Gli appassionati di musica sono preoccupati per l’acquisizione di Bandcamp da parte di Epic Games

La società con sede a Oakland, che gestisce anche un negozio di registrazione fisico e uno spazio per spettacoli a Broadway prima della pandemia, ha uno dei pochi modelli di distribuzione del settore a misura di artista. Sebbene sia possibile eseguire lo streaming di brani gratuitamente, il sito tenta di indirizzare l’ascoltatore verso l’acquisto di musica, digitale o fisica, con una media dell’82% delle entrate nette che va direttamente agli artisti.

Quindi Internet dell’industria musicale ha lanciato un’opportunità collettiva quando è stato annunciato mercoledì mattina che Epic Games, la società dietro Fortnite, Gears of War e Unreal, aveva acquisito Bandcamp. L’accordo è stato annunciato dal CEO e co-fondatore di Bandcamp Ethan Diamond a Post sul blog Era a corto di dettagli, ma ha sottolineato una visione condivisa con Epic per costruire “l’ecosistema più aperto e adatto agli artisti del mondo”.

Al momento, non c’è nulla di fondamentalmente diverso sul sito Web di Bandcamp e, se si crede sulla parola dell’azienda, la missione principale dell’azienda non cambierà. Continuerà Bandcamp Fridays, un’iniziativa dell’era della pandemia in cui il servizio rinuncia a un giorno al mese la maggior parte delle sue tasse agli artisti. Anche la sua operazione editoriale Bandcamp Daily, uno dei pochi bastioni di scrittura musicale rimasti su Internet, è al sicuro per ora. Secondo il CEO, la fusione amplierà la sua portata internazionale, migliorando sistemi come app mobili e funzionalità di rilevamento e supporto per compressioni di vinile e trasmissioni in diretta.

Una volta raggiunta per un commento, Epic Games non commenterà domande su come ciò aprirà opportunità per la sincronizzazione di videogiochi agli artisti o idee per integrare lettori di musica in streaming nei giochi futuri.

READ  Casuale: Elden Ring e Mario Odyssey Jostle al numero uno nella lista dei "migliori giochi" di OpenCritic

Come previsto, il critico musicale Twitter ha risposto con molte previsioni da sedia a sedia su dove potrebbe portare la fusione. questo è traccia il denaro Ha osservato che il gruppo tecnologico cinese Tencent, che possiede il 40% di Epic, detiene anche circa il 10% delle azioni in spotify. Altri notano che Epic potrebbe aiutare a risolvere il problema dell’impossibilità di acquistare album sull’app Bandcamp, oltre ad aiutare a implementare la funzione playlist, ma l’aggiunta di un lettore di streaming autonomo potrebbe Minaccia le vendite di album. Gli osservatori con gli occhi d’aquila hanno notato diversi scrittori nel team editoriale di Bandcamp disattivare il proprio account mercoledì, ma Direttore editoriale di Bandcamp Ha assicurato che il personale non sarebbe andato da nessuna parte.

Per molti fan, Bandcamp’s Indipendenza e dimensioni modeste Faceva parte dell’appello e questo la mette in pericolo di entrare nel suo regno Troppo grande per essere responsabile I coetanei amano spotify. C’è anche il pericolo che Bandcamp ceda ad alcune delle insidie ​​che deve affrontare SoundCloudInclusi annunci, scoperta di campioni e modelli di abbonamento premium. C’è anche il rischio che ogni musicista sulla piattaforma diventi un file Personaggio giocabile in Fortnite. Inoltre, molti commentatori si aspettavano che Bandcamp entrasse nel mondo NFTuna mossa che si allineerebbe bene con la sua missione di Ricompensa per i creatori.


È naturale essere scettici su un’acquisizione del genere, ma nonostante tutto ciò che dice Twitter, i dettagli dell’annuncio sono così sottili che il futuro dell’azienda è davvero incerto. L’unica cosa sicura? questo venerdì Sarebbe un buon giorno per visitare il sito per supportare la tua band preferita.

READ  EVO 2022 non conterrà alcun gioco di Super Smash Bros.. a causa di Nintendo



We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply