Olympic Live: notizie e aggiornamenti sul conteggio delle medaglie da Pechino

debito…Gabriela Basker/The New York Times

Dopo più di una settimana di gare su percorsi tracciati da ghiaccio artificiale, neve vera e vento forte hanno costretto domenica a posticipare o annullare almeno tre Olimpiadi.

Sì, le Olimpiadi invernali possono essere molto fredde – anche a Pechino e dintorni, la neve naturale è bassa e non ha mai visto polvere durante i Giochi.

La neve costante iniziata sabato si è intensificata domenica Zhangjikov, Una città a circa 100 miglia a nord-ovest della capitale cinese ospita alcuni eventi di sci e sci. Anche Pechino e Yanking, sede degli sport di scivolamento e dello sci alpino, hanno ricevuto regolarmente nevicate. Alcuni eventi, tra cui lo sci alpino e il biathlon, sono avanzati attraverso livelli di bassa visibilità, con raffiche di sciatori (e, in quest’ultimo caso, tiro).

Alcuni atleti ne hanno beneficiato. Martே Olsp்பு ha vinto la terza medaglia d’oro alle Olimpiadi di Pechino in Royceland e la quarta assoluta nell’inseguimento di 10 chilometri di biathlon femminile. Anche la francese Quentin Fillon Milette ha vinto il suo secondo oro nei 12,5 km maschili, battendo i suoi 20 gol e soffiando aria.

Secondo Royceland, Fillon Milet ha ora vinto un totale di quattro medaglie a Pechino – due d’oro e due d’argento – più del terzo posto vinto dallo sciatore russo Alexander Bolshov quando la sua squadra ha vinto il suo terzo posto nella staffetta 4×10 chilometri maschile.

Il livello della neve ha rallentato la gara, soprattutto sulle tappe classiche, dove i concorrenti hanno dovuto mantenere il cielo dritto e in pista. I soffiatori di foglie sono stati utilizzati per rimuovere la neve che cadeva dagli sci durante l’evento, che si è concluso con oltre 20 minuti di ritardo rispetto al tempo vincente alle Olimpiadi di Pyongyang 2018.

READ  40 La migliore lavatrici candy del 2022 - Non acquistare una lavatrici candy finché non leggi QUESTO!

Altri eventi all’aperto hanno semplicemente preso il giorno libero. Elaine Ku, 18 anni, cinese, ha vinto la gara di stile da pista femminile. Il turno di qualificazione è stato posticipato a lunedì Dopo un ritardo di due ore inizialmente; Rinviata anche la qualificazione Ariel femminile. In stile pista, i lavoratori hanno utilizzato pale, scope e ventilatori per evitare che la neve si accumuli su ostacoli e salti.

Annullata anche la seconda corsa di allenamento al piano di sotto femminile. Inoltre, gli autobus che trasportano gli spettatori olimpici devono mettere le catene sui pneumatici.

I siti olimpici all’aperto, tra cui lo sci alpino, lo sci di fondo, il semi-tiro con l’arco e il salto con gli sci, dipendono Grandi quantità di neve artificiale. In molti modi, gli organizzatori preferiscono la neve artificiale perché possono controllarla. Quando Madre Natura è coinvolta, tutti i piani saranno disabilitati.

Entro domenica notte nella zona erano previsti da due a quattro pollici di neve. Secondo l’Agenzia meteorologica centrale, un’allerta bufera di neve è stata in vigore per tutta la domenica nel distretto di Chongqing a Zhangjiajie. Anche a Pechino era in vigore un avviso di bufera di neve.

Domenica è la quinta nevicata a Pechino, la stagione secca a Pechino e Zhangjiajou.

Chris Blaise della squadra di curling degli Stati Uniti ha dichiarato su Twitter domenica: “Finalmente sembra che siano le Olimpiadi invernali. Domenica ha condiviso un video di nevicate, aggiungendo l’hashtag #letitsnow.

Pechino, una città povera d’acqua, ha compiuto grandi sforzi per garantire che ci sia abbastanza neve per sostenere il suo flusso come sede delle Olimpiadi invernali. Ciò significa iniziare qualcosa di molto alto Vaste attività di produzione del ghiaccio nella storia del gioco. Lo sforzo faticoso include l’allagamento del letto asciutto del fiume, la deviazione dell’acqua dal bacino idrico principale che rifornisce Pechino e il trasferimento di centinaia di agricoltori e delle loro famiglie che ora vivono in appartamenti a molti piani nell’area in cui si svolge la competizione.

READ  40 La migliore saturimetro del 2022 - Non acquistare una saturimetro finché non leggi QUESTO!

Negli ultimi decenni, la rapida crescita ha assorbito le falde acquifere di Pechino. Piove molto in luglio e agosto, ma la città e le montagne vicine ricevono solo pioggia invernale.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply