Il Castello delle Cerimonie, la nuova stagione su Real Time

Il Castello delle Cerimonie è lo ‘spin-off’, chiamiamolo così, del format originale, Il Boss delle Cerimonie, che aveva in Don Antonio Polese, patriarca della famiglia che gestisce il Grand Hotel La Sonrisa di Sant’Antonio Abate (NA), da trent’anni location molto amata per i matrimoni in Campania.

Il castello delle cerimonie 2019

La terza stagione va in onda da venerdì 30 agosto alle 22.50 su Real Time ed è composta da quindici episodi da 30 minuti l’uno. Dal comunicato stampa si evince che, oltre a vedere quindi maestosi eventi tra matrimoni, diciottesimi e altre celebrazioni, assisteremo per la prima volta alle tradizioni natalizie della famiglia Polese. Inoltre: torna in veste di guest star la star neomelodica Giusy Attanasio, questa volta pronta a convolare a nozze con il suo Peppe; il cantante Gianni Fiorellino chiede alla famiglia Polese di organizzare il battesimo di suo figlio Mattia.

Il Castello delle Cerimonie, il format

Il Boss delle Cerimonie ha debuttato, non senza polemiche, nel gennaio 2014: l’idea era quella di raccontare le feste del napoletano, solitamente abbondanti per cibo, ospiti, preparativi (dalle serenate della vigilia ai servizi fotografici prematrimoniali) e spesso accompagnati da un discreto numero di cantanti neomelodici.

Prodotto dalla B&B Film di Raffaele Brunetti, diretto da Lorenzo Brunetti, con un nugolo di autori pronti a registrare ogni momento delle cerimonie scelte per la messa in onda (ovviamente previa autorizzazione dei festeggiati), Il Boss delle Cerimonie ha avuto subito una seconda stagione in onda ad ottobre 2014, quindi una terza dal settembre 2015, una quarta l’anno dopo. Il 1° dicembre 2016 Don Antonio Polese è morto per uno scompenso cardiaco: il programma ha seguito il ricovero, la ripresa e l’improvvisa scomparsa del Boss e l’ha raccontato nella quinta e ultima stagione del format col patriarca.

Nell’autunno 2017, quindi, il programma è tornato con un nuovo titolo, Il Castello delle Cerimonie appunto, ma senza sostanziali variazioni nello spirito e nella struttura: protagonisti ora sono Donna Imma Polese e Matteo Giordano, rispettivamente figlia e genero del Boss, che resta una presenza costante nel racconto. Quella che inizia a settembre 2018, dunque è la sesta stagione di cerimonie alla Sonrisa, la seconda senza il Boss Don Antonio.

 

Il Castello delle Cerimonie, la famiglia Polese e il team de La Sonrisa

Come detto, dopo la scomparsa di Don Antonio, il cast dei protagonisti fissi e ricorrenti afferenti alla Famiglia Polese è aumentato.

Donna Imma Polese: figlia di Don Antonio e dell’amata moglie Donna Rita, nota per i suoi manicaretti, non proprio dietetici, ma molto saporiti.

Matteo Giordano: marito di Donna Imma e braccio destro di Don Antonio; è lui che coordina le attività del Castello.

Zio Sabatino: fratello del Boss, responsabile del parco carrozze del Castello e delle scuderie;

Ciro Polese: nipote del Boss, spesso protagonista delle attività di famiglia.

(Tobia) Antonio Polese Jr.: nipote di Don Antonio, figlio di Imma e Matteo; è stato da subito tra i protagonisti della serie come ‘erede’ della dinastia, diviso tra l’idea di frequentare Giurisprudenza e seguire le orme del nonno. Ha intrapreso anche una temporanea avventura musicale nel rap col nome di #TAG.

Annapaola: cugina di Imma, entrata prepotentemente nel racconto dalla scorsa stagione.

Ferdinando Romeo: maitre della Sonrisa, responsabile di sala nelle cerimonie e ‘chiosatore’ ufficiale della serie, con il suo ‘pensiero poetico’ che dà a ogni puntata la morale della favola.

Gaetano Nino Davide: detto anche ‘l’imponente Davide’ per la sua stazza, è un concentrato di allegria, simpatia, entusiasmo e veracità. E’ stato il bodyguard, l’autista, il fidato ‘cavaliere’ del Boss e resta una delle colonne delle feste e della famiglia della Sonrisa.

“Lo Scugnizzo”: altro nipote del Boss, così chiamato perché durante le feste porta la barchetta col pesce fresco al tavolo dei festeggiati ed apre il servizio.

Ed è solo una parte della grande squadra che lavora al Castello, dietro e davanti le quinte.

Il Castello delle Cerimonie come seguirlo in tv

Il Castello delle Cerimonie 2018 si compone di 15 puntate da 30′ in onda il venerdì alle 22.40 su Real Time (Canale 31 del Digitale Terrestre). Tutte le puntate si possono seguire dopo la messa in onda on demand sulla piattaforma DPlay.

 

About Giorgia Iovane 143 Articles
Amante di Bim Bum Bam e Saussure, laureata in Comunicazione con una tesi sulla lingua della fiction italiana e addottorata sulle trasposizioni fictional dei Promessi Sposi e de La Cittadella, collaboro da anni con la cattedra di Semiotica del Suor Orsola Benincasa di Napoli, facendo anche danni sulla web radio di ateneo (runradio.it). Dopo 5 anni di Televisionando e con 5 anni di TvBlog all'attivo, sono sempre in cerca di occasioni per scrivere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*