Sanremo 2018: la giuria di esperti, quella demoscopica, il Televoto e sala stampa

Sanremo Televoto
Sanremo Televoto: una scena del Festival del 2016

Sanremo 2018: come si decreta il vincitore del Festival? La domanda è del tutto lecita e la risposta ogni anno crea scontenti: gli esperti non sono considerati abbastanza esperti, i membri della giuria demoscopica comprano troppo pochi cd per potersi permettersi di ergersi a giudici fruitori di musica, la Sala Stampa favorisce i grandi nomi e il Televoto favorisce i cantanti usciti dai talent con fan base già abituate ad intasare i centralini per far vincere i proprio beniamini.

La verità, come sempre, si trova a metà strada: “esperti” differenti darebbero giudizi differenti, proprio come capita in ogni concorso musicale, cinematografico e televisivo; i componenti della giuria demoscopica magari acquistano pochi cd, ma li comprano almeno quanto i giornalisti della stampa di settore (che li ricevono molto spesso in regalo); la Sala Stampa tende a proteggere i grandi artisti, ma non li vota a prescindere (altrimenti gli ultimi due Festival sarebbero stati vinti da Patty Pravo e da Fiorella Mannoia o Al Bano); il Televoto è aperto a tutti e non si può colpevolizzare un artista se ha un seguito tenace, attivo e disposto a spendere soldi per sostenerlo via sms.

Certo non si fa peccato a dire che al Festival di Sanremo 2018 chi conquista il Televoto ha almeno un piede sul podio: il giudizio del pubblico, che per tre serate vale il 40% del peso percentuale finale, nelle restanti due, quelle che contano (duetto con ospite e finale) passa al 50% a discapito della Giuria di esperti che rispetto al 2017 ha perso dieci punti, passando dal 30% al 20%. Ciò vuol dire che, per bilanciare lo strapotere del televoto, il cast deve essere composto da tanti Campioni e Nuove Proposte con fan base forti (più cantanti forti al Televoto ci sono, più si frammenta il televoto stesso) o che le altre giurie siano plebiscitarie a favore di un cantante in particolare.

Sanremo 2018 giuria di esperti

La giuria di esperti è composta da personaggi del mondo della musica, dello spettacolo e della cultura. Nel 2017 i giurati furono: Linus, Andrea Morricone, Rita Pavone, Paolo Genovese, Violante Placido, Greta Menchi, Giorgia Surina e Giorgio Moroder. La giuria dell’edizione 2018 sarà presieduta da Pino Donaggio e sarà composta da Giovanni Allevi, Serena Autieri, Milly Carlucci, Gabriele Muccino, Rocco Papaleo, Mirca Rosciani, Andrea Scanzi.

Sanremo 2018 Televoto

Il Televoto si compone di due possibili voti, quello attraverso telefonia fissa e quello da telefonia mobile. In entrambi i casi bisogna comunicare al numero di telefono il codice del cantante che si vuole votare.

Sanremo 2018 giuria demoscopica

La giuria demoscopica è composta da 300 persone selezionate tra fruitori di musica. Votano da casa attraverso un sistema di votazione elettronico.

Sanremo 2018 giuria della Sala Stampa

La giuria della Sala Stampa è composta dai giornalisti accreditati al Festival di Sanremo 2018 che, regolarmente registrati nella Sala Roof del Teatro Ariston, esprimono le proprie preferenze.

Sanremo 2018 giuria: chi vota e quando vota?

Per sapere chi vota e quando vota ci rifacciamo al regolamento del Festival d Sanremo 2018:

Sanremo 2018 prima serata: in gara ci sono i Campioni. Vota: il pubblico attraverso il Televoto (incide per il 40% sul peso del voto), la sala stampa (30%) e la giuria demoscopica (30%).

Sanremo 2018 seconda serata: in gara ci sono i Campioni e le Nuove Proposte. Vota: il pubblico attraverso il Televoto (incide per il 40% sul peso del voto), la sala stampa (30%) e la giuria demoscopica (30%).

Sanremo 2018 terza serata: in gara ci sono i Campioni e le Nuove Proposte. Vota: il pubblico attraverso il Televoto (incide per il 40% sul peso del voto), la sala stampa (30%) e la giuria demoscopica (30%).

Sanremo 2018 quarta serata: in gara ci sono i Campioni con i duetti e le Nuove Proposte che si giocano il titolo. Vota: il pubblico attraverso il Televoto (incide per il 50% sul peso del voto), la sala stampa (30%) e la giuria di esperti (20%).

Sanremo 2018 quinta serata: in gara ci sono i Campioni che si giocano il titolo. Vota: il pubblico attraverso il Televoto (incide per il 50% sul peso del voto), la sala stampa (30%) e la giuria di esperti (20%).

2 Commenti

  1. il vincitore è uno quello che riceve più voti dal pubblico. Agli altri dovrebbero essere dati altri premi.Nella giuria l’unico competente mi sembra Pino Donaggio gli altri sono lì a markettare qualcosa.

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*