Robert Thurst deve affrontare altre accuse di omicidio per la morte della sua prima moglie

Robert A. Thurst, un ex erede di un importante impero immobiliare di Manhattan, condannato per quattro omicidi e due per omicidio, è morto lunedì mattina per un attacco cardiaco in un ospedale di Stockton, in California, ha detto il suo avvocato.

Il 78enne sig. Thurst stava scontando l’ergastolo presso la California Health Care Facility, una prigione a Stockton. Per aver ucciso la sua confidente di lunga data Susan Berman. Morì nel vicino San Joaquin General Hospital, dove fu portato in esame. Dopo aver subito un infarto, i suoi avvocati hanno detto che i medici non potevano rianimarlo.

Poco dopo essere stato condannato per omicidio a Los Angeles a settembre, il sig. Turst è risultato positivo al corona virus ed è stato in ventilazione per un po’ di tempo. I suoi avvocati hanno affermato che il virus ha esacerbato molti dei problemi medici che aveva.

“Durst è deceduto questa mattina mentre era sotto la custodia del dipartimento di correzione della California”, ha detto l’avvocato di Durst, Chip Lewis. “Sappiamo che la sua morte è stata causata da cause naturali.

Dopo l’uscita del documentario della HBO del 2015 “The Jinx: The Life and Deaths of Robert Durst”, l’acclamato Mr. Per Thurst, la sentenza era attesa da tempo per motivi legali.

La sua prima moglie, Kathy McCormack Thurst, è scomparsa nel 1982 in circostanze misteriose. A novembre, il procuratore distrettuale della contea di Westchester, NY, Miriam E. Roga, Sig. Thurst accusato Signora per omicidio. La morte di Durstin.

READ  Steelers contro Punteggio Titans: Pittsburgh marcia per peggiorare il Tennessee, vivo nella corsa ai playoff AFC

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply