Pasqua 2018, i programmi tv

Pasqua in tv è soprattutto nelle celebrazioni liturgiche con Papa Francesco, tra la Via Crucis al Colosseo, trasmessa in mondovisione questa sera – venerdì santo 30 marzo 2018 – dalle 21.00 su Rai 1 alla Santa Messa della Domenica di Pasqua con la Benedizione Urbi et Orbi da San Pietro. Nel mezzo qualche appuntamento tradizionale sulla Rai, come lo Speciale Porta a Porta nell’access prime time del Venerdì Santo, al Concerto di Pasqua da Orvieto, oltre agli speciali di A Sua Immagine e di Viaggio nella Chiesa di Francesco.

Ma Pasqua in tv è anche intrattenimento, visto che almeno a Pasquetta la tv di daytime si prende un giorno di riposo (per buona parte) e lascia spazio a film tv e altre amenità. I canali cinematografici, poi, ne approfittano per sfoderare qualche prima tv da ‘semi-strenna’, mentre le altre reti si ricordano dei bambini in vacanza.

Vediamo dunque cosa propone il menu di Pasqua delle tv italiane.

Pasqua 2018 sulle reti Rai

Come detto, la Rai ha il compito di mediare tra gli aspetti liturgici e quelli intrattenitivi. In collaborazione con Rai Vaticano e con il Centro Media Vaticano, Rai 1 segue in diretta gli indispensabili appuntamenti celebrati da Papa Francesco.

La Pasqua di Rai 1

Venerdì Santo | 30 marzo 2018

Prima e seconda serata tutto a tema pasquale.

Alle 20.30 Porta a Porta Speciale dedicato a “Il massacro silenzioso dei cristiani”: un viaggio dalla Nigeria alla Corea del Nord, dall’Iraq all’India, passando per il Medio Oriente per raccontare le storie di persone comuni, la cui unica colpa era essere cristiani.

Alle 21.00 in diretta dal Colosseo il rito della Via Crucis officiato da Papa Francesco. A seguire lo Speciale Viaggio nella Chiesa di Francesco dedicato a “Le croci del mondo”: Rai Vaticano percorre la Via Dolorosa con il Patriarca Latino di Gerusalemme, l’arcivescovo Pierbattista Pizzaballa. Alle 23.05, quindi, il Concerto di Pasqua dal Duomo di Orvieto.

Domenica di Pasqua | 1 aprile 2018

Domenica con la Santa Messa di Pasqua in diretta dalla Basilica di San Pietro su Rai 1 dalle 9.55 seguita dalla Benedizione Urbi et Orbi

Lunedì di Pasquetta | 2 aprile 2018

Nessuna cerimonia religiosa, ma uno speciale su Rai 1 in seconda serata (23.45) con Osvaldo Bevilacqua alla scoperta de La Basilica Nascosta, in Vaticano.

I film di Pasqua su RaiMovie

Pasqua in famiglia per Rai Movie che domenica 1 aprile propone alle 21.10 il film Lo straordinario viaggio di T. S. Spivet, fiabesco coast to coast di un bambino geniale attraverso l’America, ispirato al libro Le mappe dei miei sogni di Reif Larsen, diretto da Jean-Pierre Jeunet (Il favoloso mondo di Amelie) e interpretato da Helena Bonham Carter.

Alle 22.55 la favola a sfondo ecologista Hoot, tratta dal romanzo omonimo di Carl Hiaasen e interpretato da Logan Lerman: un inaspettato viaggio di formazione per tre adolescenti, costretti a rompere le regole per salvare dalla speculazione il fragile equilibrio ambientale del sud della Florida.

Pasqua 2018 su Tv2000

Come dicevamo, Tv2000 segue da vicino le celebrazioni di Papa Francesco per il Triduo Pasquale, oltre a garantire la visione di Gesù di Nazareth, un gran classico di Pasqua.

Venerdì Santo | 30 marzo 2018

Dalle ore 16.00 va in onda uno speciale del ‘Diario di Papa Francesco’ sulla celebrazione della Passione, trasmessa subito dopo, in diretta dalle 17.00.

Alle 21.15 in diretta dal Colosseo la Via Crucis. Alle 22.40 la terza puntata della miniserie Gesù di Nazareth di Franco Zeffirelli.

Sabato Santo | 31 marzo 2018

La rete della CEI trasmette in diretta dalle 20.30 la veglia pasquale da San Pietro, con Papa Francesco. Al termine della veglia, intorno alle 23.00, quarta e ultima parte della miniserie Gesù di Nazareth di Franco Zeffirelli.

Domenica di Pasqua | 1 aprile 2018

Imprescindibile la domenica la Santa Messa di Pasqua in diretta da San Pietro dalle 10.00, seguita dalla consueta benedizione Urbi et Orbi. In prima serata il film La tunica di Henry Koster con Richard Burton.

Lunedì di Pasquetta | 2 aprile 2018

Alle 12.00 il Regina Coeli in diretta da piazza San Pietro con Papa Francesco.

 

Pasqua su Spike tv

Il canale Spike (DTT, 49) ha organizzato un palinsesto all’insegna di azione e divertimento. Nessuna concessione alla liturgia, solo all’intrattenimento.

Venerdì Santo | 30 marzo 2018

Alle 21.15 World War Z (USA, 2013) di Marc Forster con Brad Pitt: il film, tratto dall’omonimo romanzo di Max Brooks, vede protagonista Gerry Lane, impiegato delle Nazioni Unite, che si trova a dover difendere il mondo dalla minaccia di una «Guerra Mondiale» senza precedenti durante la quale il coraggio è l’unica arma inesauribile.

A seguire la serie Spartacus, creata da Sam Raimi.

Sabato Santo | 31 marzo 2018

Si parte nel pomeriggio, già alle 13.40, con Starsky & Hutch (USA, 2004) di Todd Phillips con Owen Wilson e Ben Stiller.

Alle 15.30 L’impero proibito (USA, 2008) di Rob Minkoff con Jackie Chan, mentre alle 17.40 spazio a un doppio episodio di Palco Doppio Palco, con Peppe Iodice e Antonio Cornacchione.

Alle 21.15, per il ciclo western del sabato sera, va in onda I 4 figli di Katie Elder (USA, 1965) di Henry Hathaway, con John Wayne, Dean Martin e George Kennedy.

Domenica di Pasqua | 1 aprile 2018

Pasqua all’insegna delle risate.

Alle 13.40 Abbronzatissimi 2 (Ita, 1993) di Bruno Gaburro con Jerry Calà e Vanessa Gravina; alle 15.30 il film EX, diretto da Fausto Brizzi nel 2009, con Claudio Bisio, Nancy Brilli, Fabio De Luigi e Cristiana Capotondi. Alle 17.40 terza e la quarta puntata della prima stagione di Battistology, di Maurizio Battista, protagonista anche alle 21.15, con gli spettacoli L’Isolato e Faccio tutto da solo.

Lunedì di Pasquetta | 2 aprile 2018

Alle 15.00 la commedia musicale del 2003 School of Rock, mentre alle 17.00 ancora Maurizio Batista in Una serata unica.

Alle 21.15 il film Stargate (USA, 1994) di Roland Emmerich, con Kurt Russell e James Spader.

Alle 23.30 il canale trasmette due puntate di Palco Doppio Palco con Nuzzo e Di Biase e Alessandro Di Carlo.

About Giorgia Iovane 143 Articles
Amante di Bim Bum Bam e Saussure, laureata in Comunicazione con una tesi sulla lingua della fiction italiana e addottorata sulle trasposizioni fictional dei Promessi Sposi e de La Cittadella, collaboro da anni con la cattedra di Semiotica del Suor Orsola Benincasa di Napoli, facendo anche danni sulla web radio di ateneo (runradio.it). Dopo 5 anni di Televisionando e con 5 anni di TvBlog all'attivo, sono sempre in cerca di occasioni per scrivere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*