del campo e le voci dei protagonisti, accompagnate da grandi hits musicali. E su Sky Sport 24 l’intervista doppia ai capitani delle due squadre: Domenico Criscito (Genoa) e Fabio Quagliarella (Sampdoria).

Ponte Morandi, il trigesimo su Mediaset

Non sono annunciati momenti speciali nella programmazione Mediaset di venerdì 14, anche se l’argomento sarà al centro di tutti gli spazi di approfondimento della giornata, da Mattino Cinque a Stasera Italia.

About Giorgia Iovane 143 Articles
Amante di Bim Bum Bam e Saussure, laureata in Comunicazione con una tesi sulla lingua della fiction italiana e addottorata sulle trasposizioni fictional dei Promessi Sposi e de La Cittadella, collaboro da anni con la cattedra di Semiotica del Suor Orsola Benincasa di Napoli, facendo anche danni sulla web radio di ateneo (runradio.it). Dopo 5 anni di Televisionando e con 5 anni di TvBlog all'attivo, sono sempre in cerca di occasioni per scrivere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*