Ghost: i tre vecchi Papi torneranno in tour…

Ghost, Chapter III: Back On The Road

Nuovo capitolo per il nuovo Papa Emeritus dei Ghost: mentre Cardinal Copia “va a vestirsi”, la sua assistente va a trovare i tre vecchi Papi. A quanto pare, gli ex cantanti passano il tempo in una stanza a giocare a Uno. L’assistente ha una grande notizia, per loro: torneranno on the road, e truccati.
Ma non tutto è come sembra – potrebbero godersi meno del previsto l’esperienza. Mentre invece, una scritta in sovrimpressione annuncia che chi comprerà i VIP Package per i concerti, si godrà la presenza dei papi. Probabilmente imbalsamati, ma va sempre bene per una foto…

Ghost, la ricerca del nuovo Papa viaggia su Facebook

Dove eravamo rimasti, con i Ghost?
A fine 2017 (un anno molto difficile, per la band – ma anche pieno di successi, coronati dal tour americano con gli Iron Maiden), durante un concerto in Svezia, Papa Emeritus III fu scortato via dal braccio armato del clero, e sul palco arrivò un temibile nuovo Papa, Emeritus Zero.
Era evidente che un Papa così vecchio e attaccato alla bombola d’ossigeno non avrebbe potuto essere il frontman della band, e tutti davano per scontato che sarebbe stato un “Papa di transizione”, e ora la band stessa sta mostrando via Facebook, con dei video, la ricerca del nuovo Papa.
Eccoli di seguito, con traduzione e commenti su quel che sta accadendo.

Ghost, Chapter I: New Blood

Nella sede del Ministero dei Ghost, a Marzo 2018, Papa Emeritus Zero è accompagnato da due chierichetti e incontra la “Sorella”, che gli dà una brutta notizia: non è considerato abbastanza in forma da poter essere il frontman dei Ghost (nonostante Zero cerchi di mostrare la sua prestanza suonando un sassofono).
La Sorella dice quindi che c’è bisogno di un nuovo leader, qualcuno che venga da fuori, qualcuno dotato di grande forza e “carisma sessuale”. A queste parole, Zero si sente ringiovanito, ma è solo un sogno: la realtà è che, dietro la porta sacra, la Sorella ha già convocato il nuovo candidato.

Ghost, Chapter II: Cardinal Copia

La porta sacra di apre, una figura misteriosa avanza in penombra verso Papa Emeritus Zero. Quando arriva sotto la luce, è un giovanotto con facepaint di dubbio gusto, e che sulla spalla porta una radio anni Ottanta. Ci viene presentato, è Cardinal Copia. Un c0glione, a dirla tutta.
Emeritus Zero non è per niente contento, anche perchè il suo sangue non è puro come quello di tutti i Papi precedenti. Ma la Sorella lo convince, e dopo una cerimonia in lingue antiche, Cardinal Copia può andare a scegliersi i nuovi abiti papali.

Ghost, una precisazione noiosa sui vari Papa Emeritus

(Se conoscete i Ghost e la loro storia, non avete bisogno di leggere queste righe. Le scrivo solo per chi brancola nel buio, e per evitare di essere preso per un deficiente alla pari di Cardinal Copia. Sono spiegazioni noiose su chi è Papa Emeritus. Se vi state divertendo con la ricerca del nuovo Papa… non leggete questi spoiler!)

L’immagine dei Ghost è totalmente incentrata su un look di ispirazione ecclesiastica, che prevede sei musicisti dal volto coperto, di cui cinque denominati Nameless Ghouls, capeggiati dal cantate denominato Papa Emeritus, che ad ogni album abdica e viene sostituito, secondo la band, da un Papa più giovane.
In realtà, il Papa è sempre la stessa persona, il cantante Tobias Forge, che cambia sempre trucco e vestiti. Anche il nuovo Cardinale, sembra essere sempre lui.
Ecco svelato il giochino – per godersi l’atmosfera della band, è sempre meglio valutare il Papa come “persona nuova”, comunque ecco la cronologia dei vari Papi…

Papa Emeritus I (2008-2012)
Papa Emeritus II (2012-2015)
Papa Emeritus III (2015-2017)
Papa Emeritus Zero (2017-2018)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*