Junior Bake Off Italia 2019, vince Giorgia

JUNIOR BAKE OFF
JUNIOR BAKE OFF

Junior Bake Off Italia 2020 è la quinta edizione dello spin-off di Bake Off dedicato ai bambini di età compresa tra i 7 e i 12 anni, condotto nuovamente da Katia Follesa.

Junior Bake Off 2019, quarta puntata: la finale

Con la puntata di venerdì 27 dicembre 2019 si chiude la quinta edizione di Junior Bake Off Italia. Prova Creativa per i quattro finalisti – Dea, Simone, Sofia e Giorgia – a tema ‘Capodanno’, nel senso che devono realizzare una torta dei buoni propositi, di quelli capaci di cambiare il mondo. E infatti la Prova si chiama “Bake Revolution” e ciascun concorrente si ispira a un tema sociale, dal bullismo alla tutela dell’ambiente. La torta migliore è quella di Giorgia, che fa direttamente alla sfida finale.

Prova Tecnica per Dea, Simone e Sofia che devono realizzare in 3 ore una torta salata e una torta dolce, secondo le ricette di Knam e Damiano, a base di datteri, Dragon Fruit, la noce Macadamia, curcuma, zenzero e coriandolo. Le torte migliori sono quelle di Simone, che va alla prova finale. Eliminate Dea e Sofia.

Sfida Finale con la partecipazione di Renato Ardovino: Giorgia e Simone devono realizzare una torta per la Fine dell’Anno. Giorgia sfodera il suo miglior dolce, Simone si fa prendere dall’ansia e fa un po’ troppi errori.

Il verdetto di Knam e Carrara premia Giorgia, che vince Junior Bake Off 2019. 

Junior Bake Off 2019, terza puntata

La prova Creativa della semifinale vede i sei concorrenti rimasti sfidarsi con delle Torte al gusto di Famiglia, ovvero dolci della tradizione natalizia con l’aiuto dei propri parenti. I concorrenti hanno 120 minuti a disposizione.

Nella prova Tecnica, invece, i concorrenti devono realizzare gli Omini di Pan di Zenzero, tipici del Natale ‘nordico’, seguendo le indicazioni fornite da Damiano Carrara al telefono. Dea, che ha il bonus del Grembiule Verde, può chiedere cinque minuti con Damiano.

All’assaggio, i biscotti peggiori sono quelli di Francesco, mentre sul podio vanno Giorgia, Sofia e Simone, il migliore della prova.

Il Grembiule Verde, però, va a Sofia, che conquista la finale con Simone, Dea e Giorgia. Eliminati Francesco ed Alessandro.

Junior Bake Off 2019, seconda puntata

La seconda puntata, in onda venerdì 13 dicembre, è tutta dedicata a Santa Lucia.

Prova Creativa a squadre, maschi contro femmine: ciascuna squadra deve preparare due dolci, una dedicata a Santa Lucia, usando riso soffiato, latte condensato, ribes e cioccolato rosa, e una per il suo asinello, a base di carote, uvetta, yogurt e crusca. Il bonus di Francesco gli permette di scegliere il capitano della squadra avversaria e lui sceglie Dea perché pensa sia brava. L’innocenza. Allassaggio le femminucce fanno meglio dei maschiett, che invece pasticciano parecchio.

Per la Prova Tecnica i concorrenti devono realizzare la corona intrecciata di Santa Lucia secondo la ricetta di Knam, che prevede un impasto al cacao e uno allo zafferano, più otto candele di pasta di zucchero da realizzare, il tutto in due ore e mezza. In più devono superare le prove della Ruota Magica di Santa Lucia, portata nel tendone dall’ospite Angelo Pisani, marito di Katia, approfittando del fatto che Santa Lucia è anche la protettrice dei fidanzati. Ogni concorrente deve fa girare la ruota e superare la prova, tra cui i baci sotto al vischio, cucinare 5′ con i guantoni da cucina, la tempesta di farina, una filastrocca da leggere mentre si cucina. Agli assaggi, la torta peggiore è quella di Dante: seguono Anita, Checco, Sofia, Simone, Giorgia (bronzo), Alessandro (argento), mentre la migliore è quella di Dea, cui va anche il Grembiule Verde. Eliminati Anita e Dante.

Junior Bake Off 2019, prima puntata

Ambientazione natalizia sotto al tendone di Junior Bake Off e prove a tema per la prima puntata. La Prova Creativa chiede ai 10 concorrenti di realizzare una Torta Natalosa, ovvero una torta che trasmetta tanto Natale. Risultati mediamente buoni, con qualche defaillance, come quella di Matteo che non è riuscito a decorare il suo dolce. Per la Prova Tecnica i concorrenti lavorano in coppia (Sofia e Francesco; Simone e Alessandro; GIulia e Matteo; Anita e Dea; Dante e Giorgia) per realizzare in due ore l’Albero di Natale di Bake Off con tre creme, una al cioccolato fondente, una ai mirtilli e una al mango e frutto della passione. Con loro ai banconi anche le Gemelle Fazzini, ovviamente le peggiori della prova. All’assaggio al buio, il dolce migliore è quella di Alessandro e Simone, che a metà gara si era fatto prendere dallo sconforto.

Il Grembiule Verde del migliore va a Checco, mentre i primi eliminati sono Matteo e Giulia.

Junior Bake Off Italia 2019 quando va in onda?

La quinta edizione di Junior Bake Off Italia va in onda il venerdì alle 21.10 dal 6 dicembre 2019 per quattro settimane su Real Time (DTT, 31).

Junior Bake Off 2019 puntate

Le puntate della quinta edizione di Junior Bake Off sono 4 da 60′ l’una.

Junior Bake Off 2019 giudici

I giudici della quinta edizione del programma sono ancora una volta Ernst Knam, Damiano Carrara. Clelia D’Onofrio abbandona il programma come anticipato da BlogTvItaliana.

Junior Bake Off 2019 ospiti

Nella quinta edizione di Junior Bake Off Italia saranno ospiti Cora e Marilù Fazzini de Il collegio 3, Angelo Pisani, attore comico e compagno di Katia Follesa, e in occasione della finalissima, il cake designer Renato Ardovino.

Junior Bake Off 2019 concorrenti

I concorrenti della quinta edizione di Junior Bake Off sono 10.

Alessandro: 8 anni, da Novoli (LE);

Francesco: 8 anni, da Napoli;

Sofia: 8 anni, da Cesano Maderno (MB);

Giulia: 9 anni, da Roma;

Dante: 10 anni, da Genova;

Matteo: 10 anni, da Baronissi (SA);

Simone: 10 anni, da Firenzuola d’Arda (PC);

Anita: 11 anni, da Forlì;

Dea: 11 anni, da Firenze;

Giorgia: 11 anni, da Campoformido (UD).

 

Junior Bake Off casting

Le selezioni per la quinta edizione di Junior Bake Off Italia sono già concluse.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*