Fake – La fabbrica delle notizie: puntata 13 novembre

Fake La Fabbrica delle Notizie Nove
Fake La Fabbrica delle Notizie Nove

Fake – La fabbrica delle notizie è un programma d’informazione di Nove, in onda per la prima volta da ottobre 2019, condotto da Valentina Petrini.

Fake – La fabbrica delle notizie in tv

La prima edizione del programma, composto da otto puntate da 60 minuti l’una, va in onda su Nove da mercoledì 23 ottobre in seconda serata (23.30) su Nove.

Fake – La fabbrica delle notizie prima puntata

Nella prima puntata, in onda mercoledì 23 ottobre, sono ospiti Ferruccio de Bartoli, editorialista del Corriere della Sera e Nina Palmieri, giornalista e conduttrice de Le Iene.

Fake – La fabbrica delle notizie seconda puntata

Nella seconda puntata, in onda mercoledì 30 ottobre, sono ospiti il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti e la giornalista Giulia Innocenzi. Tra gli argomenti trattati: l’omicidio di Luca Sacchi; lo scambio di battute tra Giuseppe Conte e Matteo Salvini a proposito di presunti “tagli alla sicurezza”; le fake news su Greta Thunberg e sui cambiamenti climatici; la pillola di Avaaz sul riciclo di followers; l’inchiesta Sexy Camera sui profili di ragazze che in rete offrono “servizi hot”, che in realtà nascondono ricatti; la confessione di una vittima di bufale oggi minacciata di morte.

Fake – La fabbrica delle notizie terza puntata

Nella terza puntata, in onda mercoledì 6 novembre, sono ospiti il giornalista Paolo Del Debbio e il direttore de Ilfattoquotidiano.it Peter Gomez. Tra gli argomenti trattati:

  • le fake legata alla vicenda di Liliana Segre, travolta dalle polemiche sorte dopo l’approvazione in Senato della Commissione contro l’odio in rete.
  • Approfondimento e verifica sull'”allarme Rom” lanciato a Trestina (provincia di Perugia) pochi giorni prima del voto per le Regionali.
  • La Pillola di Avaaz spiega come possono continuare ad essere virali le bufale a sfondo razzista lanciate da pagine chiuse.
  • Cosa sono i deep fake, video bufala.
  • Rivelazioni sulla petizione lanciata da Italia Viva per l’istituzione dell’obbligo di un documento d’identità per l’apertura di un profilo social.
  • La testimonianza di una ragazza, fidanzata con un magrebino, vittima di falsi fotomontaggi che la denigrano proprio per via della sua relazione con uno straniero.

Fake – La fabbrica delle notizie quarta puntata

Nella quarta puntata, in onda mercoledì 13 ottobre, sono ospiti il conduttore Luca Telese e il vice direttore de La Verita Francesco Borgonovo. Gli argomenti:

  • Balotelli e i recenti episodi di razzismo che lo hanno coinvolto, suo malgrado, e i fatti di odio che hanno visto protagoniste le curve nere del calcio italiano.
  • Esclusiva: parallelismo tra la liturgia omicida dei kamikaze dell’ISIS e il suprematismo bianco e la prova anche di italiani tra le file di questi pericolosi estremisti.
  • Rivelazioni su VK, piattaforma social russa alternativa a Facebook che condivide contenuti di estrema destra.
  • La storia di Alfredo Mascheroni, ingiustamente accusato di pedofilia.

Fake – La fabbrica delle notizie format

In ogni puntata la conduttrice analizza le notizie che appaiono online per definire quali siano fake news e quali siano reali. Per farlo si fa aiutare da due fact checker, Michelangelo Coltelli in studi e David Puente dietro le quinte.

Al termine della puntata, inoltre, la conduttrice accoglie in studio una vittima che ha testato sulla propria pelle le conseguenze e gli effetti reali che una notizia inventata ha sulla vita delle persone.

Collaborano al programma anche la piattaforma internazionale Avaaz, una organizzazione non governativa istituita nel 2007 a New York che promuove attivismo su tematiche quali cambiamento climatico, diritti umani, diritti degli animali, povertà e ricerca i “falsari in rete”, e l’hacker Matteo Flora che si occupa di “viralizzazione” delle bufale.

Chi è Valentina Petrini?

Valentina Petrini Fake
Valentina Petrini Fake

Valentina Petrini è una giornalista romana classe ’79 che, dopo aver esordito a Radio Popolare e aver lavorato per la carta stampata, sbarca in tv collaborando con Alessandro Sortino nel 2008 alla trasmissione Malpelo. Successivamente, sempre su La7, fa l’inviata di Exit e Piazzapulita (al quale partecipa tuttora). Dal 2016 al 2018 conduce su Rai2 Nemo Nessuno Escluso e nel 2017 collabora a realizzare per Nove I cacciatori.

Fake la fabbrica delle notizie credits

  • Prodotto da LaPresse per Discovery Italia.
  • Scritto da Valentina Petrini, Giuseppe Colella, Pierluigi Tiriticco, Viviana Morreale, David Puente, Michelangelo Coltelli e Miriam Carbone.
  • In redazione Marco Carta, Vito Romaniello, Ilaria Enni.
  • Regia di Lele Biscussi.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*