“Prometto di perderti” della compagna di Dj Fabo con Roberto Saviano domenica a Che tempo che fa (Anteprima AS)

E’ passato quasi un anno da quel 27 febbraio del 2017 quando in Svizzera sono passate le ultime ore di vita di Fabiano Antoniani, meglio conosciuto dal pubblico con il nome di Dj Fabo. A dodici mesi da quei giorni è uscito il 15 di febbraio il libro “Prometto di perderti” edito da Baldini e Castoldi, scritto da Valeria Imbrogno, compagna del ragazzo rimasto paralizzato a seguito di un incidente, e Simona Voglino. Valeria sarà ospite nella puntata in onda domenica su Rai1 di Che tempo che fa  in cui si parlerà proprio di questo libro e di tutta la vicenda legata a Dj Fabo, sia per quel che riguarda la parte nota, che per quel che riguarda la parte meno nota e che Valeria racconta nel suo libro.

In studio per “raccontare” la storia scritta da Valeria ci sarà anche Roberto Saviano che ha scritto la prefazione del libro. Valeria ha detto in una intervista al periodico “Vanity fair”: “Ci sono state fasi difficili, ci siamo anche presi a botte, e altre belle. Io e Fabiano eravamo diversi sotto molti punti di vista, ma su una cosa eravamo d’accordo: sulla libertà di scegliere. Ero stata io a convincerlo a lasciare Milano, i lavori in giacca e cravatta, per andare in India, a Goa, dove avrebbe fatto il deejay. Poi, lui, di quell’altra vita se n’era innamorato”.

Di quell’incidente e della situazione che si era venuta a creare Valeria dice: “Lo aveva incatenato ancora a una condizione che non voleva. Prima di andare in Svizzera, alla Clinica Dignitas, mi ha detto: “Mi stai liberando un’altra volta”.

Valeria racconta anche del suo ultimo desiderio: “Dammi uno yogurt, che in Svizzera sono più buoni”.

Un argomento estremamente delicato quello toccato domenica sera nel programma condotto da Fabio Fazio, che ospiterà molto probabilmente in apertura di programma il leader del centro sinistra Matteo Renzi.

Che tempo che fa andrà in onda come di consueto domenica a partire dalle ore 20:35 subito dopo l’edizione di prima serata del Tg1, naturalmente sulla prima rete del servizio pubblico radiotelevisivo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*