Notizie, risultati e aggiornamenti in tempo reale delle Olimpiadi invernali, giorno 15

YANQING, Cina – I forti venti al Centro Nazionale di Sci Alpino hanno costretto il rinvio dell’ultima gara di alpinismo di sabato alle Olimpiadi di Pechino, l’evento a squadre miste, a domenica, giornata conclusiva dei giochi, con l’orario di inizio alle 9:00 locali. .

Dopo che i venti fino a 40 mph hanno causato due ritardi meteorologici sabato mattina, gli organizzatori e i funzionari dello sci alpino hanno deciso dopo le 11:30 ora locale (22:30 ET) di posticipare o annullare l’evento. La decisione di posticiparlo a domenica è arrivata più di un’ora dopo. Tra i problemi che complicano la decisione: le previsioni per domenica non sono migliori di quelle di sabato e alcune squadre avrebbero dovuto lasciare Pechino nella tarda notte di sabato o all’inizio di domenica.

“Era molto chiaro con il vento che soffiava e non è stato possibile organizzare la gara”, ha affermato Jenny Weddick, Direttore della Comunicazione per la Federazione Internazionale di Sci (FIS). “… quando le barriere aeree volano, è una decisione molto chiara.”

La gara, che vedrà la sesta e ultima possibilità della star americana Michaela Shiffrin di vincere una medaglia in questi Giochi Olimpici, era originariamente prevista per le 11:00 ora locale, ma i funzionari hanno deciso venerdì di spostare la partenza di un’ora, fino alle 10:00, a causa al tempo previsto.

Tuttavia, meno di un’ora prima dell’inizio della gara, i funzionari hanno deciso che la gara era troppo pericolosa, con l’inizio posticipato di un’ora, poi un’altra. A un certo punto, parte del sistema di gondole che porta sciatori, media, volontari e funzionari alle aree di partenza e arrivo è stato chiuso a causa del vento, costringendo tutti a salire su bus navetta che salgono un ripido sentiero attraverso curve dure fino alla cima. .

READ  Olimpiadi invernali 2022 - L'addio a Shaun White, il ritorno di Michaela Shiffrin e altri aggiornamenti dall'evento di Pechino

Secondo lo storico olimpico Bill Mallon, un evento olimpico invernale è stato cancellato del tutto: nel 1928 a St. Moritz, in Svizzera, l’evento di pattinaggio di velocità maschile di 10 chilometri è stato annullato dopo che il clima caldo ha causato lo scioglimento della neve.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply