“Non sono qui oggi per iniziare una guerra, per fermarla”.

Il 17 febbraio il segretario di Stato americano Anthony Blinken e l’ambasciatore americano alle Nazioni Unite Linda Thomas-Greenfield all’ONU a New York. (Timothy A. Clary / AFP / Getty Images)

Il segretario di Stato americano Anthony Blingen ha detto che parlerà di Russia e Ucraina alle Nazioni Unite.

“Non sono qui oggi per iniziare una guerra, è per prevenirla. Le informazioni che ho fornito qui sono valide da mesi e la Russia ha ripetutamente deriso i nostri avvertimenti. , Stanno anche accumulando costantemente la capacità di lanciare un’importante offensiva militare “Non siamo gli unici a guardare questo. Alleati e alleati vedono la stessa cosa “, ha detto Blingen.

Ha esortato la Russia a utilizzare la diplomazia come soluzione alla crisi.

“La Russia non ci sta solo ascoltando. Il coro internazionale è diventato sempre più forte”, ha detto il funzionario statunitense. “Se la Russia non invaderà l’Ucraina, saremo sollevati dal fatto che la Russia abbia cambiato rotta e dimostrato che le nostre previsioni erano sbagliate. Questa sarà una decisione molto migliore di quella attuale e accetteremo volentieri qualsiasi critica da parte di chiunque. Guidaci”.

Blingen ha detto di aver inviato una lettera al ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov proponendo di incontrarsi in Europa la prossima settimana. Propone inoltre riunioni del Consiglio NATO-Russia e dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa.

“Questi incontri apriranno la strada a un vertice dei leader chiave per raggiungere una comprensione delle nostre preoccupazioni sulla sicurezza reciproca. In qualità di diplomatici leader per i nostri paesi, abbiamo la responsabilità di fare ogni sforzo per avere successo nella diplomazia. La pietra diplomatica non è stata restituita ,” Egli ha detto.

Ha detto che la Russia avrebbe risposto respingendo gli Stati Uniti come “incitamento alla mania”.

“Il governo russo può dichiarare oggi, senza alcuna qualificazione, sospetto o diversione, che la Russia non invaderà l’Ucraina. Ricordate l’impegno o rifiutate di farlo”.

READ  I membri di K-pop Sense 3 dei BTS soffrono della malattia di Govit-19

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply