Festival di Cannes 2019, la giuria

Festival di Cannes 2019
Festival di Cannes 2019

Il Festival di Cannes 2019 è la settantaduesima edizione del Festival del cinema che si svolge nella cittadina francese da martedì 14 a sabato 25 maggio.

Cannes 2019 Selezione ufficiale

Cannes 2019 film in concorso

  • The Dead Don’t Die, regia di Jim Jarmusch – film d’apertura
  • Dolor y gloria di Pedro Almodóvar
  • Il traditore di Marco Bellocchio
  • Sorry We Missed You di Ken Loach
  • A Hidden Life di Terrence Malick
  • Portrait de la jeune fille en feu di Céline Sciamma
  • Parasite di Bong Joon-ho
  • The Wild Goose Lake di Diao Yinan
  • Young Ahmed di Jean-Pierre e Luc Dardenne
  • Matthias and Maxime di Xavier Dolan
  • Oh Mercy di Arnaud Desplechin
  • Little Joe di Jessica Hausner
  • Atlantique di Mati Diop
  • Sibyl di Justine Triet
  • It Must Be Heaven di Elia Suleiman
  • Frankie di Ira Sachs
  • Bacurau di Kleber Mendonça Filho e Juliano Dornelles
  • The Whistlers di Corneliu Porumboiu
  • Les Misérables di Ladj Ly

Cannes 2019 film fuori concorso

  • Rocketman, di Dexter Fletcher
  • Too Old to Die Young, di Nicolas Winding Refn – serie TV Amazon (episodi 4 e 5)
  • Les plus belles années d’une vie di Claude Lelouch
  • Diego Maradona di Asif Kapadia
  • La belle époque di Nicolas Bedos

Cannes 2019 Un certain regard

  • Vida Invisivel di Karim Ainouz
  • Dylda di Kantemir Balagov
  • The Swallows of Kaboul di Zabou Breitman & Eléa Gobé Mévellec
  • A Brother’s love di Monia Chokri
  • The Climb di Michael Covino
  • Jeanne di Bruno Dumont
  • Adam di Maryam Touzani
  • Libertè di Albert Serra
  • Chambre 212 di Christope Honoré
  • Papicha di Mounia Meddour
  • Port Authority di Danielle Lessovitz
  • Liu Yu Tian di Zu Feng
  • The Swallows of Kabul di Zabou Breitman & Eléa Gobé Mévellec
  • A Sun That Never Sets di Olivier Laxe
  • Zhuo Ren Mi Mi di Midi Z

Cannes 2019 Proiezioni di mezzanotte

  • The Gangster, the cop, the devil di Lee Won-Tae

Cannes 2019 Proiezioni speciali

  • Share di Pippa Bianco
  • For Sama di Waad Al Kateab & Edaward Watts
  • Family Romance, LLC. di Werner Herzog
  • Tommaso di Abel Ferrara
  • Etre Vivant et le savoir di Alain Cavalier

Cannes 2019 Quinzaine des Réalisateurs

Lungometraggi

  • Le daim di Quentin Dupieux – film d’apertura
  • Alice et le maire di Nicolas Pariser
  • And Then We Danced di Levan Akin
  • The Halt (Ang hupa) di Lav Diaz
  • Dogs Don’t Wear Pants di J-P Valkeapää
  • Canción sin nombre di Melina León
  • Ghost Tropic di Bas Devos
  • Give Me Liberty di Kirill Mikhanovsky
  • First Love (Hatsukoi) di Takashi Miike
  • The Lighthouse di Robert Eggers
  • Lillian di Andreas Horwath
  • Oleg di Juris Kursietis
  • On va tout péter (Blow It to Beats) di Lech Kowalski
  • The Orphanage di Shahrbanoo Sadat
  • Les Particules di Blaise Harrison
  • Perdrix di Erwan Le Duc
  • Por el dinero di Alejo Moguillansky
  • Sem seu sangue (Sick Sick Sick) di Alice Furtado
  • Tlamess di Ala Eddine Slim
  • To Live to Sing (Huo zhe chang zhe) di Johnny Ma
  • Une fille facile di Rebecca Zlotowski
  • Wounds di Babak Anvari
  • Zombi Child di Bertrand Bonello
  • Yves di Benoît Forgeard – Film di chiusura

Proiezioni Speciali

  • Red 11 di Robert Rodriguez
  • The Staggering Girl di Luca Guadagnino (mediometraggio)

Cortometraggi

  • Two Sisters Who Are Not Sisters di Beatrice Gibson
  • The Marvelous Misadventures of the Stone Lady di Gabriel Abrantes
  • Grand Bouquet di Nao Yoshigai
  • Je te tiens di Sergio Caballero
  • Movements di Dahee Jeong
  • Olla di Ariane Labed
  • Piece of Meat di Jerrold Chong & Huang Junxiang
  • Ghost Pleasure di Morgan Simon
  • Stay Awake, Be Ready di An Pham Thien
  • That Which Is to Come Is Just a Promise di Flatform

Cannes 2019 Settimana Internazionale della critica

Concorso

  • Abou Leila di Amin Sidi-Boumédiène
  • Lands of ashes di Sofia Quiros Ubeda
  • A white, white day di Hlynur Palmason
  • I lost my body di Jeremy Clapin
  • Our mothers di Cesar Diaz
  • The Unknown Saint di Alaa Eddine Aljem
  • Vivarium di Lorcan Finnegan

Corti e mediometraggi

  • Party Day di Sofia Bost
  • The Trap di Nada Riyadh
  • Ikki illa meint di Andrias Hogenni
  • Journey thorugh a body di Camille Degeye
  • Community Gardens di Vytautas Katkus
  • Lucia en el limbo di Valentina Maurel
  • The Manila Love di Johanna Pyykko
  • Tuesday from 8 to 6 di Cecilia de Arce
  • She runs di Qiu Yang
  • The last trip to the sea di Adi Voicu

Film di chiusura

  • Dwelling in the fuchun mountains di Xiaogang Gu

Proiezioni speciali

  • Heroes Don’t Lie di Aude Lea Rapin
  • Tu mérites un amour di Hafsia Herzi
  • Demonic di Pia Borg (cortometraggio)
  • Naptha di Moin Hussain (cortometraggio)
  • Please speak continuously and describe your experiences as they come to you di Brandon Cronenberg (cortometraggio)
  • Invisibile Hero di Cristèle Alves Meira
  • Tenzo di Katsuya Tomita

Film italiani al Festival di Cannes 2019

Il traditore Bellocchio

L’Italia sarà presente al Festival di Cannes 2019 con il film di Marco Bellocchio Il Traditore.

Cannes 2019 giuria

Cannes 2019 Giuria Concorso

Alejandro González Iñárritu – Presidente di giuria

Giurati: Yorgos Lanthimos, Elle Fanning, Kelly Raichardt, Pawel Pawlikowski, Enki Bilal, Mainouna N’Diaye, Robin Campillo, Alice Rohrwacher.

Cannes 2019 Giuria Un Certain Regard

Nadine Labaki – Presidente di giuria

Cannes 2019 Giuria  Caméra d’or

Ursula Meier  – Presidente di giuria

Cannes 2019 Giuria Cinéfondation e cortometraggi

Claire Denis – Presidente di giuria

Cannes 2019 Giuria Settimana Internazionale della Critica

Ciro Guerra  – Presidente di giuria

Giurati: Amira Casar,  Marianne Slot, Djia Mambu, Jonas Carpignano.

Cannes 2019 Giuria L’Œil d’or

Yolande Zauberman – Presidente di giuria

Giuria: Romane Bohringer, Éric Caravaca, Ross McElwee, Iván Giroud,

Cannes 2019 Giuria – Queer Palm

Cannes 2019 vincitori

Cannes 2019 Concorso vincitori

Palma d’oro (miglior film): –

Grand Prix Speciale della Giuria (menzione della giuria): –

Prix de la mise en scène (miglior regista): –

Prix du scénario (migliore sceneggiatura): –

Prix d’interprétation féminine (migliore attrice): –

Prix d’interprétation masculine (migliore attore): –

Premio della giuria: (Premio assegnato dalla giuria): –

Camera d’or (migliore opera prima): –

Un Certain Regard 2019 vincitori

Settimana Internazionale della Critica 2019 vincitori

Quinzaine des Réalisateurs 2019 vincitori

Cinéfondation 2019 vincitori

Cannes 2019 Premi speciali

Palma d’oro d’onore: Alain Delon. Motivazione: “Appartiene interamente al cinema, alle sue più belle opere e ai suoi miti: nel 2019 il Festival di Cannes ha deciso di assegnare la Palma d’oro d’onore a Alain Delon per rendere omaggio alla sua magnifica presenza nella storia della settima arte”

Cannes 2019 locandina

La locandina del Festival di Cannes 2019 è un omaggio alla regista Agnès Varda. Nell’immagine si vede lei sul set del suo primo film, La pointe courte, (presentato a Cannes nel 1955)mentre sta in piedi sulla schiena di un collaboratore intenta a guardare dentro la macchina da presa.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*