Muore a 75 anni il rocker Ian MacDonald dei King Crimson and Foreigner

Ian Mac Donalduno dei fondatori della pionieristica società progressista rock band I King Crimson e un produttore rock straniero sono morti nello stadio. Aveva 75 anni.

Un rappresentante ha detto che MacDonald è morto mercoledì nella sua casa di New York City. Il figlio Max MacDonald ha detto che suo padre aveva il cancro.

“Era incredibilmente coraggioso e non ha mai perso la sua gentilezza o senso dell’umorismo, anche quando le cose si sono fatte difficili”, ha detto Max MacDonald in una nota. Vivi per sempre attraverso la sua bellissima musica e l’amore dei suoi fan”.

Ian MacDonald (King Crimson, straniero) si esibisce in un concerto bosniaco all'Irving Plaza di New York il 21 novembre 1995.

Ian MacDonald (King Crimson, straniero) si esibisce in un concerto bosniaco all’Irving Plaza di New York il 21 novembre 1995.
(Ebbit Roberts/Redferns)

La genialità di Bob Saget rivela l’entità degli infortuni

Nato a Londra nel 1946, MacDonald ha fondato la King Crimson Company nel 1968 con altri musicisti tra cui Greg Lake e Robert Fripp. Ha suonato più strumenti, tra cui il sassofono, il flauto e il vibrafono, nell’album di debutto della band del 1969, “In the Crimson King’s Court”.

L’album è ora considerato una pietra miliare nel portare influenze classiche, durata epica e scala leggendaria al rock ‘n’ roll.

La sua influenza continua: Kanye West ha campionato il brano “21st Century Schizoid Man” nel suo singolo del 2010 “Power”.

MacDonald lasciò i King Crimson dopo questo album di debutto, anche se in seguito si riunì per un breve periodo prima che Fripp sciogliesse la band nel 1974.

Nel 1976, MacDonald formò Foreigner con il chitarrista britannico Mick Jones e il cantante americano Lou Gram. Ha suonato in tre album, che sono entrati tutti nella top 10 degli album negli Stati Uniti, e ha avuto successi come “Cold as Ice” e “Feels Like the First Time” prima che Jones lo licenziasse nel 1980.

READ  Si dice che Aaron Rodgers e Shailene Woodley stiano smettendo

CLICCA QUI PER APPLICAZIONE FOX NEWS

MacDonald è stato anche un musicista prolifico, suonando classici come “Get It On” dei T Rex.

L’ex chitarrista dei Genesis Steve Hackett ha detto di essere un fan di MacDonald “da quando ero un adolescente, quando sono stato totalmente sopraffatto dal King Crimson Show al Marquee di Londra”.

“Ian è stato un meraviglioso compositore e polistrumentista”, ha detto Hackett. “Sono sempre stato un fan del suo lavoro da solista, così come di tutto ciò che ha fatto con Crimson e Foreigner, tra gli altri”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply