I senatori del GOP bloccano il voto sulle scelte federaliste di Biden

I repubblicani della commissione bancaria del Senato si opporranno al voto Presidente BidenLa selezione di Joe Biden da parte della FDA rimuove il principale ostacolo del Senato all’assistenza sanitaria notturna: la maschera per l’interruzione del DC, il vaccino costringe l’unità degli Stati Uniti chiave per un’Europa intera e libera AltroCinque candidati per la Federal Reserve, il primo senatore repubblicano del comitato, hanno annunciato martedì.

In una dichiarazione di martedì, ha affermato il senatore. Pat TommyPatrick (Pat) Joseph Tommy Rapporti a tarda notte indicano che la CIA sta raccogliendo più dati sui conservatori americani, arrabbiata per il fatto che Sarah Blum Raskin creda davvero nel capitalismo. (Repubblica-Papà.) ha affermato che i membri del GOP del Comitato bancario non parteciperanno alla votazione programmata sulle opzioni di Biden per far parte del consiglio di amministrazione della Fed, incluso il presidente della Fed Girolamo PowellJerome Paulina Khan non risolverà l’inflazione Hill Morning Report – Il mondo è pronto per la guerra Perché la Fed ha sovrastimolato l’economia altro. La commissione del Senato ha bisogno di almeno due membri del partito di minoranza per poter svolgere affari ufficiali, inclusa l’approvazione dei candidati alla presidenza.

Tommy ha detto che i senatori repubblicani hanno deciso di bloccare il voto su tutti i candidati di Biden dopo che i Democratici si sono rifiutati di revocare la nomina di Sarah Blum Raskin a vicepresidente federale per la supervisione. Sebbene Tommy abbia affermato che le opinioni politiche di Raskin “solo non si qualificano”, ha affermato che la commissione aveva bisogno di ulteriori informazioni sul suo precedente lavoro che lei ha rifiutato di fornire prima di presentare la sua nomina al Senato.

READ  Home Depot, la più grande azione Dow del 2021, quest'anno ha avuto un inizio difficile

“Domande importanti sull’uso della ‘porta girevole’ da parte della signora Raskin rimangono in gran parte senza risposta a causa dei suoi frequenti inganni con la Commissione”, ha detto Tommy.

“Finché le questioni fondamentali non saranno adeguatamente affrontate, non credo che la commissione dovrebbe procedere con una votazione sulla signora Raskin”.

Il comitato bancario avrebbe dovuto votare martedì sulla nomina di Raskin insieme ad altri quattro: la nomina di Powell a presidente della Fed, la nomina di Lyle Brainard a vicepresidente della Federal Reserve e le nomine di Lisa Cook e Philip Jefferson per servire come membri del Consiglio dei governatori della Fed .

Secondo le regole del Senato, i candidati devono essere raccomandati dai comitati con giurisdizione sulle loro agenzie prima che l’intero Senato voti sulla conferma.

Tommy ha affermato che Raskin, che ha servito nel consiglio della Federal Reserve durante l’amministrazione Obama, ha rifiutato Rispondere alle domande Riguardo al suo lavoro con il Reserve Trust, una società finanziaria che ha consigliato da maggio 2017 ad agosto 2019. I repubblicani hanno espresso preoccupazione per il suo tentativo di aiutare il Reserve Trust a ottenere una carta per accedere al sistema di trasferimento dei pagamenti della Federal Reserve dopo un tentativo iniziale fallito, insieme con la sua decisione di vendere le sue partecipazioni nella società per $ 1,5 milioni nel 2020.

Riserva Federale di Kansas City Ha detto questo mese Al Reserve Trust è stato concesso l’accesso dopo aver apportato modifiche al suo modello di business e che la banca non si è discostata dal suo normale processo di revisione.

Raskin è stata anche pesantemente criticata dai senatori repubblicani per aver chiesto alla Federal Reserve di respingere le società di combustibili fossili dai programmi di prestito di emergenza pandemica creati nel 2020. Ha anche esortato le autorità di regolamentazione federali a utilizzare più potere per combattere il cambiamento climatico attraverso il sistema finanziario, in particolare attraverso il nuovo norme volte a proteggere dai rischi finanziari legati al clima.

READ  Il petrolio sale mentre le preoccupazioni per l'approvvigionamento energetico russo aumentano

In qualità di vicepresidente del Federal Reserve Board for Supervision, Raskin guiderà la supervisione delle principali banche e guiderà il suo programma di regolamentazione. I repubblicani sostengono che Raskin ha dimostrato che avrebbe usato il suo enorme potere per allontanare i capitali dalle compagnie di combustibili fossili, ma ha esplicitamente escluso di farlo durante la sessione di stabilizzazione.

Anche diversi attuali funzionari della Federal Reserve, tra cui Powell e Brainard, hanno smesso di usare le regole bancarie per punire le compagnie di combustibili fossili.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply