L’Altro Retroscena: Festival di Sanremo 2018, Stefano Bollani ad un passo dal Dopofestival. Pausini ospite

Stefano Bollani Sanremo 2018
Stefano Bollani condurrà il Dopofestival

Martedì a Sanremo è prevista la conferenza stampa di presentazione del Festival di Sanremo 2018. Claudio Baglioni, insieme ai dirigenti Rai, presenterà alla stampa italiana -quasi- tutte le carte che metterà in tavola a partire da martedì 6 febbraio e fino a sabato 10 del secondo mese dell’anno.

Il capitolo conduzione è ormai noto, con la bionda showgirl svizzera Michelle Hunziker nel ruolo di gran cerimoniera dello spettacolo al cui fianco è stato scelto il bell’attore Pierfrancesco Favino. Sopra di loro, come un angelo bianco in stile “chiambrettiano” ci sarà proprio Claudio Baglioni che, oltre che essere il direttore artistico della celebre kermesse ligure, si ritaglierà qualche apparizione sul palco del celebre teatro ligure.

Vi abbiamo dato conto dell’approdo di Sergio Assisi e Melissa Greta Marchetto alla conduzione dello spazio cuscinetto fra il Tg1 e l’inizio della telecronaca diretta dall’Ariston del Festival di Sanremo, spazio marchiato TIM, lo sponsor di Sanremo 2018. Ma uno degli appuntamenti, oltre al Festival vero e proprio, sarà certamente quello del Dopofestival, che quest’anno  sarà affidato alle cure di Stefano Bollani, il cui nome è stato lanciato dalla stampa ben prima che il contratto fosse perfezionato.

Ebbene, a proposito di questo, secondo quanto apprendiamo, dopo una lunga discussione dovuta proprio all’improvvida anticipazione mediatica del nome di Bollani, pare che nelle ultime ore la firma del bravo musicista stia per arrivare, ci dicono sia questione di poche ore, affinchè si possa annunciare il suo approdo al Dopofestival 2018 nel corso della conferenza stampa di martedì mezzogiorno.

Sul fronte degli ospiti possiamo annunciare che sicuramente sarà della partita Laura Pausini, che è nata, o per meglio dire esplosa, proprio nel corso di un Festival di Sanremo, ormai di molto tempo fa.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*