Punteggio Buccaneers vs. Saints: Tom Brady fa esplodere Tampa Bay mentre New Orleans è sconvolta

I Buchananers sono entrati nella loro quindicesima settimana con almeno 30 punti in quattro partite consecutive. Domenica sera, hanno ottenuto zero. Nessun nemico gli ha dato la caccia dalla sua migrazione a Tampa Bay come i monaci di Tom Brady, e questa tendenza è continuata durante il remake in prima serata dei NFC South Enemies di domenica. Con l’allenatore Sean Baton messo da parte dall’allenatore-19 e sostituito dal coordinatore difensivo Dennis Allen, New Orleans ha dominato durante la notte con gravi infortuni – Leonard Bornett, Mike Evans e Chris Godwin che hanno lasciato la partita domenica – per la terza carriera di Brady. Una vittoria per 9-0 ha distrutto il tiro di Tampa Payne nel posto n. 1 della NFC, scuotendo le scommesse sulle wild card della conferenza.

Ecco alcuni estratti da Saints’ Depression di domenica sera:

Perché i Saints hanno vinto?

Sicurezza, sicurezza, sicurezza. Allen è stato approvato come capo allenatore del gioco perché la sua unità possedeva la notte. Gioca questa partita contro altri rivali dei playoff e New Orleans potrebbe non essere risparmiata dalla sua scarsa prestazione offensiva: Daisy Hill non trova il ritmo e Alvin Camara è bloccato a terra. Ma sono venuti a giocare quando la squadra di Brady aveva la palla? Con quattro scuse – due da Cameron Jordan – e una serie di altri giochi fisici, incluso Killer Strip di Brady nel combattimento in ritardo, sembravano disgustosi in un gioco, ed era sempre orribile. Col senno di poi, approfittando dell’assenza di Evans e Godwin, erano così forti che alla fine, il cantautore professionista CJ Gardner-Johnson ha suggellato la vittoria con una scelta sbagliata.

READ  Sen. mentre la lotta della Beltway entra nel suo quarto giorno. Cruise è andato a Washington con il camion "People's Convoy".

Perché i Bookers hanno perso?

Gli infortuni di certo non hanno aiutato: Fornett, Godwin ed Evans erano i primi tre registi di Brady, e il trio se ne andò e non tornò, sollevando domande su quanto Bruce Arians e Byron Leftwich potessero appoggiarsi a ragazzi come Ronald Jones e il ritorno di Antonio. Il marrone va avanti. Ma Brady non ha fatto bene in questo, lanciando diversi tiri fuori bersaglio nella terra e mandando indietro la palla due volte. Ha insistito per ovvie ragioni, ma ciò dimostra ulteriormente che può essere risolto se i santi sono dall’altra parte. Un’unità che non può essere incolpata troppo per questa perdita è la difesa di Todd Bowles, che non ha avuto problemi a bloccare la partita a terra di Hill e New Orleans durante la notte.

Punto di svolta

I Bucks hanno inciampato in modo aggressivo per tutta la notte, ma alla fine sembravano essere sull’orlo di una svolta verso la fine del terzo, quando Jones ha tirato indietro i long run per sostituire l’infortunato Fornet. Iniziando con i propri 19 punti e avanzando verso i 24 di New Orleans, Bucks ha continuato a tossire la palla nel terzo e nel settimo incontro di Brady mentre evitava la pressione per trovare un inizio, ma non vedeva Jordan avvicinarsi. Dietro. The Lost Fumble ha terminato qualsiasi tiro in punti su quel drive, mettendo i Saints di fronte a buone condizioni.

Game of Thrones

Quello che lo ha sigillato: Gardner-Johnson è venuto a parlare e camminare, ridacchiando al compianto Brady del gioco, e poi ha catturato TB12 entro altri tre minuti.

Qual è il prossimo

I Saints (7-7), ora in quadratura nel film .500 e playoff, torneranno a casa per un altro spettacolo in prima serata nella sedicesima settimana battendo i Dolphins (7-7). I Jets hanno ottenuto la loro sesta vittoria consecutiva. Nel frattempo, i Buccaneers (10-4) affronteranno Cam Newton ei Panthers (5-9), che hanno perso per la quarta volta domenica, il giorno dopo Natale.

READ  Gli investitori sono volatili mentre l'Occidente si muove per disconnettere la Russia da Swift

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply