Le azioni vedono un rimbalzo temporaneo dopo le sanzioni coordinate alla Russia

Un autobus rosso londinese passa la borsa di Londra, Gran Bretagna, 9 febbraio 2011. REUTERS/Luke MacGregor/file Photo

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

LONDRA (Reuters) – Le azioni europee sono aumentate venerdì dopo un rialzo a sorpresa a Wall Street negli ultimi tempi, poiché gli investitori hanno accolto favorevolmente le sanzioni occidentali coordinate contro la Russia che hanno preso di mira le sue banche ma hanno lasciato sostanzialmente invariato il suo settore energetico.

Il prezzo del petrolio è inizialmente sceso bruscamente, ma è tornato al di sopra di $ 100 al barile all’inizio del commercio europeo.

Tuttavia, il balzo delle azioni è stato modesto e i mercati sono rimasti significativamente inferiori ai livelli di inizio settimana dopo che gli investitori sono rimasti sbalorditi dalla decisione del presidente russo Vladimir Putin di invadere l’Ucraina.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

I razzi hanno bombardato la capitale ucraina venerdì mentre le forze russe spingevano la loro avanzata. Per saperne di più

Alle 0930 GMT, l’Euro Stoxx era in rialzo dello 0,72%. (.stoxx) Mentre il FTSE 100 è salito dell’1,1%. (.FTSE). DAX tedesco (.GDAXI) Paga lo 0,05% in più.

Le borse asiatiche hanno chiuso in rialzo. Ma a Wall Street – dove le azioni hanno registrato un massiccio rimbalzo dopo che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha svelato le sanzioni giovedì – i futures hanno indicato un’apertura al ribasso negli Stati Uniti.

“Sembra che i mercati stiano riducendo i rischi di coda”, ha affermato Paul Donovan, capo economista di UBS Global. “Le sanzioni aggiuntive annunciate contro la Russia sono importanti per la Russia, ma l’economia interna russa non è tanto importante per l’economia globale (e le forniture energetiche stanno ancora scorrendo).” Gestione patrimoniale.

READ  Gli scienziati hanno scoperto un modo per pulire la polvere dai pannelli solari senza usare l'acqua

In Asia, l’indice MSCI delle azioni dell’Asia Pacifica al di fuori del Giappone (MIAPJ0000PUS.) Ha chiuso in rialzo dello 0,78%, lo Shanghai Composite Index (.SSEC) Il Nikkei giapponese è salito dello 0,63% (.N225) Guadagnato 1,95%.

Le azioni russe sono aumentate del 14% (.IMOEX) Ma è arrivato sulla scia di uno dei tre più grandi crolli del mercato azionario in un solo giorno della storia.

Il mercato azionario russo è peggiorato molto più che durante altre crisi

prezzo del petrolio

I prezzi del petrolio hanno ricominciato a salire a causa dei timori per le interruzioni dell’offerta, con il greggio Brent in rialzo dell’1,1% a $ 100,2 al barile, mentre il greggio US West Texas Intermediate è salito dello 0,46% a $ 93,29, sebbene entrambi i benchmark fossero tutt’altro che superiori ai loro livelli.

L’oro rifugio, che è balzato giovedì, è salito dello 0,35% a $ 1.909 l’oncia dopo essersi ritirato dal massimo plurimese di $ 1.973,96.

Riflettendo la relativa calma sui mercati finanziari, i rendimenti dei Treasury USA a 10 anni sono arrivati ​​all’1,944% dopo un calo iniziale all’1,84% giovedì, il calo giornaliero più grande dalla fine di novembre.

Dopo alcune mosse drammatiche sui mercati valutari giovedì, incluso un calo di oltre l’1% nella maggior parte delle valute europee, i tassi di cambio sono stati molto più calmi.

L’indice del dollaro USA, che misura il biglietto verde rispetto a un paniere di valute principali, è stato leggermente modificato a 97,185, dopo essere salito giovedì ai livelli visti l’ultima volta durante la prima ondata della pandemia di coronavirus.

Il rublo russo è salito a 85,52 rispetto al dollaro, dal minimo storico di 89,986.

Con le forze russe che premono sulla capitale ucraina e altre vittime previste da entrambe le parti, molti investitori si stanno preparando per un’ulteriore escalation delle sanzioni da parte dell’Occidente.

READ  I prezzi del petrolio scendono con l'attenuarsi della volatilità del mercato

Sebbene le sanzioni statunitensi siano state finora limitate, con l’escalation delle azioni della Russia, ci sarà inevitabilmente una risposta occidentale più acuta nei prossimi giorni. D’altra parte, le sanzioni europee sono state più severe, con la Germania che ha interrotto l’approvazione dell’accordo. Seema Shah, capo stratega globale, Principal Global Investors, ha affermato che il gasdotto Nord Stream 2.

“Per quanto difficile possa essere, durante una lotta geopolitica in rapida evoluzione, gli investitori sono più adatti a rimanere in equilibrio, dato che i fondamentali sono in definitiva il motore dei rendimenti degli investimenti a lungo termine”.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Segnalazione aggiuntiva di Kanupria Kapoor a Singapore. Montaggio di Alison Williams

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply