Notizie Serie Tv 14 agosto: il trailer di Young Wallander

LEANNE BEST, ADAM PÅLSSON, RICHARD DILLANE

News Serie Tv 14 agosto

Nuovi Progetti

  • UCP sta lavorando a So Others May Live un procedurale scritto da Stephn Meinen e prodotto dalla Esmail Corp di Sam Esmail. Al centro della serie la Guardia Costiera americana.

Altre Segnalazioni

  • Gina Prince-Bythewood e Reggie Rock Bythewood hanno firmato un accordo con Touchstone Television (ex Fox 21) parte del gruppo Disney.
  • HBO Max si accorda con Comedy Central così le comedy The Other Two e South Side si sposteranno sulla piattaforma di streaming WarnerMedia diventando anche originali HBO Max. Inoltre HBO Max sarà la casa in streaming di Awkawfina is Nora From Queens.
  • Trailer per Young Wallander dal 3 settembre su Netflix, la prima indagine del detective.

News Serie Tv 13 agosto

Casting News

  • The Crown: Jonathan Pryce sarà il Principe Filippo nella quinta e sesta stagione della serie tv Netlfix.

Nuovi Progetti

  • NBC lavora a Generals Row, un drama militare scritto da Jason Wilborn (Council of Dad) e prodotta da Milo Ventimiglia (This Is Us) e Russ Cundiff con la loro DiVide Pictures, insieme a 20th TV. La serie racconta la storia di un generale donna che sarà scelta per far parte di un “club di soli uomini”, i Joint Chiefs of Staff (lo Stato Maggiore americano), e dovrà destreggiarsi tra politica, ambizioni, onore, dovere e tradizione, valori fondanti all’interno del Pentagono.
  • Apple Tv+ ha ordinato una serie animata tratta dal libro per bambini di Louise Fitzhugh, “Harriet, la Spia”Beanie Feldstein darà la voce alla protagonista, alla quale si aggiungono anche Jane Lynch e Lacey Chabert. La serie racconterà di una curiosa undicenne che ha l’obiettivo di imparare più cose possibili, in modo da diventare una scrittrice di successo.
  • Peacock ha ordinato ufficialmente la serie tv young adult One of Us is Lying chiamando Darìo Madrona, co-creatore di Elite su Netflix, come showrunner. La serie, tratta dal romanzo di Karen M. McManus, sarà composta da otto episodi, ordine che arriva dopo la produzione del pilot con Marianly Tejada (The Purge), Cooper van Grootel (Go!), Annalisa Cochrane (Into the Dark: Pure), Chibuikem Uche (Ghost Draft), Jessica McLeod (You Me Her), Barrett Carnahan (Grown-ish) e Melissa Collazo (Swamp Thing) nei panni dei protagonisti. One of Us Is Lying racconta cosa succede quando cinque studenti entrano nell’aula delle punizioni, ma solo quattro ne usciranno vivi. Tutti sono sospettati, e tutti hanno un segreto da nascondere.
  • UCP (Universal Content Productions) sta lavorando a The Winds of War, il primo progetto di Seth MacFarlane dopo aver firmato un accordo di produzione con NBCUniversal, una potenziale miniserie tratta dal romanzo di Herman Wouk “The Winds of War”, con MacFarlane e Seth Fisher che si occuperanno della sceneggiatura. Il libro racconta la storia di una famiglia americana e del suo viaggio turbolento per tutto il continente, durante gli anni della Seconda Guerra Mondiale.
  • HBO e Sky tornano a produrre insieme a Sister, la casa di produzione che ha realizzato la miniserie Chernobyl. Insieme svilupperanno un horror scritto da Sian Robins-Grace, dal titolo The Baby, che verrà girato nel 2021 in Regno Unito. La serie esplorerà la maternità come istituzione, composta da una serie di regole non dette che hanno effetti seri sulla vita delle donne, e che cambiano a seconda di come vengono percepite dalla società. A 38 anni, Natasha si ritrova a diventare mamma e la sua vita cambia radicalmente. Il bambino ha dei poteri molto violenti, ma da dove viene? Cosa vuole? E fino a che punto dovrà spingersi per avere indietro la sua vecchia vita? Natasha non vuole un bambino, ma è il bambino che vuole lei…
  • UMC, un canale dedicato a film e produzioni sulla cultura afroamericana, del gruppo AMC Network, ha ordinato la sua prima serie. Si tratta di, Lace, un legal drama prodotto da Adam Starks e Tracy Grant per la Kemy Time Production. Composto da sei episodi, Lace racconta la storia di un’avvocatessa di Los Angeles molto famoso che spesso sta al limite del giusto e sbagliato per proteggere i suoi clienti, ricchi e potenti.

Altre Segnalazioni

  • NBC fissa per il 1 settembre il debutto di Transplant la serie medical canadese acquistata per compensare l’assenza di produzioni pronte. L’obiettivo è sostituire New Amsterdam almeno fino a ottobre/novembre quando sperano di avere le prime puntate della nuova stagione pronta.
  • Terremoto nella produzione della serie Netflix  Avatar: The Last AirbenderMichael Dante DiMartino e Bryan Konietzko, co-creatori della serie animata hanno deciso di abbandonare l’adattamento live-action ordinato da Netflix. L’annuncio arriva da DiMartino in una lettera ai fan in cui rivela che dopo due anni di sviluppo, entrambi hanno deciso di lasciare il progetto. DiMartino ci tene a precisare che la serie continuerà lo sviluppo ma: “la cosa certa è che qualsiasi versione arriverà nei vostri schermi, non sarà quella che io e Bryan volevamo realizzare.

News Serie Tv 12 agosto

Casting News

  • B Positive: Maggie Elizabeth Jones entra nel cast della comedy di Chuck Lorre e Marco Pennette con Thomas Middleditch e Annaleigh Ashford ordinata da CBS. Jones prende il posto di un’altra attrice che era presente nel pilot, l’unico interamente realizzato pre-lockdown. Sarà Maddie una ragazza saggia che fa da genitore ai suoi genitori Dre (Middleditch) e Julia (Sara Rue) divorziati.

Nuovi Progetti

  • Willy il Principe di Bel-Air avrà un reboot drama intitolato semplicemente Bel-Air. L’idea è partita da un fan trailer pubblicato lo scorso anno su YouTube che ha avuto milioni di visualizzazioni e l’approvazione di Will Smith. Il suo autore Morgan Cooper si sta occupando della sceneggiatura con Chris Collins (The Man in the High Castle, The Wire) che sarà anche showrunner, Westbrook Studios di Will Smith e Jada Pinkett Smith e Universal Tv si occuperanno della fase produttiva. Secondo le indiscrezioni sarebbero interessate diverse piattaforme di streaming. Il soggetto alla base è ovviamente lo stesso ma declinato in una chiave drama.
  • Il film polacco The Hater presente su Netflix diventerà una serie tv HBO. Il film è scritto da Mateusz Pacewicz e Jan Kmasa che saranno coinvolti direttamente nella serie, prodotta da Farah Film di Dan Farah e da Vertigo d Roy Lee, con Naima Film. The Hater racconta di un ragazzo che lavora come troll per denigrare campagne elettorali degli avversari dei suoi clienti ma finisce per avere conseguenze disastrose.
  • Hulu lavora a Mexican Gothic un drama basato sul romanzo thriller/horror di Silvia Moreno-Garcia prodotto da Kelly Ripa e Mark Consuelos con la loro Milojo Productions per ABC Signature. Al centro del romanzo c’è una giovane di buona famiglia che va sulle montagne di Hidalgo per cercare il cugino che ha recentemente sposato una ragazza finendo invischiato in una famiglia isolata. Noemi cercherà di salvarlo da questa famiglia violenta e misteriosa ma vi si troverà invischiata anche lei.

Altre Segnalazioni

  • Morto Summer Redstone l’uomo che ha costruito l’impero Paramount, Viacom, CBS, aveva 97 anni.
  • Ruby Rose è tornata sul suo addio a Batwoman spiegando come l’incidente accaduto sul set nel 2019 con relativa operazione alla schiena, ha influito sulla sua scelta. “Sono tornata sul set 10 giorno dopo l’operazione” ha spiegato sottolineando come questo non abbia aiutato il giusto recupero.
  • Ottimo risultato per Perry Mason che con l’episodio finale su HBO conquista 1,1 milioni di spettatori che arrivano a 1,6 milioni totali compresi repliche e registrazioni.
  • Morto a 91 anni Raymond Allen attore di tante comedy degli anni ’70.
  • Apple Tv+ ha preso i diritti del thriller Tehran, realizzato dall’israeliana Kan 11, e lo distribuirà dal 25 settembre con i primi 3 episodi poi uno a settimana. Al centro Niv Sultan nei panni di Tamar giovane hacker del Mossad che torna nella sua città natale Tehran per la sua prima missione: dovrà disabilitare un reattore nucleare.

News Serie Tv 11 agosto

Casting News

  • Rutherford Falls: novità nel cast della comedy Peacock di e con Ed Helms, creata con con Michael Schur (The Good Place) e Sierra Teller Ornelas. Ambientata in un piccolo centro nello stato di New York dove l’eroe locale e discendente dei fondatori Nathan Rutherford (Helms) si oppone allo spostamento di una storica statua. Nel cast entrano Jana Schmieding nei panni di Reagan Wells amica di Nathan ha il sogno di trasformare il centro culturale della sua tribù in un museo di fama mondiale; Michael Greyeyes sarà Terry Tarbell CEO del casinò della tribù; Jesse Leigh sarà Bobbie Yang stagista/assistente di Nathan di genere non binario deciso a fuggire da questa piccola realtà; Dustin Milligan è un giornalista che si appassiona al caso di Rutherford Falls.
  • Girls5eva: Sara Bareilles sarà la protagonista della serie di Tina Fey e Robert Carlock scritta da Meredith Scardino, al centro la storia di una cantante di successo degli anni ’90 che prova a rivitalizzare il sogno di diventare una pop star insieme al suo vecchio gruppo nonostante siano passati diversi anni e la vita si sia messa in mezzo. Bareilles sarà Dawn ex pop-star ora gestisce un piccolo ristorante italiano di famiglia nel Queens. Ma quando arriva l’opportunità riunirà il gruppo per una reunion delle Girls5eva.
  • Adria Arjona entra nel cast della serie tv Disney+ legata al mondo Star Wars con protagonista Cassian Andor interpretato da Diego Luna. La serie è descritta come uno spy thriller prequel di Rogue One.
  • Sistas: Trinity Whiteside e Crystal Hayslett promosse regular nella seconda stagione della serie BET inoltre arriva Chris Warren nel cast.

Nuovi Progetti

  • Peacock ordina MacGruber una commedia scritta e interpretata da Will Forte nata da una parodia di MacGyver fatta durante il Saturday Night Live, adattamento del film omonimo del 2010 in cui erano presenti anche Ryan Philippe e Kristen Wiig che sarebbero in trattative per tornare negli 8 episodi. MacGruber sta per uscire di prigione e il suo obiettivo è fermare un misterioso cattivo del suo passato.
  • La Get Lifted Film di John Legend con Nia Long e Sony Pictures Tv stanno lavorando per trasformare il romanzo Paper Gods di Goldie Taylor in una serie tv per ABC. Nia Long sarebbe protagonista con Tash Gray come showrunner. Paper Gods racconta le difficoltà e le battaglie personali e professionali del sindaco di Atlanta Victoria Dobb (ruolo che sarebbe interpretato da Long), nel romanzo l’omicidio del mentore di Dobb in una chiesa, apprezzato deputato, svela un mistero più profondo.

Altre Segnalazioni

  • Fargo 4 che avrà nel cast anche Salvatore Esposito, debutterà il 27 settembre su FX.
  • Concluse le riprese di Leonardo la serie Rai con Aiden Turner e Freddie Highmore.
  • Peacock svela i primi teaser trailer di Bayside School – Saved by the Bell e A.P. Bio 3

About Riccardo Cristilli 320 Articles
Costantemente perso nel Sottosopra, su un'isola, in un universo parallelo in attesa di ricevere l'invito a corte, finendo però in una famiglia moderna. Anni '50, '60, oggi, nel futuro, nel medioevo, nello spazio o in un mondo fantastico. Follia? Probabile, un destino ineluttabile per star dietro a oltre 500 serie tv!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*