Il CEO di Toyota annuncia piani di veicoli elettrici a batteria per le case automobilistiche

Il logo della Toyota Motor Corporation alla Toyota City Showcase Exhibition lunedì 1 novembre 2021, presso il Mega Web Car Theme Park dell’azienda a Tokyo, in Giappone.

Kiyoshi Oda | Bloomberg | Getty Images

Toyota, una delle più grandi case automobilistiche del mondo, prevede di investire 4 trilioni di yen (35 miliardi di dollari) per costruire una linea completa di 30 veicoli elettrici a batteria entro il 2030.

Il CEO Akio Toyota ha dichiarato martedì che mira ad aumentare le vendite globali di veicoli elettrici a batteria a 3,5 milioni di unità all’anno entro la fine del decennio.

La maggior parte delle attuali vendite di veicoli elettrici di Toyota Auto elettriche ibride Alimentato da a Una combinazione di motore a combustione interna e motori elettrici alimentati a batteria. I veicoli elettrici solo a batteria rappresentano solo una frazione delle sue vendite attuali.

Toyota ha affermato che aumenterà i nuovi investimenti nelle tecnologie delle batterie delle case automobilistiche giapponesi da 500 miliardi di yen (4,4 miliardi di dollari) a 2 trilioni di yen. Farà parte dell’investimento di 4 trilioni di yen di Toyota in veicoli elettrici a batteria e coprirà sia i costi di capitale che la ricerca e lo sviluppo.

Toyota prevede di investire altri 4 trilioni di yen in altri tipi di veicoli elettrici, tra cui auto ibride, ibride plug-in e veicoli elettrici a celle a combustibile alimentate a idrogeno.

“In questa era diversificata e sconosciuta, quando si monitorano le tendenze del mercato, è importante modificare in modo flessibile i tipi e le quantità di prodotti in produzione”, ha affermato Toyota durante una descrizione delle strategie per i veicoli elettrici a batteria della casa automobilistica. I suoi commenti in giapponese.

“Crediamo che adattarsi rapidamente ai cambiamenti del futuro sia più importante che cercare di prevedere il futuro, che è incerto.

READ  Le ultime notizie sulla crisi del confine Ucraina-Russia: annunci in diretta

Per il suo marchio di lusso, Lexus, Toyota mira ad avere veicoli elettrici a batteria con il 100% delle vendite di veicoli entro il 2030 in Europa, Nord America e Cina ed entro il 2035 a livello globale.

Nonostante sia uno dei pionieri dei modelli ibridi, Toyota è relativamente lenta nel passare ai veicoli elettrici a batteria rispetto ai suoi concorrenti globali. Motori generali e Guado.

In una conferenza sul clima delle Nazioni Unite in Scozia il mese scorso, la casa automobilistica giapponese si è rifiutata di unirsi al gruppo della Volvo svedese e di sei importanti case automobilistiche. di Daimler Reuters riferisce che Mercedes-Benz firmerà una dichiarazione per fermare le auto a combustibili fossili entro il 2040.

Era un alto dirigente Toyota Si dice che l’agenzia di stampa sia stata informata L’azienda non vuole essere vista come un produttore di veicoli elettrici, ma piuttosto come un’azienda a emissioni zero.

Martedì, in una conferenza, Toyota ha dichiarato che mira ad avere la neutralità del carbonio negli impianti di produzione entro il 2035.

Concorrente Nissan Ha detto che l’avrebbe fatto il mese scorso Investi 2 trilioni di yen (circa $ 17,6 miliardi) nei prossimi cinque anni Per accelerare l’elettrificazione della sua linea di prodotti. Prevede di rilasciare 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030, 15 dei quali saranno completamente elettrici.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply