Eurosport su Sky oscurato durante le Olimpiadi invernali 2018

A meno di 24 ore dalla Cerimonia Inaugurale delle Olimpiadi Invernali 2018 il colpo di scena: i due canali in alta definizione di Eurosport presenti nel pacchetto “Sport” di Sky Italia non trasmetteranno nemmeno un secondo delle oltre 900 ore di diretta “totale” prevista dalla copertura del network di Discovery. Una sorpresa inaspettata, e certamente sgradita, per gli abbonati di Sky che da questa mattina si sono ritrovati una programmazione “ad hoc” con repliche di eventi di Snooker (il “biliardo”, per i profani). Andrà così per tutti i 17 giorni di dirette previsti da PyeongChang.

Nelle scorse settimane, e negli ultimi giorni, si era intensificata la copertura giornalistica dell’evento su Sky Sport 24 e non sono mancati i riferimenti al fatto che le Olimpiadi sarebbero state un’esclusiva di Eurosport, presente ai canali 210 e 211 del decoder di Sky.

Non sarà così e la ragione è economica (e strategica). Come noto Eurosport trasmette, oltre che in streaming con il suo Eurosport Player (7.99 euro al mese o 59.99 all’anno), anche su Mediaset Premium (in SD) e su Sky (in HD), ma i diritti delle Olimpiadi Invernali non sono automaticamente inclusi negli accordi con i due operatori della pay tv italiana. In gergo tecnico si tratta di diritti “on top” e di volta in volta si apre una negoziazione che in questo caso non ha prodotto un accordo, almeno non con i vertici di Sky.

È lecito immaginare che la tv satellitare non abbia gradito la “distribuzione” del prodotto: le Olimpiadi non sarebbero comunque state in alcun modo un’esclusiva Sky, questo aspetto evidentemente non ha giustificato l’investimento economico necessario ad assicurarsene la trasmissione anche perché in estate la Rai si è assicurata (per 10 milioni di euro) i diritti di trasmissione in chiaro.

Chissà quale impatto, nelle valutazioni di Sky, ha avuto l’accordo siglato nel giugno scorso con Tim Vision che ha incluso Eurosport Player nell’offerta dell’Iptv di Tim.

D’altra parte Discovery, che controlla Eurosport, ha investito 1.3 miliardi di euro sui diritti tv mondiali delle Olimpiadi invernali ed estive (l’edizione 2018, ma anche 2020, 2022 e 2024) e ha immaginato una copertura “tutta in diretta” enfatizzata in una trionfale presentazione. Per l’Italia Eurosport si è assicurata il debutto alla conduzione della schermitrice Elisa Di Francisca e di tre ex sciatori azzurri: Karen Putzer, Giorgio Rocca e Gabriella Paruzzi. Uno sforzo produttivo notevole, ma che evidentemente Sky non ha ritenuto “conveniente” sostenere, a differenza di Mediaset Premium.

Di certo gli abbonati di Sky, appassionati di sport invernali, non si aspettavano di rimanere tagliati fuori.

Ci sarà spazio per un colpo di scena ulteriore a poche ore dall’inizio della manifestazione?

Come vedere le Olimpiadi Invernali 2018

Diritti Pay tv

Le olimpiadi Invernali di PyeongChang sono un’esclusiva Eurosport. Le trasmissioni integrali saranno disponibili su Eurosport Player (anche su Tim Vision).

I canali Eurosport 1 e 2, con la programmazione dedicata alle Olimpiadi, sono visibili anche su Mediaset Premium in standard definition.

Il primo appuntamento è naturalmente quello con la cerimonia di apertura, prevista per domani, venerdì 9 febbraio alle ore 12 italiane.

Diritti in chiaro

La Rai si è assicurata 110 ore di dirette (sulle 900 complessive) e coprirà l’evento su RaiDue, con le dirette notturne dovute al fuso orario sfavorevole, e RaiSport+ che trasmetterà le gare previste nella fascia oraria italiana 11-15.

4 Commenti

  1. Sky vuole fare la furba e non spendere più nulla, all’inizio ha investito e proponeva tanto ora è una miseria. Ben gli sta spero che perda pure il campionato almeno comprerà qualche serie e film in prima tv. E poi fare un canale VERO sulle serie cult.

  2. Splendida notizia, Sky è deleteria per lo sport in quanto lo fà fruire da una fascia di pochissimi eletti e gli toglie notorietà ed una fetta enorme di ascolto! Non a caso Malagò ha dichiarato che ‘quando c’è la Rai è tutta un’altra cosa!’ E la Rai c’è con l’esclusiva satellitare che ora è tutta di TivùSat!

  3. SPERIAMO CHE IL RAPPORTO CONTINUI E SI CHIARISCA MEGLIO. SKY H HA HA FATTO E SPERIAMO CHE CONTINUI A FARLO. EUROSPORT E’ VERAMENTE IMPORTANTE PER GLI APPASSIONATI E SPERIAMO CHE IL RAPPORTO CONTINUI E MIGLIORI

  4. Nella zona dove abito si riceve solo dal satellite e non per colpa mia. La Rai cripta i programmi migliori, per cui ho dovuto acquistare un decoder apposito, e poi scopro che non tutto viene trasmesso via satellite…ma perché pago il canone da una vita?

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*