Sanremo 2018, PrimaFestival dal 26 gennaio su Rai 1

PrimaFestival logo
Il logo di PrimaFestival

PrimaFestival, una striscia all-news per prepararsi a Sanremo 2018 condotta da Sergio Assisi e Melissa Greta Marchetto: così Rai 1 presenta la finestra di 5 minuti, in onda alle 20.35 da venerdì 26 gennaio e fino al 10 febbraio, serata finale del Festival della canzone italiana. Uno spazio interstiziale, collocato tra la fine del Tg1 e l’inizio dell’access prime time della rete, per entrare nel clima sanremese e per aggiornare su quanto accade dietro le quinte del Teatro Ariston, che sarà al centro dell’attenzione mediatica da martedì 6 a sabato 10 febbraio, quando i riflettori si accenderanno sulle cinque serate del Festival.

Cos’è PrimaFestival?

PrimaFestival viene presentato come “un notiziario flash più veloce di un lampo” (che dovrebbe bruciare sul tempo anche Striscia la notizia, andando in onda prima del suo inizio). Come accennato si tratta di un appuntamento quotidiano, senza pause festive, per presentare i cantanti, gli ospiti e lo show ai telespettatori ancor prima che inizi Sanremo, aggiungendoci poi nei giorni caldi gossip, polemiche, anticipazioni, curiosità, insomma tutto quello che vive intorno al Festival prima e durante l’evento più atteso della tv e della musica italiana.

A Sergio Assisi il compito di ‘bravo presentatore’, chiamato a fare da anchorman e a lanciare i contributi esclusive, le interviste, le curiosità raccolte in giro per i corridoi del Teatro, e in giro per la città che sarà tutta un evento, mentre Melissa Greta Marchetto sarà alla postazione multimediale per raccontare i trend e gli scoop, i commenti e le tendenze che arrivano dai social.

PrimaFestival va in onda dalla Sala Biribissi del Casinò di Sanremo, come lo scorso anno; autori del programma Andrea Boin e Walter Santillo, con la regia di Elisabetta Pierelli.

PrimaFestival, i conduttori

Sergio Assisi e Melissa Greta Marchetto sono i conduttori di PrimaFestival 2018 (come anticipato dal nostro Hit) e ‘sostituiscono’ Federico Russo e Tess Masazza che lo condussero lo scorso anno insieme ad Herbert Ballerina. Se la formula del programma sostanzialmente non cambia, la scelta dei conduttori sembra voler marcare ruoli e posizioni di uno spazio ritagliato tra le ‘farfalle’ dello sponsor.

Da una parte la presenza di Melissa Greta Marchetto, nel cast di Quelli che il Calcio e ora anche voce di Radio 2, dove ha debuttato al fianco di Matteo Bordone in Drive Time, ribadisce il ruolo di Rai Radio 2 come ‘radio ufficiale’ del Festival, nonostante la presenza massiccia di emittenti private che si contendono i ‘favori’ del direttore artistico. Inoltre la conduttrice radio-tv fa parte della scuderia ITC2000 e ha al suo attivo una certa copertura ‘rosa’ per un ‘presunto’ flirt con Tommaso Paradiso dei The Giornalisti.

Dall’altra c’è Sergio Assisi, una carriera da attore di teatro, cinema e fiction – che l’ha consacrato al grande pubblico di Rai 1 – e anche di show tv, visto che ha partecipato a Ballando con le stelle 2012 e a Tale e Quale Show 2016: insomma, Assisi cerca di percorrere altre strade, probabilmente (o anche tutte, considerato che si è cimentato nella regia cinematografica e nella scrittura) e Sanremo ha sempre un suo peso specifico. Seguito da Sosia&Pistoia, l’attore potrà dare spazio alle sue corde più leggere.

About Giorgia Iovane 143 Articles
Amante di Bim Bum Bam e Saussure, laureata in Comunicazione con una tesi sulla lingua della fiction italiana e addottorata sulle trasposizioni fictional dei Promessi Sposi e de La Cittadella, collaboro da anni con la cattedra di Semiotica del Suor Orsola Benincasa di Napoli, facendo anche danni sulla web radio di ateneo (runradio.it). Dopo 5 anni di Televisionando e con 5 anni di TvBlog all'attivo, sono sempre in cerca di occasioni per scrivere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*