God Friended Me su Premium Stories dal 20 aprile (e dal 21 su Infinity)

god friended me recensione

Arriva su Premium Stories (e Infinity) la prima stagione di God Friended Me serie in 20 episodi, già rinnovata da CBS, prodotta da Warner Bros Tv e Greg Berlanti.

God Friended Me la trama

Miles è un ragazzo che lavora in un call center e sogna di sfondare come autore e speaker di podcast che incentra su tematiche a sfondo religioso o meglio anti-religioso. Miles è il figlio di un pastore episcopale di Harlem e proprio il suo ateismo è una delle ragioni che ha fatto allontanare padre e figlio. Questo ragazzo ateo riceve improvvisamente la richiesta d’amicizia da Dio su Facebook. Stupito e pensando a un account fake, Miles accetta ma l’utente “divino” inizia a mandargli dei suggerimenti di amicizia che lo porteranno a incontrare persone in difficoltà, che hanno bisogno d’aiuto.

Tra questi incontra Cara una giornalista con il blocco dello scrittore, tra i due ci sarà subito sintonia e insieme a Rakesh, hacker amatoriale, proveranno a identificare chi si nasconde dietro questo utente Dio. Nel frattempo però la vita di Miles e non solo cambierà per sempre.

God Friended Me la prima impressione

In missione per conto di Dio. Un tempo c’erano arbusti in fiamme, oggi Dio si manifesta attraverso i poke su Facebook. La premessa di questa nuova serie tv è più divertente e ironica di quanto non sia la serie. L’idea c’è, forse c’era, semplice ma potenzialmente creativa, capace di far divertire con situazioni accattivati se sviluppati all’interno di una commedia sarcastica. Trasformato in un dramma con venature comedy il tutto si riduce alla banalità più totale, alla ricerca del sentimentalismo, dell’idea di spingere le persone a dare il meglio di se stessi.

Punta al cuore dello spettatore God Friended Me ma lo fa in modo semplice, banale, eccessivamente retorico e melenso, non solo nei vari “casi” di puntata, nelle missioni che Dio suggerisce tramite Facebook, ma soprattutto nel rapporto tra padre e figlio.

God Friended Me in streaming e in tv

God Friended Me debutta su Premium Stories da sabato 20 aprile, a pochi giorni dal finale di stagione trasmesso da CBS, con un episodio a settimana. In streaming la serie è su Premium Play e dal 21 su Infinity nella modalità catch-up con episodi disponibili per 28 giorni.

God Friended Me il cast

  • Brandon Michael Hal è Miles Finer
  • Joe Morton è Arthur Finer
  • Suraj Sharma è Rakesh Sehgal
  • Violett Beane è Cara Bloom
About Riccardo Cristilli 181 Articles
Costantemente perso nel Sottosopra, su un'isola, in un universo parallelo in attesa di ricevere l'invito a corte, finendo però in una famiglia moderna. Anni '50, '60, oggi, nel futuro, nel medioevo, nello spazio o in un mondo fantastico. Follia? Probabile, un destino ineluttabile per star dietro a oltre 500 serie tv!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*