Notizie Serie Tv 18/19 gennaio: trailer di Manhunt, High Fidelity, Motherland: Fort Salem e Normal People

news serie tv 18 gennaio

News Serie Tv 19 gennaio

  • Al TCA (Television Critcs Association) press tour Spectrum Originals e Lionsgate hanno mostrato il primo trailer della seconda stagione di Manhunt, dal sottotitolo Deadly Games, con al centro la storia vera di Richard Jewell accusato di essere l’attentatore delle Olimpiadi di Atlanta del 1996. I produttori hanno spiegato che la miniserie avrà una seconda finestra di trasmissione su un canale nazionale, considerando che Spectrum ha un pubblico ristretto.
  • Nuovi progetti Epix:
    The Winter King, adattamento della trilogia arturiana di Bernard Cornwell;
    Gibson Station un dramedy ambientato nel 1984 creato da Edward Burn su 3 ventenni in cerca del proprio posto nell’America reaganiana;
    A Column of Fire, adattamento del romanzo di Ken Follett ambientato in epoca elisabettiana, racconta la storia d’amore iniziata nel 1558 e durata 50 anni circa tra Ned Willard e Margery Fitzegald.

News Serie Tv 18 gennaio

Freeform al TCA

  •  Tom Ascheim presidente di Freeform ha spiegato come per non sparire i broadcaster devono capire il proprio pubblico di riferimento cui si rivolgono.
  • Trailer di Motherland: Fort Salem in arrivo il 18 marzo, che racconta di un mondo in cui le streghe sono parte dell’esercito USA 
  • Ordinato Last Summer prodotto da Jessica Biel descritto come un thriller non convenzionale ambientato in 3 diverse estati tra il 1993 e il 1995 in una cittadina del Texas. La bella e popolare Kate (Abdalla) viene rapita e in parallelo, Janette (Aurelia) passa da dolce ma poco popolare alla ragazza più apprezzata della città ed entro l’estate del 1995 la più odiata persona d’America. Ciascun episodio è raccontato da un punto di vista di una delle protagoniste con gli spettatori portati ogni volta a parteggiare per l’una o l’altra.
  • Il 4 marzo il finale della prima stagione di Party of Five durerà 90 minuti
  • Siren 3 debutta con un doppio episodio il 2 aprile.

Hulu al TCA

  • Steve Martin e Martin Short saranno i protagonisti di una comedy di Dan Fogelman e Steve Martin prodotta da 20th Century Fox Tv. Basata su un’idea di Martin che provava a presentarla da tempo “quando hai la fortuna di pranzare con Steve Martin e a metà ti dice “avrei un’idea per una serie, è un’ottima giornata” ha raccontato Dan Fogelman. Al centro 3 sconosciuti con l’ossessione per i crimini che si ritrovano coinvolti in un caso. Il terzo sconosciuto dovrebbe essere una ragazza.
  • Mostrato il trailer di Normal People un drama con episodi da trenta minuti tratto dal romanzo di Sally Rooney che ripercorre nel corso di più anni il rapporto tra Marianne e Connel, dalla fine della scuola fino agli anni del Trinity College a Dublino. Co-prodotto con BBC
  • Trailer di Little Fires Everywhere la miniserie in arrivo il 18 marzo con Reese Withersppo, Kerry Washington e Joshua Jackson tratta dal romanzo di Celeste Ng.
  • Debutta il 15 maggio The Great comedy drama satirico con Elle Fanning e Nicholas Hoult incentrato su Caterina la Grande, scritto da Tony McNamara. 
  • Craig Erwich di Hulu si inserisce nella corsa ai contenuti spiegando come l’obiettivo non è “fare più tv ma una tv migliore. […] Il successo di una piattaforma di streaming […] è costruire un marchio con uno scopo ben definito”
  • La seconda stagione di Ramy arriva il 29 maggio, tra le guest star Mahershala Ali; l’8 maggio la comedy animata Solar Opposites.
  • Trailer di High Fidelity dal 14 febbraio 

Altre segnalazioni

  • National Geographic sta lavorando a un nuovo capitolo di The Hot Zone, al momento però non c’è nulla di concreto.
  • Psych 2 Lassie Come Home: Allison Miller, Sarah Chalke, Kadeem Hardson e Richard Schiff entrano nel cast del secondo film della serie in arrivo su Peacock. deadline
  • Stephen Frears dirigerà i primi due episodi di Dr. Death miniserie di Peacock con Jamie Dornan, Christian Slater e Alec Baldwin. deadline
  • Josh Hutcherson, Bryce Gangel, Curtiss Cook e Darren Pettie entrano nel pilot di Rita, dramedy di Showtime remake della serie danese. Lena Hadley sarà la protagonista, insegnante non convenzionale, madre single. Hutcherson sarà Ricco il figlio più grande di Rita un ex cattivo ragazzo che per la donna non ha mai fatto nulla di male; Gangel è April la ragazza di Ricco; Cook è Spencer preside della scuola di Rita; Pettie è Tom padre di April mentre Betsy Brandy è June la mamma di April. deadline
  • Julia Louis-Dreyfus firma per Apple con cui svilupperà nuovi progetti di cui sarà protagonista.
  • Bill Burr sarà autore, regista e protagonista di Immoral Compass (titolo provvisorio) una serie per Quibi, piattaforma di streaming al debutto in aprile con episodi dal formato breve.

News Serie Tv 17 gennaio

Novità Peacock

  • Il 15 luglio arriva lo streaming NBCUniversal negli USA, dal 15 aprile gli abbonati di alcune piattaforme Comcast avranno una preview. Non è previsto a breve uno sbarco internazionale
  • In lavorazione la comedy animata The Adventure Zone tratta da un podcast della famiglia McElroy con al centro un trio di Dungeon Master chiamati a salvare il mondo.
  • Clean Slate una comedy scritta e interpretata da Laverne Cox, prodotta da Sony, con al centro Henry, un proprietario di un lavaggio auto dell’Alabama, un uomo vecchio stampo, che deve fare i conti con il figlio che dopo 17 anni torna a casa, nel frattempo diventato un’orgogliosa trans Desiree.
  • Expecting, prodotta da Mindy Kaling per Warner Bros, scritta da Chris Schleicher, racconta la storai di Ellie, una donna indipendente, manager musicale da sempre single che ha sempre voluto una famiglia ma senza volere un “padre”. Per il suo 39esimo compleanno decide di chiedere a Jonathan collega gay e suo migliore amico, di donarle lo sperma. Dopo che lui dice si i due dovranno capire come gestire questa nuova “famiglia”
  • Division One, scritta da Julia Brownell, prodotta da Amy Poehler, è una comedy su una squadra di calcio femminile del college, dove arriva una nuova allenatrice e dovrà decidere se vogliono crescere o rimanere sempre uguali senza rischiare nulla.
  • MacGruber, Will Forte riprenderà il ruolo dello strampalato eroe già portato al cinema.
  • Girls5Eva prodotta da Tina Fey racconta la storia di una girl band che ebbe un momentaneo successo negli anni ’90 che si riunisce per fare un secondo tentativo
  • Tra i progetti già in produzione per Peacock ci sono le comedy Rutherford Falls, Bayside School, AP Bio, Punky Brewster; tra i drama Dr Death, Battlestar Galactica, Brave New World, Angelyne.
  • In catalogo (per gli USA) tutto il mondo Universal da Law & Order a Superstore ma anche 2 Uomini e Mezzo di Warner Bros.

AMC al TCA

  • AMC sta ragionando su diverse idee per la terza stagione dell’horror antologico The Terror. deadline
  • Sarah Barnett, capo di AMC Networks e Studios ha parlato della rivalità in ascesa nel mondo dello streaming che rischia di penalizzare la qualità “e diversità della televisione. Se qualcosa deve funzionare in Inda e in America, inizierà tutto a sembrare uguale”. Non si rischia più e ci si affida a quello che funziona secondo i numeri “la magia si trova proprio in quello che l’algoritmo non trova deadline
  • Trailer per Dispatches From Elsewhere, un’ipnotica antologia di e con Jason Segel su un gruppo di persone normali (tra cui Sally Field) che si imbattono in un mistero che si nasconde sotto la superficie della vita di tutti i giorni. La serie è antologica quindi in caso di rinnovo ci sarà un nuovo gruppo di personaggi e di storie. 
  • AMC Studios sta lavorando a nuovi progetti per i network del gruppo:
    More as this Story Develops: basato sull’amicizia tra Katie Couric e Wendy Walker, due giovani donne che iniziano a lavorare in una rete broadcaster negli anni ’80
    National Anthem: di Scott Z Burns e Mark Johnson, un musical drama sulla famiglia Nordstrom che finita in crisi deve capire che cosa rende la vita meritevole di essere vissuta.
    Sleeping Beauties: adattamento del romanzo di Owen e Stephen King, ambientato sugli Appalachi, racconta di una città in cui tutte le donne finiscono addormentate e gli uomini devono provare a svegliarle, ma le donne vogliono essere salvate?
    Bunny: di Megan Mosty Brown, tratto dal romanzo di Mona Awad racconta la storai di una studentessa solitaria che finisce nel giro delle Bunnies, un gruppo di ragazze che fa strani rituali
    Pantheon un drama animato ambientato in un mondo in cui le coscienze possono essere uploadate in un server e una donna riceve una telefonata dal padre morto
    Nigeria 2099: di Ahmadu Garba ambientato nel futuro con al centro un sergente di un quartiere povero di Lagos assegnato alla scorta di un uomo d’affari americano che scoprirà una cospirazione globale
    Silverbird di Scott Gold con al centro un veterano che va in Africa con un gruppo di mercenari per salvare gli animali
  • Ci sono poi progetti che sono in preparazione per essere venduti:
    The Sparrow tratto dal romanzo di Mary Doria Russell, diretto da Johan Renck, ambientato in un futuro in cui si trovano tracce della presenza aliena da un pianeta distante conosciuto come Rakhat ma mentre le Nazioni Unite stanno discutendo su cosa fare, i leader gesuiti mandano 8 scienziati in missione.
    Fates and Furies, tratto dal romanzo di Lauren Groff che racconta il matrimonio dal doppio punto di vista della coppia.
    I Run Hot, prodotto da Ilana Glazer racconta la storia di Eliot, ragazzo gay un po’ burbero incapace di inserirsi nella comunità e Colton, famoso #instagay che lo aiuterà a semplificare la propria vita.
    Work it Out scritto da Becca Gleason con Anna Camp protagonista, racconterà la storia di un’aspirante stella dell’aerobica che farà di tutto per mettere in piedi il proprio impero.
  • Courtney B. Vance sarà il protagonista di 61st Street di Peter Moffat, un legal drama prodotto da AMC Studios già ordinato in 2 stagioni da 8 episodi e atteso per il 2021. Al centro Moses Johnson promettente atleta afro-americano, che finisce nei meandri del sistema giudiziario, accusato di essere membro di una gang legata alla morte di un poliziotto. Vance sarà Franklin Roberts avvocato difensore pubblico che promette alla moglie di stare di più a casa con il figlio autistico ma si ritrova tra le mani questo caso che scuote il sistema giudiziario di Chicago.
  • Charlie Heaton, Malin Akerman, Betsy Brandt, JJ Field saranno i protagonisti di Soulmates, antologia AMC che racconterà il rapporto tra l’amore e la scienza, scritto da Will Bridges e Brett Goldstein. Ogni episodio avrà cast e storia diversa, ma sempre ambientate tra 15 anni quando la scienza avrà trovato il modo di rintracciare le anime gemelle di ciascuno. deadline
  • The Walking Dead: Beyond World debutterà il 12 aprile su AMC (possibile in Italia su AMC il 13 aprile), la miniserie ITV Quiz arriverà il 27 maggio su AMC, Killing Eve 3 debutterà ad aprile su BBC America.

Altre Segnalazioni

  • Bill Prady, co-creatore di The Big Bang Theory, ha firmato per Netflix.
  • Joanna Vanderham entra come ricorrente nella quinta stagione di Legends of Tomorrow. Il suo personaggio sarà un cattivo con frecce fatte di ossa, che porta morte ovunque vada.
  • Vigil (titolo provvisorio) è un nuovo thriller BBC One con al centro la storia di come la scomparsa di una barca da pesca e la morte a bordo di un sottomarino provoca contrasti tra polizia, marina inglese e intelligence. Suranne Jonese sarà l’ispettore Silva, nel cast anche Rose Leslie, Adam James, Martin Compston e Shaun Evans. deadline

News Serie Tv 16 Gennaio

WarnerMedia al TCA: HBO, HBO Max, TNT, TBS

  • House of The Dragon spinoff/prequel di Game of Thrones non andrà in onda prima del 2022 come spiegato da Casey Bloys presidente di HBO. Ryan Condal e George R.R. Martin stanno iniziando ora a sviluppare la sceneggiatura da Fire & Dragon. Riguardo agli altri pilot per il momento è tutto fermo ma nulla va escluso. Variety
  • Riscontro positivo sulle prime sceneggiature di Gossip Girl di HBO Max.
  • La reunion di Friends per lanciare HBO Max è possibile ma le trattative si sono arenate. In ogni caso sarebbe una sorta di show.
  • Sarah Aubrey, responsabile dei contenuti HBO Max, ha anticipato che Green Lantern, la serie sull’eroe DC prodotta da Greg Berlanti “si svilupperà su più decenni concentrandosi su due storie legate a Lanterna Verde sulla Terra e una nello spazio collegata con la storia di Sinestro“. Sinestro è un ex membro della Green lantern Corps licenziato per abuso di potere e diventato arci-nemico di Hal Jordan con la sua Sinestro Corps.
  • Cinemax smetterà di produrre serie originali.
  • Dopo la chiusura di Audience Network diventato canale del mondo HBO Max, il futuro di Condor e Loudermilk sarà deciso con calma, vedendo come vanno le rispettive nuove stagioni.
  • A maggio Nicole Kidman co Hugh Grant sarà protagonista della miniserie in sei parti The Undoing, scritta da David E. Kelley, lo stesso di Big Little Lies. Parlando dell’altra serie Kidman non ha chiuso la porta a una nuova stagione ma non è un qualcosa che può succedere a breve. Insomma ha detto delle frasi di circostanza perchè è sempre meglio non chiudere porte definitivamente. Variety
  • Adam McKay all’interno dell’accordo firmato con HBO e HBO Max, si occuperà di un’antologia sul cambiamento climatico dal titolo The Uninhabitable Earth, ispirata dal romanzo e articolo del New York Magazine di David Wallace-Wells. Ci saranno diverse storie che racconteranno il mondo cambiato dal riscaldamento globale. L’obiettivo è avere registi e sceneggiatori famosi per gli episodi della prima stagione capaci di creare storie coinvolgenti e provocatorie.
  • In parallelo allo streaming HBO Max il gruppo WarnerMedia sta ridefinendo le identità dei canali del gruppo Turner: TNT avrà grandi eventi, sport e drama di alto livello, TBS sarà il canale delle commedie anche da un’ora e TruTv unirà commedie d’autore e show. Tra i drama di TNT ci sarà dal 31 maggio Snowpiercer che finalmente andrà in onda dopo essere in lavorazione dal 2016 e aver già un rinnovo per una seconda stagione. La serie è ispirata al film omonimo e racconta della sopravvivenza dell’umanità dopo un glaciazione su un treno che percorre il pianeta. 
  • Steven Soderbergh firma per HBO e HBO Max con cui sta già lavorando al film Let Them All Talk con Meryl Streep.
  • Chinonye Chukwe dirigerà i primi due episodi di Americanah la miniserie di HBO Max di Danai Gurira con Lupita Nyong’o, Uzo Aduba e Corey Hawkins. Tratto dal romanzo di Chimamanda Ngozi Adichie, racconta la storia di Ifemelu cresciuta in Nigeria che si innamora di Obinze. Ifemelu riesce a raggiungere gli USA dove capisce per la prima volta cosa vuol dire essere neri, Obinze vorrebbe raggiungerla ma quando dopo l’11 settembre l’America chiude gli ingressi, si ritrova a vivere da clandestino a Londra.
  • J.J. Abrams è attualmente in cerca dello showrunner di Demimonde la serie ordinata da HBO. Dopo l’addio di Bash Doran come showrunner, il progetto è stato anche bloccato dagli impegni di Abrams con Star Wars, ma ora sta per ripartire.
  • HBO Max realizzera una miniserie animata su Aquaman.
  • Tacoma FD torna su Trutv il 26 marzo.

Altre Segnalazioni

  • Mindhunter in un limbo, la terza stagione per il momento non si fa, David Fincher è impegnato in altri progetti e non avrebbe voglia di una lunga sessione di riprese. Gli attori sono stati così liberati dagli accordi ma la serie non è ufficialmente cancellata. deadline
  • Peacock ha ordinato ufficialmente il sequel di Punky Brewster con Soleil Moon Frye che riprenderà il ruolo della protagonista. deadline
  • NBC ha ordinato il pilot di La Brea prodotto da Keshet Studios e Universal, scritto da David Appelbaum. Quando a Los Angeles si crea una misteriosa voragine, una famiglia si trova separata, madre e figlio da una parte, figlia e padre dall’altra. Una delle due parti si troverà in un mondo primordiale insieme ad altri sconosciuti e dovrà provare a trovare il modo per tornare a casa, se esiste. deadline
  • Amazon non ordinerà la serie di The Dark Tower, adattamento della saga di Stephen King prodotto da Glen Mazzara con MRC. La produzione adesso proverà a rivendere le due sceneggiature originali alla base dell’ordine a pilot. Amazon, spaventata dalle difficoltà di adattamento del materiale di King, avrebbe deciso di passare per il pilot a differenza di quanto fatto per produzioni simili come Il Signore degli Anelli o Wheel of Time. Ma il pilot non sarebbe risultato all’altezza delle aspettative. deadline
  • Liz Tigellar showrunner di Little Fires Everywhere firma per ABC Studios.
  • Matthew Del Negro promosso regular nella seconda stagione di City on a Hill dove interpreta il detective Caysen. deadline
  • Shaian Jordan, Marque Richardson, Pauletta Washington, Steven Norfleet, Omar J. Dorsey entrano nel cast della terza stagione della serie antologica di National Geographic Genius: Aretha, dedicato a Aretha Franklin. deadline

News Serie Tv 15 Gennaio

Amazon al TCA

  • Annunciato ufficialmente il cast de Il Signore degli Anelli le cui riprese inizieranno il mese prossimo: Robert Aramayo, Owain Arthur, Nazanin Boniadi, Tom Budge, Morfydd Clark, Ismael Cruz Córdova, Ema Horvath, Markella Kavenagh, Joseph Mawle, Tyroe Muhafidin, Sophia Nomvete, Megan Richards, Dylan Smith, Charlie Vickers e Daniel Weyman.
  • Pryanka Chopra e Richard Madden guidano il cast di Citadel serie tv internazionale, uno spy thriller che avrà un nucleo centrale e diverse versioni locali con le prime che saranno italiana (prodotta con Cattleya), indiana e messicana. La serie è prodotta dai fratelli Russo.
  • John Leguizamo, Toheeb Jimoh, Ria Zmitrowicz, Halle Bush, Daniela Vega, Nico Hiraga e Heather Agyepong raggiungono Leslie Mann e Auli’i Cravalho in The Power thriller con al centro la scoperta di un potere elettrico nelle mani delle adolescenti di tutto il mondo che saranno in grado di risvegliarlo anche alle anziane.
  • Amazon ordina la serie tv di Jack Reacher ispirata ai romanzi di Lee Child, la prima stagione sarà basata su The Killing Floor – Omicidio ai piani alti.
  • Steve McQueen firma per Amazon e sta lavorando a Last Day  thriller sci-fi ambientato in un mondo in cui i governi hanno segretamente dato vita a un piano per colonizzare Marte e fuggire da una Terra morente con l’ascesa delle intelligenze artificiali. Al centro una donna in cerca della verità sul suo passato.
  • Plan B di Brad Pitt firma con Amazon e il primo progetto è Outer Range creato da Brian Watkins, con al centro il proprietario di un ranch che lotta per la propria terra e la propria famiglia e scopre un impossibile mistero.
  • Meagan Good, Grace Byers, Jerrie Johnson, Shoniqua Shandai saranno le protagoniste della commedia in 10 episodi, scritta da Tracy Oliver, prodotta da Universal, con i primi due episodi diretti da Malcolm D. Lee. Si tratta di una commedia al femminile con al centro le vite di 4 donne afro-americane, amiche sin dai tempi del college.
  • La Corriente del Golfo di Gael Garcia Bernal e Diego Luna firma con Amazon e lavorerà a altri progetti oltre a quello già avviato su Cortes e Montezuma.
  • Non sarà realizzato il remake di People Just Do Nothing. 
  • Jennifer Salke, capo di Amazon Studios, ha spiegato di non preoccuparsi della sfida tra piattaforme di streaming perchè il loro obiettivo sono i clienti prime, offrono una proposta più amplia oltre al solo streaming.

Starz Al TCA

  • Jeffrey Hirsch ha spiegato come Outlander è una serie importante per la rete e stanno ragionando con Sony che produce per possibili ampliamenti della storia, spinoff, sequel.
  • Starz vuole ampliare le sue co-produzioni internazionali in particolare in Spagna e India.
  • Method Man raggiunge Mary J. Blige in Ghost sequel di Power.
  • The Continental, serie tv legata a John Wick andrà in onda dopo il quarto film della saga previsto per il 21 maggio 2021, quindi c’è ancora tutto il tempo per svilupparla.

Altre Segnalazioni

  • The CW ha ordinato a serie sia Walker, reboot di Walker Texas Ranger prodotto da CBS Studios con Jared Padalecki protagonista, che Superman and Lois prodotto Warner-Berlanti con Tyler Hoechlin e Elizabeth Tulloch.
  • Monica Raymund non ha escluso la possibilità di tornare in Chicago Fire. 
  • Trailer di Luna Nera la terza serie tv italiana di Netflix. 

News Serie Tv 14 gennaio

Showtime al TCA

  • Primo trailer per la serie tv di Showtime ambientata a Los Angeles nel 1938 Penny Dreadful City of Angels, che debutterà il 26 aprile Il creatore John Logan ha spiegato che non avrà legami con la serie originale. 
  • Gary Levine presidente Showtime ha fatto capire come anche Ray Donovan si sta avviando alla conclusione “abbiamo sempre parlato di 7-8 stagioni.
  • Shameless avrà un’undicesima e ultima stagione che andrà in onda in estate, ha anticipato Gary Levine, e sarà composta da 12 episodi.
  • Aumentato l’ordine di episodi di Our Cartoon President e della docu-serie The Circus per riuscire a coprire il più possibile la campagna elettorale del 2020.
  • Scartato il progetto Intelligence di Mark Boal, la serie spy thriller doveva raccontare storie realmente accadute in tutto il mondo, ma il tutto si è fermato prima della realizzazione del pilot per una difficoltà da un punto di vista creativo di realizzazione del pilot.
  • Black Monday 2 debutta con due episodi a settimana il 15 marzo; The Chi il 5 luglio, Billions 5 dal 3 maggio. 
  • Nell’ottava stagione di Homeland Carrie diventerà un po’ Brody, sarà come un ritorno alle origini. Infatti dopo 8 mesi trascorsi in prigione in Russia, sarà Carrie a chiedersi cosa le è successo non avendo ricordi chiari del tempo trascorso. 

Fonte: deadline – TvLine

Pop al TCA

  • One Day at A Time debutterà su Pop (canale cable del gruppo CBS Viacom) con la quarta stagione il 24 marzo, dopo la cancellazione. Essendo un canale con pubblicità la durata degli episodi è stata ridotta a 21 minuti e questo ha comportato un taglio della sigla da 50 secondi “Ma adesso non abbiamo quei 50 secondi da dedicare alla sigla, ci servono per la serie.
  • La seconda stagione della dark comedy Flack con Anna Paquin arriverà su Pop il 13 marzo.
  • Pop ha ordinato il pilot della comedy Mother Mary, rilettura moderna dell’immacolata concezione scritta da Casey Feigh, Dan Gregor e Betsy Sodaro, con quest’ultima protagonista insieme a Rachel Bloom che sarà anche produttrice con CBS Tv Studios. Cosa succederebbe se la donna più irresponsabile della terra rimanesse incinta per immacolata concezione? Sodaro sarà la moderna Maria, Bloom sarà Christa Anton aka la Mother of the Antichrist.

Fonte: deadline

Altre Segnalazioni

  • Howard Gordon ha parlato di 24 confermando le voci di discussioni in corso con Fox ma ribadendo che sono solo discussioni e non c’è nulla di concreto. Le indiscrezioni riportando di un progetto che vedrebbe Kiefer Sutherland coinvolto. deadline
  • Craig Zobel firma un accordo biennale con HBO e entra come regista e produttore in Mare of Easttown miniserie in 7 episodi com Kate Winslet. Creata da Brad Ingelsby, racconta di una detective di un piccolo centro indaga mentre la sua vita crolla. Gavin O’Connor era il regista originario. deadline
  • Gael Garcia Bernal entra nel cast di Station Eleven miniserie in 10 episodi di HBO Max tratta dal romanzo di Emily St. John Mandel e sviluppata da Patrick Sommerville. Station Eleven è una saga post apocalittica costruita su diversi piani temporali, che racconta la storia dei sopravvissuti a una devastante epidemia che provano a ricostruire il mondo. Bernal sarà Arthur, un attore di una piccola isola del Messico. deadline
  • Dave Bautista raggiunge Jason Momoa nella seconda stagione di See serie Apple di Steven Knight. deadline
  • Le riprese di Falcon and the Winter Soldier previste a Portorico sono state rimandate a seguito dei terremoti che hanno colpito l’isola.
  • Trailer della seconda stagione di Shrill attesa il 24 gennaio. 

News Serie Tv 13 gennaio

CBS e CBS All Access al TCA

  • Marc DeBeoviose, capo della piattaforma CBS All Access ha spiegato che la piattaforma insieme a Showtime ha raggiunto i 10 milioni di abbonati e che l’obiettivo è arrivare a 25 milioni negli USA entro il 2021.
  • Robert e Michelle King hanno parlato della quarta stagione di The Good Fight spiegando come sarà meno politica e più legata all’attualità economico-finanziaria e agli intrecci legali. In particolare lo studio sarà oggetto di un’acquisizione, sulla falsariga dei tanti accordi come Disney/Fox, da parte di una società internazionale che si accorge di avere pochi volti afro-americani. Sul fronte degli attori tornerà Michael J. Fox nei panni dell’avvocato Canning già visto in The Good Wife; nel cast anche Hugh Dancy e John Larroquette, mentre tornerà Zach Greiner (David Lee). I titoli quest’anno omaggeranno It’s Always Sunny in Philadelphia e inizieranno con “The Gang…”. Non ci sarà Julianna Margulies, i King hanno spiegato come sono sempre in contatto con lei ma non c’è il budget sufficiente per portarla.
  • Dal 6 febbraio sarà rilasciato su CBS All Access il drama Interrogation (qui il trailer) un crime drama in cui l’indagine si svolgerà attraverso diversi interrogatori.
  • The Twilight Zone: negli episodi della seconda stagione ci saranno Billy Porter, Morena Baccarin, Jenna Elfman, Gillian Jacobs, Chris Meloni, Tavi Gevinson, Colman Domingo, Ethan Embry, Tony Hale, Abbie Hern, Sophia Macy, Joel McHale Jimmi Simpson e Daniel Sunjata.
  • Dick Wolf ha ribadito che FBI l’ha venduta a CBS come franchise quindi non è da escludere che dopo Most Wanted arrivi un terzo spinoff. Intanto in primavera ci sarà un crossover tra le due serie tv CBS ma non Wolf non si fermerà qui perchè vorrebbe coinvolgere anche altre serie del suo universo come il mondo di Chicago.
  • Robert e Michelle King erano al TCA Tour anche per Evil, novità CBS già rinnovata per una seconda stagione. I due hanno dichiarato che lavoreranno per rendere più collegate alcune vicende della serie.
  • CBS sta lavorando con MGM a Clarice una serie tv sequel de Il Silenzio degli Innocenti incentrata sul personaggio di Clarice Sterling e ambientata un anno dopo gli eventi del romanzo e del film, quindi nel 1993. Alex Kurtzman e Jenny Lumet stanno sviluppando la sceneggiatura con l’obiettivo di realizzare il pilot ma soprattutto che la serie venga ordinata. Un procedurale al femminile con un personaggio così conosciuto fa gola a CBS.
  • Il 6 febbraio su CBS debutta Tommy un poliziesco con Edie Falco nei panni del nuovo capo della polizia di Los Angeles. 

Fonte: le varie notizie sono tratte da deadline e variety

Altre Segnalazioni

  • Steve Coogan e Sarah Solemani stanno scrivendo e saranno i protagonisti della comedy Chivalry per Channel 4, un comedy-drama a tema #metoo con al centro due registi chiamati da un cinico studio di produzione a salvare un film fallimentare. Coogan sarà Cameron un produttore di successo famoso per frequentare solo ragazze giovani, Solemani sarà invece una sceneggiatrice e regista, madre e donna impegnata in battaglie sociali che fa solo film di basso budget.
  • Westworld 3 dal 15 marzo su HBO.
  • Fox sposta Almost Family al sabato con gli ultimi due episodi il 22 febbraio. Cancellazione scontata
About Riccardo Cristilli 277 Articles
Costantemente perso nel Sottosopra, su un'isola, in un universo parallelo in attesa di ricevere l'invito a corte, finendo però in una famiglia moderna. Anni '50, '60, oggi, nel futuro, nel medioevo, nello spazio o in un mondo fantastico. Follia? Probabile, un destino ineluttabile per star dietro a oltre 500 serie tv!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*