Ozzy Osbourne non va in pensione: “No More Tours è solo il nome del tour”

In molti, lo scorso Giugno, sono accorsi al Firenze Rocks per l’opportunità di vedere dal vivo un’ultima volta Ozzy Osbourne, impegnato con il No More Tours 2018 – tour che, dal nome (e da come era stato annunciato), era un tour d’addio.
In molti, quindi, sono rimasti stupiti (e forse si sono un po’ sentiti presi in giro), quando qualche giorno fa è stato annunciato che Ozzy suonerà a Bologna l’1 Marzo 2019. Insomma, il ritiro non è poi così imminente – o perlomeno, il tour non sarà così breve.

In effetti, Ozzy stesso ha spiegato all’Inquirer che c’è un fraintendimento di fondo:

“Quel che smetterò di fare, è andare in tour come faccio ora, girando il mondo di continuo. Vorrei che la gente capisse che non sto per andare in pensione. Forse è il mio pesante accento inglese, che impedisce di capire quel che dico? ‘No More Tours’ è il nome del tour. Non si chiama ‘Mai più in tour per sempre’. Capite la differenza?”

Una paraculata di dimensioni epiche, insomma – ma chi ci è “cascato”, dimentica probabilmente che nel 1992 ci fu già un “No More Tours”. Stiamo parlando di 26 anni fa. Ma all’epoca “era solo il nome del tour legato a No More Tears”. Certo, certo…

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*