Focus torna in tv: si riparte da Mediaset e dal canale 35 del DTT

La divulgazione scientifica torna nel pacchetto Mediaset: debutta oggi, giovedì 17 maggio, Focus targato Mediaset sul canale 35 del Digitale Terrestre (e su TivùSat al canale 60): dopo aver vissuto per alcuni anni su Sky sotto l’egida del gruppo Discovery, Focus Tv torna sotto la gestione Mediaset, che ha deciso di rilanciarlo con nuovi programmi e nuovi contenuti, questa volta free.

Il progetto editoriale resta legato all’omonimo magazine del Gruppo Mondadori, in cui il canale si conferma una versione televisiva: l’obiettivo è quello della divulgazione scientifica e culturale con contenuti semplici e avvincenti,  con un taglio che intende partire da quel che accade nel quotidiano, dalle domande dei lettori/telespettatori, con un occhio attento alle specificità italiane e agli eventi internazionali. Doc e produzioni factual saranno il nerbo del palinsesto, intorno cui ruoteranno anche film e serie-evento: per il rilancio si punta a contenuti inediti e per il 2018 la rete diretta da Marco Costa ‘promette’ 500 ore di prodotti in prima tv.

«Il nuovo canale di Focus rappresenta per Mediaset una doppia scelta di campo – ha dichiarato proprio Costa, direttore dei canali tematici Mediaset – La prima, mettersi al servizio della divulgazione culturale e investire sulla crescita della comunità: la seconda, non limitarsi ad adottare il marchio ma lavorare insieme a Focus. La rivista, infatti, ha trasformato la divulgazione in un vero e proprio metodo. Mediaset, con Focus, amplia la propria offerta di canali tematici, allargando la scelta del telespettatore, credendo – ancora una volta – nella televisione generalista e gratuita.»

Focus Tv, la programmazione del primo giorno di trasmissione

Nel prime time del primo giorno di programmazione, giovedì 17 maggio, sono in palinsesto tre prime visioni free al via dalle 21.15.

Si parte da “Un anno nello Spazio”, documentario sull’anno trascorso dall’astronauta Scott Kelly sulla International Space Station; a seguire “Un anno nello Spazio: il ritorno”, ovvero gli eventi successivi al rientro di Kelly dopo l’anno trascorso sulla ISS, con tutta la serie di test medici, la procedura di  riabilitazione e gli esperimenti scientifici fatti per verificare le conseguenze della permanenza spaziale; in chiusura “Il complotto di Chernobyl”, film-inchiesta sull’incidente alla centrale nucleare ucraina nel 1986.

Il palinsesto di Focus Tv

Tra i programmi dei prossimi giorni anche “The Story of God”, con Morgan Freeman in viaggio tra i luoghi simbolo delle principali religioni (da martedì 22 maggio), mentre dal 30 maggio 4 puntate di “The State”, serie inglese sul fenomeno dei foreign fighters, quindi da giovedì 24 maggio spazio alle F1 con “Ferrari 312B” e gli ex piloti Niki Lauda, Jacky Ickx, Jackie Stewart, Gerhard Berger e Damon Hill che raccontano la storia di uno dei modelli Ferrari più belli e innovativi di sempre. Altri grandi nomi del cinema internazionale, poi, racconteranno  le conquiste scientifiche dell’umanità in “Breakthrough” che si avvale delle voci di Paul Giamatti, Angela Basset, Ron Howard, Jason Bateman, Nate Silver, Adrien Brody, J. K. Simmons, Peter Berg, David Cronenberg, in onda da martedì 26 giugno.

Il palinsesto della rete avrà però una struttura fissa con prime serate a tema nei diversi giorni della settimana, secondo lo schema in basso:

• domenica: natura;
• lunedì: spazio e scienza;
• martedì: antropologia;
• mercoledì: cicli DOC (documentari storico-scientifici);
• giovedì: film-dossier (a tema storico o scientifico);
• venerdì: storia;
• sabato: paranormale, curiosità.

About Giorgia Iovane 143 Articles
Amante di Bim Bum Bam e Saussure, laureata in Comunicazione con una tesi sulla lingua della fiction italiana e addottorata sulle trasposizioni fictional dei Promessi Sposi e de La Cittadella, collaboro da anni con la cattedra di Semiotica del Suor Orsola Benincasa di Napoli, facendo anche danni sulla web radio di ateneo (runradio.it). Dopo 5 anni di Televisionando e con 5 anni di TvBlog all'attivo, sono sempre in cerca di occasioni per scrivere.

4 Commenti

    • Ciao Claudio, concordo con te, non tanto riguardo a mediaset ma in quanto ha rovinato Focus, praticamente il canale piu scceso nella mia tv. L hanno rovinato il palinsesto non ha senso, programmi e orari diversi, vorrei potere estendere a piu Forum queste nostre emozioni negative.
      Grazie
      Ciao

    • Pero qualcosa d’interessante si trova. Per esempio se vi interessa seguire la brigata Brancaleone del nostro secolo, guardate la serie OPERATIVES.

  1. L’unico canale TV che non programmava banalità. Interessante dal primo pomeriggio a tarda notte. Adesso temo che diventerà un canale di divulgazione per bambini….
    A meno che non ci infilino i soliti “grande Fratello”, “Isola dei Famosi” et similia per attirare spettatori.

Rispondi a Corrado Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*