Hunters la serie tv con Al Pacino su Amazon Prime Video dal 21 febbraio

Arriva giovedì 21 febbraio su Amazon Prime Video la prima stagione da 10 episodi di Hunters, serie tv creata da David Weil, prodotta da Jordan Peele con Sonar Entertainment per Amazon. La serie vede Al Pacino nel cast alla guida di un gruppo di cacciatori di nazisti, nascosti tra la gente comune degli Stati Uniti degli anni ’70 con l’obiettivo di instaurare il quarto Reich nel paese.

Hunters – La Trama

Hunters è ispirata a fatti realmente accaduti ma senza alcun riferimento diretto. Nella New York del 1977 vive il diciannovenne Jonah (Logan Lerman) la cui vita cambia quando una notte un uomo misterioso uccide la nonna. E’ così che incontra gli Hunters e in particolare Meyer Offerman il loro leader nonchè vecchio amico della nonna con cui aveva vissuto gli orrori dei campi di concentramento. I cacciatori hanno un solo obiettivo, fermare le centinaia di ufficiali nazisti di alto rango si nascondono tra le persone comuni, cospirando per creare il quarto Reich negli Stati Uniti. L’eclettico team si avventura in una sanguinosa ricerca per assicurare i nazisti alla giustizia e ostacolare il loro nuovo piano.

Hunters – Il commento

Hunters è un ricco, colorato e variegato mondo in cui la differenza tra bene e male va ben oltre il “bianco e nero” e corrisponde a un’intera tavolozza di colori. Fino a che punto è giusto spingersi per vendicarsi di chi ha portato a 6 milioni di morti? La violenza è giustificata in questa tipologia di vendetta? Si può definire “buono” chi compie un atto di violenza?

Nel variegato mondo di Hunters queste domande sono lasciate alla libera interpretazione dello spettatore durante la visione di una serie tv straordinaria, recitata in modo impeccabile, convincente, dinamica, divertente, avvincente. Una serie tv ideale per questo folle periodo della peak tv in cui arrivano serie ogni giorno, su ogni piattaforma, in ogni formato ma in cui è difficile distinguere cosa valga la pena. Ecco Hunters è una di quelle che vale la pena non perdersi e che soprattutto bisogna godersi con calma, senza strafare senza strafogarsi.

Citazioni pulp, forti richiami al mondo di Tarantino ma anche quel gusto del tragico nascosto nelle pieghe dell’assurdo tipico del produttore Jordan Peele. Hunters ci mette un po’ di tempo per entrare nel vivo della storia, ma non è tempo sprecato è la naturale necessità di una serie che non è dovuta passare dalla realizzazione di un pilot di presentazione e si è permessa di cadenzare il ritmo del racconto. La serie inserisce commoventi e tragici rimandi alla tragedia dei campi di concentramento nazisti alternandoli con situazioni estreme, a tratti assurdi e con personaggi indimenticabili.

Assolutamente da non perdere.  

Hunters – Il cast

  • Al Pacino è Meyer Offerman
  • Logan Lerman è Jonah Heidelbaum
  • Kate Mulvany è Sorella Harriet
  • Tiffany Boone è Roxy Jones
  • Carol Kane è Mindy Markowitz
  • Saul Rubinek è Murray Markowitz
  • Josh Radnor è Lonny Flash
  • Louis Ozawa Changchien è Joe Torrance
  • Jerrika Hinton è Millie Malone
  • Greg Austin è Travis Leich
  • Dylan Baker è Biff Simpson
  • Lena Olin è un personaggio da scoprire
About Riccardo Cristilli 277 Articles
Costantemente perso nel Sottosopra, su un'isola, in un universo parallelo in attesa di ricevere l'invito a corte, finendo però in una famiglia moderna. Anni '50, '60, oggi, nel futuro, nel medioevo, nello spazio o in un mondo fantastico. Follia? Probabile, un destino ineluttabile per star dietro a oltre 500 serie tv!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*