Perché questa è la Fed più sconsiderata di sempre e cosa penso che la Fed dovrebbe fare per invertire e mitigare gli effetti degli errori politici

La credibilità della Fed è passata dalla lotta all’inflazione sotto Volcker alla creazione di ricchezza e alla lotta all’inflazione sotto Powell. E lo sanno tutti.

di Lupo Richter di Via del lupo.

Anche se questo suona sorprendentemente strano e sbalorditivo, è un dato di fatto: l’inflazione è in aumento da oltre un anno, e sta peggiorando sempre di più, mentre la Fed lo ha negato dicendo: OK, l’economia si sta riprendendo, e poi ha negato dicendo, OK, è solo un “effetto base”. E quando l’inflazione è esplosa al termine dell’effetto primario, la Fed ha affermato che si trattava di un quadro “fuggente” a causa di alcuni ostacoli alla catena di approvvigionamento. E anche quando la Fed ha ammesso lo scorso autunno che l’inflazione si era diffusa ai servizi e agli affitti, che non hanno catene di approvvigionamento in tutta la Cina, ha ammesso che in realtà c’era un problema di inflazione: il famigerato hub.

A quel punto era troppo tardi. La “mentalità inflazionistica”, come l’ho chiamata dall’inizio del 2021, ha preso piede.

Lo urlo da più di un anno. Entro gennaio 2021, l’ho urlato L’inflazione era diffusa nell’economia. Entro febbraio 2021, l’ho urlato L’inflazione si stava diffondendo nel settore dei servizi. Ho pianto per l’inflazione nel settore dei trasporti. A marzo 2021 era chiaro, anche a me, questoQualcosa di grande è cambiato”, in base al fatto che i consumatori erano improvvisamente pronti a pagare prezzi assolutamente folli per le auto usate, mentre molti di loro avrebbero potuto pagare quello che già avevano per molto più tempo, il che avrebbe fatto crollare il mercato, e con esso i prezzi.

Ma no, i consumatori hanno improvvisamente iniziato a pagare qualsiasi cosa. E sono certificato Come le aziende sono riuscite a trasferire prezzi più alti Perché all’improvviso tutti sono disposti a pagare qualsiasi cosa. Entro aprile, I prezzi alla produzione erano in caloE le aziende sono riuscite a spostarlo, nessun problema. E ad aprile ho iniziato a usare un termine per questo fenomeno:Mentalita’ inflazionistica e come ha preso piede all’improvviso.

A quel punto, ad aprile, era chiaro senza dubbio che l’inflazione sarebbe diventata un grosso problema perché la mentalità inflazionistica aveva preso piede con le aziende che pagavano prezzi più alti, fiduciosi di poterli trasferire e con i consumatori disposti a pagare qualsiasi cosa.

E per tutto il tempo, nonostante le nostre urla in trincea, la Fed è rimasta fedele alle sue sciocchezze “passive”, mentre continuava a gettare enormi quantità di benzina sul fuoco già ardente, sopprimendo i tassi di interesse e stampando denaro, come vere e proprie pistole per l’inflazione sarebbe.

E poi, quando la Fed alla fine non è riuscita a scrollarsi di dosso nell’autunno del 2021, mentre l’inflazione continuava a peggiorare, la Fed ha preso il suo famigerato passaparola. Ma ha continuato a versare benzina sul fuoco.

alimentato Alla fine iniziato il lentamente Riporta la quantità di benzina che stava ancora pompando direttamente sul fuoco: ho gradualmente abbassato il QE invece di farlo finire a freddo in quel momento e lì quando l’hub lo faceva. Ha messo sul tavolo gli aumenti dei prezzi per il 2022, piuttosto che aumentarli immediatamente. E l’inflazione sta peggiorando.

Errore di politica dopo errore di politica – con conseguenze disastrose. Il quantitative easing sta iniziando a rallentare ora, ma i tassi ufficiali della Fed sono ancora vicini allo 0%. E il L’inflazione CPI è salita al 7,9%.

READ  Il crollo dell'IPO delle azioni 'tech' immobiliari e SPAC: House Flippers Opendoor e Redfin Come Unglued, dopo Zillow

Ma molte delle singole categorie di prezzo sono completamente svanite, specialmente quelle in cui i meno ricchi spendono molti dei loro soldi. Per esempio:

  • Auto usate: +41,2%
  • Benzina: +38,0%
  • Utenze gas: +23,8%
  • Manzo e vitello: +16,2%
  • Maiale: +14,0%
  • Pollame: 12,5%
  • Nuove auto: +12,4%
  • Uova: +11,4%
  • Frutta fresca: +10,6%
  • Pesce e Frutti di Mare: +10,4%
  • Elettricità: +9,0%

La Fed più sconsiderata di sempre.

Quindi ora abbiamo questa situazione folle, dov’è la Federal Reserve ancora Il tasso effettivo sui fondi federali (EFFR) è salito allo 0,08%, mentre l’inflazione CPI sale al 7,9% ed è probabile che aumenterà presto oltre l’8%.

Nei giorni di alta inflazione – gli anni ’70 e ’80 – ci sono stati momenti in cui l’inflazione CPI era al 7,9%, superandola sia in salita che in discesa.

Ma in quei momenti in cui l’IPC era del 7,9%, l’EFFR era:

  • Ottobre 1973, alta inflazione, EFFR = 10,8%
  • Settembre 1975, bassa inflazione: EFFR = 6,2%
  • Alta inflazione nell’agosto 1978: EFFR = 8,0%
  • Febbraio 1982, bassa inflazione: EFFR =14,8%

Ed ecco come appare quell’assurdità, che risale al 1955, quando iniziarono i dati EFFR. linea rossa = CPI; Linea viola = EFFR. Questo grafico documenta perché questa è la Fed più sconsiderata di sempre:

EFFR “reale”: Niente si avvicina all’essere sconsiderato. EFFR meno CPI produce il tasso di inflazione rettificato o EFFR “vero”. L’EFFR reale è ora -7,8%, il più basso e il peggiore nella storia registrata, l’ennesimo grafico che documenta perché questa è la Fed più sconsiderata di sempre:

Sarà difficile cambiare la credibilità della Fed come conflagrazione inflazionistica.

La Volcker Fed, all’inizio degli anni ’80, ha guadagnato credibilità come anti-inflazionistica. Ha beneficiato l’economia per quasi 40 anni. Ha persino portato la Fed a stampare denaro durante e dopo la crisi finanziaria senza causare un’inflazione dilagante del tipo che dobbiamo affrontare ora.

Ma pompando enormi quantità di benzina nell’iperinflazione già da più di un anno – quando molte persone, incluso me, ne stavano urlando perché era così ovvio – la Fed ha decimato la sua credibilità come combattente dell’inflazione, e invece è diventata ancora più grande Un incendio doloso per l’inflazione nel mondo. E lo sanno tutti.

Nessuno crederà quando la Fed dirà che è seriamente intenzionata a frenare l’inflazione. L’inflazione è in parte un fenomeno psicologico – la “mentalità inflazionistica”, come la chiamo io – e la Fed l’ha screditata. Quindi buona fortuna per affrontarlo.

La Fed ha affermato che stampare denaro aiuta i lavoratori a passare a una laurea.

La Federal Reserve stava elaborando le sue folli politiche monetarie e rifiutandosi di trattare l’inflazione come un modo per aiutare la fascia più bassa del mercato del lavoro. Ma questo è chiaramente BS. E la Federal Reserve lo sapeva. Questa esplosione di inflazione ha spinto verso il basso i guadagni orari dell’inflazione CPI per l’undicesimo mese consecutivo, rispetto all’anno precedente, iniziato nell’aprile 2021.

In altre parole, i guadagni “reali” sono diminuiti per l’undicesimo mese consecutivo, grazie alla massiccia inflazione della Fed, nonostante i grandi aumenti salariali e il mercato del lavoro più duro della nostra generazione. L’inflazione colpisce quelle persone che si guadagnano da vivere con il lavoro vero e proprio, non quelle che sono sedute su una pila di beni.

READ  I futures di Wall Street ed Euro salgono sulle speranze del vertice Biden-Putin

Questo è il prezzo della soppressione dei tassi di interesse e della stampa di denaro, il prezzo pagato dalle persone che lavorano per vivere.

Ma aspetta… c’era un piccolo gruppo di enormi beneficiari delle politiche della Fed.

L’obiettivo della politica monetaria ufficiale della Fed è sempre stato quello di “Effetto ricchezza. L’effetto ricchezza è stato promosso in diversi giornali federali, tra cui Janet Yellen, quando era ancora presidente della Federal Reserve Bank di San Francisco nel 2005. In base a questo principio, la Federal Reserve ha utilizzato politiche monetarie (riduzione dei tassi di interesse e allentamento quantitativo) per gonfiare i prezzi delle attività che rendono i proprietari di attività (già ricchi) ancora più ricchi. L’idea è che i ricchi spendano meno di quei soldi e che in qualche modo questo fluirà.

Ciò che la dottrina dell’effetto ricchezza ha realizzato – esponenzialmente efficiente durante il folle allentamento quantitativo e la soppressione dei tassi di interesse da marzo 2020 – è la più grande disparità di ricchezza mai vista.

Il mio “Monitorare l’influenza della ricchezzaSi basa sui dati della Federal Reserve sulla ricchezza delle famiglie (definita come attività meno il debito) per classe di ricchezza per “1%”, “2% a 9%”, “prossimo 40%” e “50% più basso”. My Wealth Effect Monitor porta i dati della Federal Reserve a livello unifamiliare.

Cosa dovrebbe fare la Fed ora per mitigare gli effetti dei suoi sconsiderati errori politici.

La Fed non può annullare gli enormi errori politici commessi negli ultimi due anni. Ma può porre fine a tutto ciò in futuro, può mitigare gli effetti devastanti che si stanno verificando ora nell’economia e può impedire che tali effetti sfuggano completamente al controllo.

Quindi questo non era ciò che la Fed avrebbe dovuto fare – questa è una storia diversa – ma ciò che avrebbe dovuto fare ora, a partire dalla riunione del 16 marzo:

Inizia a svuotare il bilancio (inasprimento quantitativo) Attualmente a un tasso di circa $ 200 miliardi al mese, attraverso entrambi, consentendo a tutti i titoli in circolazione di negoziare senza rimborso, E il Attraverso la vendita diretta di titoli con scadenze residue più lunghe, come obbligazioni a 30 anni con 29 anni rimanenti; Devono andare prima.

Esegui QT in primo pianocon il Lo scopo dichiarato ed esplicito di massimizzare i rendimenti a lungo termine. L’esecuzione di QT in “background” con il pilota automatico, ha detto Powell, è semplicemente goffo. Lo scopo del QT era aumentare i rendimenti a lungo termine, così come lo scopo del QE era ridurre i rendimenti a lungo termine. Lo scopo è aumentare la curva dei rendimenti mentre la Fed alza i tassi di interesse a breve termine.

Nello specifico, Mohammed bin Salman ha subito fatto il tutto esaurito. MBS ha scadenze di 15 anni e 30 anni. I detentori di fondi come la Federal Reserve ricevono i pagamenti principali che passano attraverso le rate del mutuo e quando i mutui vengono estinti, ad esempio su una referenza o sulla vendita di una casa. In un mercato immobiliare con tassi ipotecari bassi, le vendite di rivendita di case sono in forte espansione, questi pagamenti principali pass-through si stanno trasformando in torrenti e gli MBS nel bilancio della Fed diminuiranno rapidamente.

READ  Azioni la prossima settimana: l'invasione dell'Ucraina ha cambiato tutto a Wall Street

ma in questo alto tasso di interesse L’ambiente, il mercato immobiliare sta rallentando, il riferimento sta rallentando e le rate di capitale che passano stanno rallentando leggermente. Ecco perché la Fed dovrebbe vendere immediatamente i suoi MBS per eliminarli completamente dal bilancio entro due anni.

Ferma il mercato con le vendite di azioni: Ogni volta che i rendimenti a lungo termine diminuiscono leggermente, cogli l’occasione per vendere Più scorte. Qualsiasi buon investitore che cerchi di scaricare i titoli di debito lo farà. Ciò manterrebbe la curva dei rendimenti ripida.

Alza i tassi di interesse a breve termine di 100 punti base il 16 marzo, per comunicare in modo che tutti comprendano che la Fed è seriamente intenzionata a porre fine alla sua reputazione di bruciatore dell’inflazione e ripristinare la sua credibilità rovinata come combattente dell’inflazione. Quindi continua ad aumentare i prezzi con incrementi minori, ad esempio 50 punti base a ogni riunione di quest’anno. Ciò porterà il suo tasso ufficiale a circa il 4,5% entro la fine dell’anno, con un’inflazione che dovrebbe superare l’8%.

Caricare gli aumenti dei tassi di interesse e rompere la “mentalità inflazionistica” può aiutare a riportare l’inflazione al ribasso prima. Tirando indietro troppo da vicino si riuscirà a far sì che l’inflazione peggiori sempre di più, con tassi di interesse sempre più alti che devono avere alcun effetto sull’inflazione.

Abbandonare ufficialmente lo ‘Status Fed. “Lascia che i mercati trovino la loro strada. I mercati sono bravi a farlo. La vendita porta la necessaria pulizia degli eccessi e molte opportunità. I ​​mercati devono poter funzionare correttamente come fanno i mercati”.

Rimuovere il QE da Toolbox una volta per tutte. Il quantitative easing è una politica distruttiva che crea disuguaglianza di ricchezza, inflazione dei prezzi delle attività e, in definitiva, inflazione dei prezzi al consumo. I suoi effetti sull’economia reale sono minimi. Dovrebbe essere gettato nella spazzatura.

Utilizzare invece la struttura di riacquisto permanente se il mercato del tesoro chiude. Probabilmente la Fed per questo Strutture di riacquisto ristabilite nel 2021, dopo la chiusura nel 2008. Non c’è bisogno di un allentamento quantitativo.

Consentire alla ristrutturazione del debito e ai fallimenti di saldare il debito eccessivo nell’economia. Se le aziende hanno debiti molto elevati, devono ristrutturare quel debito a spese degli investitori. Questo è un sano processo fondamentale del capitalismo. In due recessioni consecutive, la Federal Reserve ha interrotto lo svolgimento di questo processo. Ora ci sono enormi eccessi, alimentati da anni di tassi di interesse ultra bassi. Le leggi e i mercati statunitensi sono adatti a risolvere questo problema.

Ma invece, Powell cercherà di progettare un atterraggio regolare.

Sì, la Fed aumenterà i tassi di interesse e ridurrà il suo bilancio. Ma vacilleranno e insisteranno sul fatto di essere in grado di effettuare un atterraggio morbido non facendo abbastanza, più lunghi sono i loro piedi, più l’inflazione radicata sarà, più durerà e più difficile sarà espellerla. Più a lungo la Federal Reserve lotta per contenerlo.

Ti piace leggere WOLF STREET e vuoi supportarlo? Usa gli ad blocker – capisco perfettamente il motivo – ma vorresti supportare il sito? Puoi donare. Lo apprezzo molto. Clicca su un boccale di birra e tè freddo per imparare a farlo:

Vuoi essere avvisato via email quando WOLF STREET pubblica un nuovo articolo? Registrati qui.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply