I Seahawks rifiutano la mega offerta commerciale per i leader Russell Wilson

Indianapolis – Qualsiasi squadra che cerchi di concludere un affare con Russell Wilson avrà uno standard elevato da superare.

La famiglia dei Seahawks ha rifiutato un’offerta a scelta multipla nel primo round di leader, secondo più rapporti. La fiera supporta ciò che le due squadre hanno detto all’inizio di questa settimana alla NFL Scouting Combine: i Seahawks risponderanno al telefono con tutti i giocatori, ma non stanno cercando di passare da Wilson, mentre i leader pianificano di essere aggressivi nel perseguire il quarterback veterano.

“Non credo che vedrai molti quarterback in quella mossa nonostante tutti i discorsi”, ha detto al Post un dirigente della NFL.

La disponibilità commerciale di Wilson è stata un argomento per 14 mesi, ma l’offerta di Washington è la prima ad essere segnalata. Wilson ha una clausola di no trade, e anche se le squadre accettano un equo compenso, non si sa se rinuncerà per andare ai Leader, che potrebbero diventare i favoriti nella NFC East con il nove volte quarterback Pro. il calibro della bombetta.

Russel Wilson
Russel Wilson
Getty Images

L’agente di Wilson ha detto che sarebbe stato disposto a commerciare con cowboy, santi, orsi e invasori.

Washington ha un elenco di talento, forse più dell’apparentemente poco brillante Seahawks, ma l’organizzazione è stata circondata da polemiche per la maggior parte dei due decenni di mandato del proprietario Daniel Snyder ed è oggetto di indagine per accuse di cattiva condotta sessuale. Wilson è un ex vincitore della NFL Man of the Year ed è vicino al commissario Roger Goodell.

Taylor Heineke era 7-8 all’inizio della scorsa stagione per Washington, quando il piano iniziale di andare con Ryan Fitzpatrick si è ritorto contro quando il veterano ha subito un infortunio di fine stagione nella prima settimana.

READ  Il pugile Vasily Lomachenko si unisce al battaglione di difesa ucraino

“Quest’anno stiamo intraprendendo un’azione molto proattiva, stiamo cercando e stiamo facendo ricerche”, ha detto l’allenatore Ron Rivera. “Cerchiamo di coprire davvero ogni base. Ogni volta che senti qualcosa, la controlli. Dobbiamo fare la nostra due diligence”.

Il direttore generale di Packers Brian Gutekunst ha detto di non aver sentito nessuno dei suoi colleghi di un accordo per l’MVP Aaron Rodgers, che potrebbe cambiare a meno che Washington non veda Wilson probabilmente disponibile.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply