Keeler Murray, Cardinals sulla stessa pagina, andando avanti

Non ci sono più sciocchezze, il dramma nel deserto si è placato.

Dopo le epurazioni su Instagram e le segnalazioni di immaturità, i quarterback Keeler Murray e gli Arizona Cardinals sono apparsi sulla stessa pagina e hanno segnato un gol a Glendale in avanti, Jen Slater di NFL Network ha riferito giovedì.

Slater, che ha riferito che “tutto è volubile” tra il club e la sua franchigia QB, ha aggiunto che la sua comprensione è che le parti stanno ora lavorando per esercitare l’opzione del quinto anno precedente di scegliere il primo anno o accettare i termini di un lungo termine affare. Murray ha una stagione rimasta sul suo contratto da Rookie.

Dieci giorni fa, Murray, 24 anni, ha rilasciato una dichiarazione sui social media che è arrivata dopo una diffusa campagna pubblicitaria su Instagram e un rapporto secondo cui i membri del club consideravano Murray immaturo e privo di leadership.

“Gioco a questo gioco per amore di lei, dei miei compagni di squadra e di tutti coloro che mi hanno aiutato a raggiungere quella posizione e che hanno creduto in me (e) per vincere i campionati”, ha scritto Murray. “Tutte queste stronzate non sono ciò di cui parlo, non sono mai successe e non lo saranno mai. Chiunque abbia mai camminato su queste linee con me sa quanto può essere difficile”.

“Amami o odiami, ma continuerò a crescere e migliorare”.

Sebbene l’Instagram di Murray abbia ancora solo tre foto, ce n’è una con l’abito dei Cardinals e qualsiasi dissonanza sembra essere migliorata, riferisce Slater andando avanti.

Prima della dichiarazione di Murray del 14 febbraio, questa è stata pubblicata da Mike Garavolo della rete NFL che i cardinali stavano cercando Murray fare progressi Maturo e motivato. Il più grande esempio citato della mancanza di maturità e / o leadership di Murray è stato che non ha posto fine alla grande sconfitta dei Cardinals contro i Rams sul campo, con Colt McCoy che ha ripreso le ultime scelte della stagione.

READ  St. Peter completa l'enorme sorpresa di March Madness, stordisce il secondo seme del Kentucky

Il rapporto è arrivato sulla scia di Murray cancella il suo account Instagram Da tutti i riferimenti dei Cardinals dopo aver giocato nel Pro Bowl il 6 febbraio. Il team ha seguito questo sui propri social media pulizia.

In mezzo a tutto il gioco e la confusione, la squadra ha rilasciato una dichiarazione al Super Bowl Sunday all’insider della rete NFL Ian Rapoport, mantenendo il suo impegno a fare la migliore selezione per il Draft NFL 2019.

“Non è cambiato nulla per quanto riguarda la nostra opinione e il nostro grande rispetto per Keeler Murray”, si legge nella dichiarazione. “Siamo migliorati come squadra e Keeler individualmente ogni anno che è stato in campionato. Siamo entusiasti di continuare questo miglioramento nel 2022 e siamo entusiasti che Keeler Murray sia il centrocampista che ci sta guidando”.

Nonostante la conclusione approssimativa della stagione 2021 per Murray individualmente e in squadra, il produttore dell’Oklahoma aveva ancora la sua terza stagione consecutiva per iniziare la sua carriera con 3.700 yard o più passaggi e 24 o più touchdown totali, oltre a vincere la sua seconda selezione Pro Bowl.

Le prospettive in Arizona sono migliorate con Murray e i Cardinals che guardano avanti e vanno avanti.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply