Fosse/Verdon il mondo del musical nella miniserie di FoxLife

FX Network; Fosse Verdon

Da giovedì 18 aprile su FoxLife arriva Fosse/Verdon miniserie FX con Sam Rockwell e Michelle Williams nei panni di Bob Fosse e di Gwen Verdon, compagni nella vita, capaci con il loro sodalizio artistico e personale di cambiare il mondo dell’intrattenimento americano. La miniserie non è altrettanto rivoluzionaria ma poggiandosi su due ottimi attori e sullo spettacolo del teatro e del cinema raccontato nel loro dietro le quinte e nelle fasi della gestazione artistica, rappresenta un prodotto da non perdere.

Fosse/Verdon la trama

La miniserie in 8 episodi Fosse/Verdon racconta il rapporto persone e professionale del regista, ballerino e coreografo Bob Fosse dietro a film come Cabaret e All that Jazz, con l’attrice e ballerina Gwen Verdon. Insieme hanno scritto la storia dell’intrattenimento americano, non senza sofferenze personali che hanno minato il loro rapporto anche per colpa dei continui tradimenti di Fosse. Nonostante tutto il loro rapporto è durato fino alla morte del regista e coreografo avvenuta per infarto nel 1987.

I piedi non dritti e la calvizie nascosta sotto i cappelli, erano i più grandi difetti di Bob Fosse, talento di Broadway di origini norvegesi capace di trasformare le imperfezioni in punti di forza, passando dal sogno di sfondare nella danza alla creazioni di coreografie indimenticabili. Verdon era una donna elegante e di classe che iniziò a ballare da giovanissima.

Fosse e Verdon si incontrarono per la prima volta nel 1955 per il musical Damn Yankees che rileggeva il Faust di Goethe con la storia di un ragazzo che vendeva l’anima al diavolo per giocare a baseball. Verdon vinse il Tony per il ruolo di Lola, la donna che il demonio invia per impedire al protagonista di redimersi.

Fosse/Verdon il cast

  • Sam Rockwell è Bob Fosse
  • Michelle Williams è Gwen Verdon
  • Norbert Leo Butz è Paddy Chayefsky
  • Margaret Qualle è Ann Reingking
  • Nate Coddry è Neil Simon
  • Aya Cash è Joan Simon
  • Kelly Barrett è Liza Minnelli
  • Paul Reiser è Cy Feuer
  • Laura Osnes è Shirley MacLaine

Fosse/Verdon la prima impressione

National Geographic channel ha una serie antologica intitolata Genius in cui ogni stagione racconta dei “geni” della storia come Einstein nella prima stagione, Picasso nella seconda, in cui il racconto della genialità del protagonista si fonde con la sua vita privata, le esperienze vissute che hanno plasmato il genio. La miniserie Fosse/Verdon, prodotta anche dalla figlia della coppia protagonista Nicole Fosse, segue lo stesso percorso, in modo sicuramente meno didascalico e più creativo considerando il diverso canale.

Fosse/Verdon è una miniserie costruita sui suoi protagonisti e quindi sugli attori che li interpretano: Sam Rockwell e Michelle Williams reggono tutta la baracca e sono già pronti per le cerimonie di premiazione della prossima stagione. Rockwell, sigaretta in bocca, cappello inclinato, riesce a dar vita con pochi tratti a un uomo ambizioso e sofferente, scorbutico e amorevole, appassionato del proprio lavoro, tormentato come tutti i geni. Williams è abile a giocare nelle doppie vesti di attrice e ballerina sul palco, di donna, moglie, madre, compagna ferita, colpita, tradita dall’uomo che ama e che venera come nessun altro.

La miniserie è costruita attraverso continui salti temporali dall’inizio della loro relazione, fino alla morte di Fosse, attraverso i loro spettacoli. Il primo episodio si apre intorno alle riprese di Cabaret, con Liza Minnelli, utile per mostrare la frattura nel loro rapporto, il secondo riporta indietro al primo incontro, allo sviluppo di Damn Yankees: due episodi, due spettacoli. Perchè la vita della coppia non è solo la vita di due esseri umani ma di due professionisti del loro settore ed è attraverso il loro lavoro che conosciamo le loro sofferenze.

La nascita delle coreografie, delle scene degli spettacoli, il dietro le quinte del mondo dello showbusiness sono il punto di forza di una miniserie, che ha ritmo, passione e un gruppo di ottimi attori.

Fosse/Verdon in streaming

La miniserie Fosse/Verdon va in onda negli Stati Uniti su FX ogni martedì sera dal 9 aprile, in Italia arriva dal 18 aprile il giovedì su FoxLife (canale 114 di Sky) con un episodio a settimana, disponibile su Sky On Demand, in streaming su Sky Go e Now Tv.

About Riccardo Cristilli 181 Articles
Costantemente perso nel Sottosopra, su un'isola, in un universo parallelo in attesa di ricevere l'invito a corte, finendo però in una famiglia moderna. Anni '50, '60, oggi, nel futuro, nel medioevo, nello spazio o in un mondo fantastico. Follia? Probabile, un destino ineluttabile per star dietro a oltre 500 serie tv!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*