L’allenatore dei Pittsburgh Steelers Mike Tomlin ha detto di essersi addormentato prima che la squadra potesse raggiungere i playoff.

Pittsburgh – L’allenatore degli Steelers Mike Tomlin si è addormentato domenica notte mentre i Los Angeles Chargers e altri Las Vegas Raiders osservavano il resto di Pittsburgh sul bordo del suo sedile comune.

Tomlin ha ammesso di non aver visto il field goal nei tempi supplementari poiché ha vinto la partita con un kicker dei Riders Daniel Carlson Alla fine ha inviato la sua squadra ai playoff.

“Sono svenuto”, ha detto Tomlin martedì. “Sapevo che c’era un giorno lavorativo che mi aspettava, o pensavo che ci fosse un giorno lavorativo ad aspettarmi. Penso che a un certo punto, [the Raiders] Era il 15 e quel numero ti è stato in qualche modo comodo.

“È meglio che non lo veda.”

Steeler non è stato l’unico a perdere la vittoria per 35-32 dei Raiders in tempo reale. Ricevitore ampio Ray-Ray McCloud La squadra era dietro la trasmissione in diretta quando il canestro di Carlson ha impedito agli Steelers di tenere la squadra fuori dai playoff (9-7-1) mentre continuavano a riavvolgerla, anche se alcuni compagni di squadra si sono riuniti per guardare la partita.

“Mio fratellino mi ha chiamato”, ha detto McCloud lunedì. “Ha detto: ‘Ecco fatto, fratello’. Poi mi ha richiamato e mi ha detto: ‘Sei bravo, sei bravo.’

“Ho detto, ‘Ce l’hanno fatta?’ Quindi, quando l’ho visto personalmente, sapevo già che l’hanno fatto. È stato sicuramente un sollievo. È un gioco divertente. “

Secondo il Football Power Index di ESPN, gli Steelers hanno solo il 9% di possibilità di raggiungere i playoff nell’ultimo giorno della stagione regolare – con la stagione successiva, la sfida davanti è dura. Domenica affronteranno i Kansas City Chiefs (12-5) nell’AFC Wild Card Round all’Arrowhead Stadium. Tre settimane fa, gli Steelers in visita sono stati spazzati via 36-10 dai leader.

READ  Una bambina è nata da una donna ucraina sopravvissuta all'esplosione di una bomba in un ospedale

“Ci hanno trattati e trattati con fermezza”, ha detto Tomlin. “Quindi capiamo. Ma allo stesso tempo, non siamo paralizzati da questo. Accettiamo che l’ultima volta non abbiamo giocato abbastanza. Accettiamo che l’ultima volta non abbiamo pianificato correttamente. Ma quella è stata l’ultima volta”.

Tomlin ha riconosciuto che la sua squadra non è stata una prestazione che potrebbe richiedere molto.

“Non so quanto impari da esso ad essere onesto con te stesso”, ha detto. “Ci hanno distrutto molto deliberatamente. Dopotutto, è come un riavvio”.

In quella partita, i Chiefs sono quarterback Patrick Mahomes Ha completato 23 dei 25 tentativi per 258 yard e tre touchdown, mentre il quarterback degli Steelers Ben Rothlisberger Uscita rapida e lancio a 159 yard, touchdown con intercettazione.

Da allora, gli Steelers hanno ottenuto due vittorie consecutive contro Cleveland Browns e Baltimore Ravens per raggiungere i playoff.

“Non posso dire abbastanza della squadra”, ha detto Tomlin. “Stanno comprando, i loro combattimenti, il loro altruismo. Non sei in questa partita, tranne per tutte queste cose e alcuni di voi.

“Non pensiamo di essere unici rispetto alle altre 13 squadre, ma apprezziamo quello che dobbiamo fare per far parte di questo campo”.

Le ultime due vittorie sono state in parte innescate dall’urgenza dell’ultima partita casalinga di Rothlisberger e dell’ultima partita della stagione regolare. E cavalcare quell’onda è “la nostra intenzione”, ha detto Tomlin.

Ha aggiunto che l’esperienza di quelle partite serrate combinata con le montagne russe della stagione dovrebbe aiutare il suo club nei playoff.

“Siamo collettivamente a nostro agio in molte situazioni in cui la maggior parte delle persone è a disagio”, ha detto Tomlin. “Penso che siamo stati temprati da questo processo. Non è stato un viaggio facile per noi e penso che siamo a nostro agio in situazioni come questa.

READ  40 La migliore fascia elastica braccio del 2022 - Non acquistare una fascia elastica braccio finché non leggi QUESTO!

“… Penso che possiamo lavorare individualmente e collettivamente grazie a quell’esperienza. Spero che questo ci aiuti a passare ai playoff. Capiamo che i playoff sono un livello diverso”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply