Sanremo 2018, conferenza stampa 6 febbraio: Laura Pausini spostata al sabato, arriva Tommaso Paradiso

Sanremo 2018 entra nel vivo con la conferenza stampa di oggi, martedì 6 febbraio, alle 12.30. La 68esima edizione del Festival della Canzone Italiana inizierà proprio questa sera, fino a sabato 10 febbraio al Teatro Ariston e su Rai 1. Altrospettacolo l’ha seguita con il liveblogging dalla sala stampa: svelata la scaletta della prima puntata, priva di Laura Pausini colpita da una laringite (ci sarà sabato sera). Ancora mistero sull’orario di uscita di Fiorello. Questa sera si esibiranno tutti i Big: di seguito l’ordine di uscita. Resi noti anche gli ospiti della seconda puntata di mercoledì 7 febbraio.

Sanremo 2018, conferenza stampa 6 febbraio: la diretta

12.16 – Il direttore di Rai 1 Angelo Teodoli: “Sarà una conferenza tecnica. I conduttori sono a provare. L’hashtag #IoSonoQui contro la violenza sulle donne è entrato nei trend di Twitter. Il livello di partecipazione social è molto forte”.

12.19 – Claudio Fasulo: “Questa sera non ci sarà Laura Pausini, verrà sabato: oggi ha tentato tutte le terapie possibili ma non ce l’ha fatta. L’aspettiamo a braccia aperte sabato con tutta l’energia possibile”. Questa sera Tommaso Paradiso dei TheGiornalisti sarà sul palco con Gianni Morandi: i due duetteranno sulle note di un brano contenuto nel disco di Morandi.

12.20 – Ordine di uscita dei Campioni: Annalisa, Ron, The Kolors, Max Gazzè, Vanoni-Bungaro-Pacifico, Ermal Meta-Fabrizio Moro, Mario Biondi, Roby Facchinetti-Riccardo Fogli, Lo Stato Sociale, Noemi, Decibel, Elio e le storie tese, Giovanni Caccamo, Red Canzian, Luca Barbarossa, Diodato e Roy Paci, Nina Zilli, Renzo Rubino, Enzo Avitabile e Peppe Servillo, Le Vibrazioni.

12.22 – “Fiorello non si sa se uscirà alle 22.30 o se farà lo scaldapubblico”.

12.23 – Domani in apertura si esibiranno 4 Giovani: Lorenzo Baglioni, Alice Caioli, Giulia Casieri e Mirkoeilcane. Dieci campioni di domani (in ordine alfabetico): Annalisa, Red Canzian, Decibel, Diodato e Roy Paci, Elio e le storie tese, Ermal Meta-Fabrizio Moro, Ron, Ornella Vanoni-Pacifico-Bungaro, Le Vibrazioni e Nina Zilli.

12.24 – Domani sera ospiti Il Volo che renderanno omaggio a Sergio Endrigo con Canzone per te. Il Volo canterà La vita è adesso con Claudio Baglioni. Poi, domani: Biagio Antonacci che canterà Mille giorni di me e di te, Sting e Shaggy che omaggeranno la musica italiana con Muoio per te di Zucchero, Franca Leosini sarà interprete di una gag molto divertente, il Mago Forrest e Pippo Baudo “che dopo 50 anni dal suo primo Festival torna qua perché se non c’era lui facevamo tutti un altro mestiere”.

12.26 – Questa sera verrà svelata la classifica della giuria demoscopica, domani sera quella della giuria della sala stampa.

12.30 – Sergio Assisi sul PrimaFestival: “Questa striscia di 5 minuti sembra facile ma non è semplice. Ovviamente non abbiamo nessuna velleità giornalistica, arrivando dopo il Tg1. Ma diamo delle notizie strappando qualche sorriso”. Melissa Greta Marchetto ringrazia la Rai per l’opportunità: “Speriamo di farvi divertire”.

12.33 – Andrea Delogu: “Radio 2 è la radio ufficiale del Festival: tutti gli artisti vengono da noi per contratto, ci odiano ma raccogliamo le loro sensazioni a caldo. Succedono cose divertenti e inedite da noi”. Lei si occuperà della diretta serale con Gino Castaldo ed Ema Stokholma.

12.36 – Presenti anche i ragazzi di Casa Surace, volti social del Festival.

12.39 – “Come avevo promesso ho fatto il possibile in queste ore per riuscire a partire per Sanremo ma la mia laringite purtroppo non mi consente di partecipare al Festival stasera e per qualche giorno dovrò stare a riposo e continuare con le medicine. Sanremo è troppo importante per me, è casa mia, non ci rinuncio. Posso confermare quindi che ci sarò, e ci sarò Sabato! Salirò sul palco dell’Ariston e darò tutta me stessa, non vedo l’ora! Grazie a tutti per l’affetto che come sempre mi dimostrate”, ha scritto Laura Pausini sui social.

12.42 – Andrea Delogu sul’esclusione dei cantanti dei talent: “Sarà meglio così per chi porterà la propria canzone in gara e per le votazioni. E’ una decisione credo giusta, anche se all’inizio mi ha stupito”.

12.45 – “Lei crede nei miracoli?”, chiede un collega a Teodoli. “Io non ci credo perché sono agnostico. La Rai ha sempre ottenuto un grande rispetto dagli artisti. Un’artista prevista per martedì sta male e poi magicamente sta bene per sabato. La Rai non doveva dire no grazie? Pausini ha mandato un certificato medico? Penso male se penso che abbia preferito essere da sola e non in concorrenza con Fiorello?”. Risposta: “Non siamo all’ufficio postale, perché doveva mandare un certificato medico? Io credo alla Pausini, è una grande artista e una persona seria”.

12.47 – Con il Mago Forres si sono esaurite le spalle comiche? “No, ma non annunciamo nulla”.

12.48 – La fine del Festival è previsto “indicativamente” per 00.40. L’inizio alle 20.45.

12.49 – I venti big in gara canteranno la sigla: un pezzo inedito scritto da Baglioni.

12.50 – Le aspettative? “Forse qualcosa in più del 40% di share. Una forbice dal 40% al 60%”, dice Teodoli.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*