Frasi culTV: Alessia Marcuzzi, Giulia Michelini, Maurizio Costanzo, Daniela Ferolla, Paolo Sorrentino

Ecco le dichiarazioni cult sulla televisione rilasciate a quotidiani o settimanali da personaggi dello spettacolo e/o addetti ai lavori.

Dichiarazioni tv 1-7 settembre 2019

Veronica Diquattro (vicepresidente esecutivo di Dazn): “Il 209 sarà un canale vetrina sul satellite per il marchio Dazn e per il nostro prodotto. Inoltre verremo incontro alle esigenze di quanti, in questo Paese, vivono in zone che non hanno ancora infrastrutture digitali all’altezza. Il grande numero di abbonati a Sky sarà anche un veicolo pubblicitario notevole per il nostro prodotto. La linea editoriale è la nostra, le scelte su cosa mandare sul 209 sono nostre, il prodotto sul satellite sarà esattamente offerto nelle modalità con cui contemporaneamente va in streaming” (da Repubblica dell’1 settembre).

Paolo Sorrentino (regista di The new pope, in onda prossimamente su Sky Atlantic): “La scena forte è l’attentato a San Pietro? Uno scenario possibile di cui tanti hanno parlato a Roma e in Italia e che tutti speriamo non accada mai. Nella storia irrompe non tanto il terrorismo islamico, ma i pericoli dei vari fondamentalismi, quello islamico è il più prevedibile, ma non l’unico. Come avverrà l’incontro tra i due Papi? Ne esploro l’ambizione: essere dimenticati, un arcano progetto costellato dagli ostacoli terreni, il fondamentalismo, le tentazioni mondane, la schiavitù delle paure e dei vizi… Jude Law si risveglierà dal coma, sono due figure diverse nel carattere e nella politica, entrambe carismatiche. Sarà un duello, come può esserlo in Vaticano, dove si pensa al bene della Chiesa, senza i personalismi e le vanità dello Stato. La realtà di Papa Francesco e Papa Ratzinger? È solo una strana coesistenza” (dal Corriere della Sera del 2 settembre).

Alessia Marcuzzi (conduttrice di Temptation Island Vip 2, in onda dal 9 settembre il lunedì alle 21.30 su Canale 5): “Penso a come reagirei anch’io se dovessi affrontare un percorso di 21 giorni di separazione della persona del mio cuore. C’è anche una componente un po’ voyeuristica e divertente di vedere le dinamiche di gelosia che scattano tra i fidanzati quando i partner si avvicinano ai single e tra loro si va creando complicità. Ho sentito Simona Ventura (precedente presentatrice, ndr)? Non è capitato. Con Filippo Bisciglia ci siamo mandati messaggi pieni di cuoricini, perché io lui ce l’ho nel cuore: era nel mio primo gruppo di ragazzi al Grande Fratello 6, il primo condotto da me, l’edizione vinta da Augusto De Megni. Farò Le Iene in autunno, ma non so ancora i dettagli, perché siamo ancora tutti troppo scombussolati per la perdita di Nadia Toffa. Ed è presto anche per parlare di Isola, dato che andrà in onda nel 2020″ (da Tv Sorrisi e Canzoni del 3 settembre).
Maria De Filippi mi ha detto: ‘Ale, tu hai la capacità di immedesimarti nelle storie, vai tranquilla e ascolta. Mi raccomando: ascolta tanto. Alessia, ti innamorerai di questo programma in modo intenso’. Ed è stato così. Spoiler? Ho abbracciato un concorrente perché ho capito che aveva bisogno di una ‘spalla’. C’è subito un falò davvero ‘rovente’ e un colpo di scena incredibile che non si può assolutamente rivelare. A un certo punto mi vedrete anche in pigiama nel villaggio, durante una situazione assurda, a causa di un ingresso urgente…” (da Chi del 4 settembre).

Giulia Michelini (attrice): “Sarà una Rosy Abate maturata, più adulta, una madre che si confronta con un figlio adolescente, che ha lasciato bambino e che ora non riconosce più. Leonardo ormai ha una sua personalità, non è più un’idea da inseguire ma un mondo con cui confrontarsi. L’incontro con il figlio è per Rosy una catarsi. Per me Rosy è un’amica e una nemica, un ‘odi et amo’ continuo, ma questo arriverà a una fine, troveremo pace (ride, ndr) alla fine di questa seconda stagione, anche per recuperare il mio nome… Le persone per strada ormai mi chiamano Rosy Abate, nessuno sa come mi chiamo realmente” (da Tv Sorrisi e Canzoni del 3 settembre).

Elisa Isoardi (conduttrice de La prova del cuoco, in onda dal 9 settembre dal lunedì al venerdì alle 12 su Rai1): “Io concorrente a Ballando con le stelle? Non c’è ancora nulla di definitivo, ma mi piacerebbe moltissimo partecipare. Sarebbe una sfida conciliare due trasmissioni così impegnative, ma si sa: le sfide mi affascinano e non mi tiro indietro mai” (da Oggi del 5 settembre).

Daniela Ferolla (conduttrice di Linea verde life, in onda dal 14 settembre il sabato alle 12.20 su Rai1): “Andremo alla scoperta delle città green d’Italia. Ci occuperemo di ambientalismo ed ecosostenibilità, i temi del momento, dando esempi e spunti positivi. Sarà un’altra vita. Con Linea verde andavamo nei posti più remoti d’Italia. Ora, girando per le città, che sono più facili da raggiungere, sarà tutto più semplice. È stata una scelta concordata, avevo bisogno di più tempo da dedicare alla mia vita privata. Dopo tanti anni on the road mi piacerebbe un programma in studio dove raccontare storie belle, positive. Niente cronaca nera, non fa per me” (da Oggi del 5 settembre).

Maurizio Costanzo (conduttore): “Omaggio a Mike Bongiorno su Canale 5? Abbiamo fatto un botto pazzesco, non me lo aspettavo. Perché finché c’è l’ora legale tutti fanno tardi, non stanno in casa a guardare la tv e invece abbiamo avuto un risultato enorme, nei dati di ascolto ho visto che ci sono più donne che uomini, con spettatori ovunque, al centro, nord e sud: la popolarità di Mike è grandissima ed emozionante. Sono stupito, fare pari e patta con Don Matteo mi sembra esagerato. E sono molto contento, visto che non comparivo in video da maggio. C’era il timore di fare i santini, i ricordi… invece sul web ci sono stati commenti esaltanti” (da Il Tempo del 7 settembre).

About Fabio Traversa 81 Articles
Fabio Traversa nasce a Bari l'11/01/1981 e, dopo alcuni mesi di vagiti e poppate, i suoi genitori si rendono conto che non riesce a fare a meno della lettura giornaliera di quotidiani, riviste, libri. Deve assolutamente essere a conoscenza dell'ultim'ora di cronaca, dei risultati di calcio e delle notizie sul panorama televisivo. E così al percorso scolastico (diploma al liceo classico e laurea in Giurisprudenza) si affianca il contatto diretto con il mondo del giornalismo (è pubblicista dal 21 ottobre 2003). Oltre a essere stato collaboratore di alcuni quotidiani locali o addetto stampa di enti pubblici o partiti ha curato (per oltre 10 anni) Reality&Show, fiore all'occhiello della blogosfera nella sezione spettacoli, e ha scritto per Tvblog.it, Soundsblog.it e GossipeTv.com. Da gennaio 2018 è autore su AltroSpettacolo.it.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*