Notizie Serie Tv 19 giugno: United We Fall dal 15 luglio su ABC (trailer)

News Serie Tv 19 giugno

Altre Segnalazioni

  • TNT anticipa The Alienist 2 al 19 luglio con rilascio di due episodi a settimana.
  • United We Fall dal 15 luglio su ABC con 2 episodi a settimana. Al centro la storia di Jo e Bill ( Will Sasso e Christina Vidal-Mitchell ) genitori di due bambine che crescono avendo in casa anche la mamma di lui (Jane Curtin) sempre molto critica e dovendo fare i conti anche con una vasta famiglia cattolica latina di lei. Guillermo Diaz e Ella Grace Helton faranno parte del cast. La serie è prodotta da Sony Pictures Television, scritta da Julius Sharpe con Seth Gordon e Julia Gunn come produttori. 
  • Salma Hayek ha firmato un accordo biennale con HBO Max per lo sviluppo di nuovi progetti con la sua Ventanarosa. La piattaforma ha anche stretto un accordo con Sam Dean showrunner di Love is Blind per lo sviluppo di nuovi progetti.
  • Josh Bernam ha rinnovato il proprio accordo con Sony Pictures Television fino al 2025 con la sua Osprey Productions dove arriva Jennifer Robinson ex VP Drama di Warner bros dove ha contribuito a sviluppare Riverdale, Prodigal Son, Manifest, Sabrina.
  • Ricky Velez sta lavorando a un pilot comedy per HBO insieme a Judd Apatow e Judah Miller. Il trio ha scritto insieme The King of State Island.
  • I Critics Choice Awards sono stati rimandati al 7 marzo 2021
  • Jodie spinoff della serie animata Daria, andrà in onda negli USA su Comedy Central.

News Serie Tv 18 giugno

Nuovi Progetti

  • HBO sta lavorando a Coastal Elites una satira incentrata su 5 personaggi di New York e Los Ageles che affrontano temi politici e della pandemia. Bette Midler, Kaitlyn Dever, Dan Levy, Sarah Paulson e Issa Rae saranno i protagonisti. Prodotta durante la quarantena, racconterà come affrontare l’estate del 2020.
  • Michael Keaton sarà il protagonista della miniserie in 8 episodi Dopesick, tratta dal romanzo di Beth Macy, ordinata da Hulu. Prodotta da Danny Strong e Warren Littlefield per Fox 21, diretta da Barry Levinson e scritta da Strong, Dopesick racconta l’America che lotta contro la dipendenza da Oppioidi. Tra una comunità della Virginia, la DEA e una ricca casa farmaceutica, la serie racconterà diversi casi di famiglie colpite da questa piaga. Keaton sarà Samuel Finnix un dottore vecchio stampo ma che si ritrova coinvolto in un segreto della casa farmaceutica.
  • Paramount Television ha preso i diritti del romanzo You Can’t Catch Me di Catherine McKenzie. Il romanzo racconta la storia di Jessica Williams fuggita da una setta 12 anni prima e grazie a un detective privato che l’ha salvata è riuscita a farsi una vita. Finchè un giorno nel bar di un aeroporto incontra una donna con il suo stesso nome e data di nascita. Sembra una coincidenza ma una settimana dopo le è stato rubato tutto. Seguendo le tracce lasciate con altre vittime proverà a rintracciare il colpevole. Paramount con Broken Road Productions ha anche preso il precedente romanzo di McKenzie I’ll Never Tell.
  • HBO Max ha ordinato 10 Year Old Tom una serie animata per adulti creata da Steve Dildarian e prodotta da Tomorrow Studios. Al centro Tom che ogni giorno è rovinato dagli adulti che incontra, tra i genitori che litigano in continuazione e tante pessime influenze che incontra ogni giorno.
  • Sister ha preso i diritti del romanzo Deacon King Kong di James McBride segnalato anche da Oprah Winfrey nella sua Book Club Selection. Lo stesso McBride si occuperà di adattare la storia ambientata nel settembre 1969 e incentrata su una comunità di un progetto di urbanizzazione di Brooklyn.

Altre segnalazioni

  • Gli Emmy cambiano. Dalla prossima edizione saranno possibili fino a 8 nomination questo sulla base di un nuovo schema basato sul numero di programmi proposti per ogni categoria: tra 1-19 da 0 a 4 nomination; 20-80 5 nominations; 81-160 6 nomination; 161-240 7 nominations e se si prongono in più di 240 8 nominations. Miglior drama e miglior comedy avranno 8 nomination al di là dello schema prima indicato.
  • Dan Harmon (Rick & Morty) ha firmato un accordo con Fox Entertainment un accordo solo broadcast per lo sviluppo entro la primavera del 2022 di una comedy animata prodotta con Bento Box Entertainment.
  • Sundance Now ha acquistato la crime-comedy svedese We Got This per USA, Canda e UK. Al centro George English un americano senza lavoro che vive in Svezia e decide di voler risolvere il caso dell’omicidio del primo ministro Olof Palme di 30 anni prima per ottenere la ricompensa di 5 milioni di dollari.
  • AMC ha preso i diritti di The Salisbury Poisoning di BBC. La miniserie prodotta da Fremantle ha ottenuto 7,2 milioni di spettatori al suo debutto.
  • Shayan Sobhian che interpreta Behrad Tarazi in Legends of Tomorrow è stato promosso regular nella sesta stagione.
  • Warner Bros ha messo sotto contratto Matthew A. Cherry creatore del corto premio Oscar Hair Love per lo sviluppo di nuovi progetti drama, comedy e miniserie.

News Serie Tv 17 giugno

Nuovi progetti

  • Starz sta lavorando a East Wing una comedy sulla Casa Bianca con Debra Messing protagonista. Scritta da Ali Wentworth, che farà parte del cast insieme a Messing e Liz Tuccillo, East Wing è una comedy da 30 minuti, prodotta da Lionsgate con 3 Arts Entertainment e le 3 attrici. La serie è ispirata all’esperienza della madre di Wentworth che negli anni ’80 durante la presidenza Reagan era Social Secretary della Casa Bianca. Al centro della serie ci sarà Hollis Carlisle (Messing) responsabile dell’accoglienza che deve destreggiarsi tra un marito invadente, figli ribelli, il capo staff di Nancy Reagan e l’ansia da prestazione. Wentworth sarà Kelly Forbes migliore amica di Hillis, una casalinga che si sente minacciata dal successo di Hollis.
  • Hulu sta lavorando a una serie tv sul parco a tema Action Park del New Jersey ispirata al libro “Action Park: Fast Times, Wild Rides, and the Untold Story of America’s Most Dangerous Amusement Park” di Andy Mulvihill e Jake Rossen i cui diritti vennero sono stati presi da 20th Century Fox Tv e Hulu. Attraverso il figlio del fondatore Andy Mulvihill si racconterà l’incredibile e leggendaria storia di un pericoloso parco di divertimenti dove in tanti si sono fatti male. Aperto a fine anni ’70 e chiuso nel 1996 è stato soprannominato “Accident Park” o “Class Action Park” per la pericolosità delle sue attrazioni.

Altre Segnalazioni

  • The Comey Rule la miniserie in 4 parti tratta dal libro di James Comey ex capo FBI che si è scontrato con Trump all’inizio del suo mandato, prodotta da CBS Tv Studios sarà su Showtime a fine novembre, dopo quindi le elezioni. Considerando che il presidente non ne uscirà benissimo, pare ci siano state pressioni politiche per evitarne un rilascio prima delle elezioni, nonostante la serie potesse essere tranquillamente mandata a inizio novembre o anche prima. Jeff Daniels sarà James Comey e Brendan Gleeson, Donald Trump, inoltre Holly Hunter (Sally Yates), Michael Kelly (Andrew McCabe), Jennifer Ehle (Patrice Comey), Peter Coyote (Robert Mueller), Steven Pasquale (Peter Strzok), Oona Chaplin (Lisa Page), Kingsley Ben-Adir (Barack Obama), inoltre Steve Zissis che sarà Jim Baker (FBI General Counsel) e Shawn Doyle che interpreterà Bill Priestap (assistan director della FBI Counterintelligence Division). Brian d’Arcy invece sarà Mark Giuliano, l’ex vice-direttore FBI.
  • Creepshow avrebbe ricevuto l’ordine da Shudder-AMC per lo sviluppo di sceneggiature per una terza stagione. Il tutto mentre la seconda stagione è ferma causa pandemia.

News Serie Tv 16 giugno

Nuovi progetti

  • Amazon ha preso il progetto della comedy-drama di Jason Katims (Parenthood) adattamento del format israeliano On the Spectrum. Al centro la vita di 3 ventenni che vivono insieme e tutti e tre nello spettro autistico, e affrontano le difficoltà quotidiane da stringere amicizie a innamorarsi a mantenere un lavoro. Rick Glassman, Sue Anne Pien e Albert Rutecki, tutti e tre che si identificano all’interno dello spettro, saranno protagonisti e nel cast anche Sosie Bacon, Chris Pang e Joe Mantegna.
  • Gaumont UK ha preso i diritti della biografia della responsabile di Vogue durante la guerra Audrey Withers dal titolo Dressed For War: The Story of Audrey Withers, Vogue Editor Extraordinaire From The Blitz To The Swinging Sixties. Ambientata a Londra negli anni ’40 racconterà come Withers abbia trasformato la rivista in un punto di riferimento per le donne.
  • Il thriller His & Hers romanzo di Alice Feeney potrebbe diventare una serie tv dopo che Endeavor Content con la Freckle Films di Jessica Chastain ne hanno preso i diritti. Al centro la storia dell’ispettore Jack Harper e della giornalista di BBC Anna Andrews che dopo il divorzio si ritrovano a indagare su un omicidio nella loro città natale e alla fine Jack si ritroverà tra i sospettati.

Casting News

  • Ben Whishaw (A very English Scandal) sarà il protagonista di This is Going to Hurt adattamento dell’autobiografia di Adam Kay, prodotta da BBC e Sister con AMC che ha preso il progetto per USA e Canada. Al centro la storia di un giovane dottore all’interno di un ospedale per raccontare in modo ironico e onesto la vera vita dei medici.

Altre Segnalazioni

  • Carly Wray sceneggiatrice di Watchmen e Westworld ha firmato un accordo esclusivo con Warner Bros.
  • Syfy continua ad ampliare il suo blocco di animazione per adulti notturna con una nuova serie ordinata e tre pilot in produzione da TZGZ. Syfy ha ordinato 7 episodi di Devil May Care con le voci di Alan Tudyk e Asif Ali, che segue i 6 ordinati per Wild Life. TZGZ è un blocco da 90 minuti in onda la domenica a mezzanotte con serie animate con episodi da 15 minuti.

Trailer del giorno

Netflix ha rilasciato il trailer della seconda stagione di The Politician in arrivo il prossimo 19 giugno e che ripartirà dai personaggi e dal tema introdotto nell’ultimo episodio della prima e non a caso Judith Light e Bette Midler sono di fatto al centro del trailer di questa seconda stagione. 

Trailer della terza stagione di Search Party dal 25 giugno su HBO Max 

About Riccardo Cristilli 310 Articles
Costantemente perso nel Sottosopra, su un'isola, in un universo parallelo in attesa di ricevere l'invito a corte, finendo però in una famiglia moderna. Anni '50, '60, oggi, nel futuro, nel medioevo, nello spazio o in un mondo fantastico. Follia? Probabile, un destino ineluttabile per star dietro a oltre 500 serie tv!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*