Google ha abbassato i salari per i lavoratori della Carolina del Nord. Adesso i dipendenti protestano

Anche le sovvenzioni in capitale, che in genere costituiscono una parte importante della retribuzione totale per i lavoratori tecnologici, sono state ridotte, a partire dal mese scorso. Per alcuni dipendenti, ciò significa che le loro sovvenzioni in azioni possono essere fino al 25% inferiori rispetto a quelle che avrebbero se lavorassero in altri uffici di Google, come Atlanta, hanno affermato i lavoratori nella lettera.

I dipendenti affermano di voler invertire i tagli salariali e i loro superiori si sono impegnati a essere più trasparenti su come vengono determinate le differenze salariali tra le regioni.

Nella lettera, lo staff ha scritto: “Perché questa nuova politica viene introdotta dopo che il nostro lavoro ha contribuito a registrare performance in borsa, nonostante il Covid-19?” Google Ha guadagnato $ 257,6 miliardi delle entrate nel 2021, in aumento del 41% rispetto al 2020.

Storicamente, la forza lavoro di Google si è concentrata nella San Francisco Bay Area, uno dei luoghi più costosi in cui vivere nel paese. Ma nel 2020, l’azienda ha affermato che raddoppierà le opportunità di lavoro in una gamma più ampia di località, in parte per contribuire ad aumentare la diversità della forza lavoro dell’azienda.

nel 2020 Post sul blogil CEO Sundar Pichai ha menzionato Atlanta, Chicago e Washington, DC, come luoghi a cui si rivolgono per chiedere aiuto. Aumentare il numero dei dipendenti neri Nell’azienda. Nel 2021, il 4,4% della forza lavoro di Google era nera, rispetto al 3,7% dell’anno precedente, secondo l’anno annuale dell’azienda. Rapporto sulla diversità.

“Nella nostra revisione annuale, abbiamo riscontrato che le indicazioni sui bonus del triangolo della ricerca superavano gli standard retributivi di mercato, quindi abbiamo apportato modifiche per allinearci al mercato locale. I dipendenti che lavorano lì non hanno visto una diminuzione degli stipendi o delle borse di studio esistenti”, la portavoce di Google Shannon Newberry ha affermato: “Il nostro obiettivo è quello di portare sempre avanti il ​​mercato locale”.

READ  I futures sulle azioni sono cambiati poco dopo che l'S&P 500 ha colpito la croce della morte

Negli ultimi anni, i giganti della tecnologia hanno sciamato in tutto il paese alla ricerca di talenti aggiuntivi, a volte meno costosi. Amazon ha condotto una ricerca di bellezza a livello nazionale “HQ2” prima di atterrare nella Virginia del Nord. Tesla sta trasferendo la sua sede in Texas. Google, Facebook e altri giganti hanno aperto uffici nelle principali città del paese.

Molte aziende pagano livelli diversi in base a dove si trovano i dipendenti e al costo della vita.

L’industria tecnologica ha sempre lottato per aumentare la sua diversità tra la sua forza lavoro in gran parte maschile, bianca e asiatica. Google in particolare ha avuto problemi con le pratiche di assunzione in college e università storicamente neri, Lo riporta il quotidiano Post.

L’anno scorso, Kamala Subramaniam, capo del personale di Durham presso Google, che ha il compito di espandere la presenza dell’azienda nella regione, ha dichiarato di voler lavorare a stretto contatto con le HBCU.

Subramaniam ha detto in un rapporto Colloquio Con Raleigh News e Observer.

I dipendenti esistenti hanno affermato nelle interviste che Google ha tra i 200 ei 300 dipendenti nell’area. La società ha detto che lo voleva La sua esistenza sta crescendo a più di 1.000, rendendo la regione un importante centro di ingegneria.

Lo ha affermato un dipendente di Google della zona, che ha parlato in condizione di anonimato per discutere di questioni interne.

Quel dipendente e un altro dipendente hanno confermato di amare lavorare in Google e di ritenere che l’azienda li pagasse bene, ma volevano assicurarsi che l’azienda trattasse tutti i suoi dipendenti in modo equo.

READ  La situazione degli ostaggi finisce all'Apple Store di Amsterdam | notizie | DW

“Vogliamo vedere questo ufficio avere successo e vogliamo che questo ufficio diventi un ufficio molto diversificato. Vogliamo solo che sia un ufficio di successo e diversificato in cui le persone guadagnano tanto quanto i loro coetanei”, ha affermato il dipendente.

La pandemia ha anche portato a un maggior numero di Googler che si sono diffusi in tutto il paese, poiché le persone hanno sfruttato la possibilità di lavorare da remoto e si sono trasferite in località più costose. Il personale ha affermato che molti lavoratori nell’area del Triangolo si sono trasferiti lì durante la pandemia.

L’annuncio di tagli salariali al di sotto dei livelli nazionali è arrivato dopo che molti hanno fatto il passo, hanno scritto i lavoratori in una lettera alla direzione. Un dipendente ha detto che alcuni avevano lasciato la zona.

I dirigenti di Google hanno affermato che la maggior parte dei lavoratori dovrebbe lavorare in ufficio quasi tutti i giorni della settimana, una volta che è sicuro farlo. L’azienda ha creato un calcolatore interno per i lavoratori che hanno lasciato aree costose di San Francisco e New York per calcolare quanto sarà tagliata la loro paga se non tornano, Reuters menzionato in agosto.

Per i lavoratori della Carolina del Nord, i tagli salariali sembrano essere particolarmente mirati.

“Si adatta perfettamente a questo modello di andare a sud per cercare di ottenere manodopera a basso costo”, ha affermato un lavoratore. “Sembra davvero brutto.”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply