Secondo una fonte, i Seattle Seahawks hanno rilasciato il capitano difensivo Bobby Wagner

Seattle – La giornata di cambio franchigia dei Seattle Seahawks è proseguita martedì sera quando la squadra ha segnalato il suo giocatore di linebacker All-Pro Bobby Wagner Una fonte ha detto a ESPN, Adam Shifter, che sarà rilasciato.

La notizia è arrivata poche ore dopo che Shifter ha riferito che i Seahawks avevano accettato di scambiare il centrocampista Russel Wilson ai Denver Broncos. Le pietre miliari delle due franchigie che sono state arruolate lo stesso giorno nel 2012 stanno ora lasciando Seattle lo stesso giorno dopo 10 anni.

Nel rilascio di Wagner, i Seahawks passano dal loro leader difensivo di lunga data e un altro giocatore che è stato tra i più influenti nella storia della franchigia.

La mossa farebbe risparmiare ai Seahawks 16,6 milioni di dollari in contanti e spazio per un tetto salariale, lasciando un enorme buco nel mezzo della loro difesa. Non è stata una sorpresa visti il ​​contratto e l’età di Wagner (a giugno compirà 32 anni) e i commenti non impegnativi fatti dall’allenatore Pete Carroll e dal direttore generale John Schneider in una riunione di scouting la scorsa settimana.

Lo stesso Wagner si chiedeva ad alta voce sul suo futuro mentre i Seahawks stavano concludendo una deludente stagione 7-10 che ha portato a diversi cambiamenti nello staff tecnico di Carroll. Tra questi c’era il licenziamento del coordinatore difensivo Ken Norton Jr., ex allenatore di Wagner e uno dei suoi più forti sostenitori nell’organizzazione.

Non è chiaro se sia in programma un ritorno a Seattle con un affare meno costoso.

Per ora solo la parte difensiva Benson Maywa – che ha lasciato Seattle ed è tornato nel 2020 – i resti dei Seahawks del 2013 che hanno vinto il Super Bowl XLVIII. Wagner, che è stato selezionato con Wilson il secondo giorno del draft 2012, è stato l’ultimo membro rimasto delle difese costellate di stelle che hanno portato Seattle al suo unico campionato del mondo e un viaggio di ritorno al Super Bowl XLIX dopo la stagione 2014.

READ  Dana White chiama "Bulls ***" il conflitto al tavolo di Joe Rogan

Wagner, che è stato selezionato con Wilson il secondo giorno del draft 2012, è stato l’ultimo membro rimasto delle difese costellate di stelle che hanno portato Seattle al suo unico campionato del mondo nel Super Bowl XLVIII e al viaggio di ritorno al Super Bowl XLIX dopo la stagione 2014 .

Wagner diventerà un free agent per la prima volta nella sua carriera. Ciò comporta uno sviluppo interessante, poiché continua a fungere da agente, cosa che ha fatto quando ha negoziato la sua proroga di tre anni di 54 milioni di dollari nell’estate del 2019. 18 milioni di dollari a stagione sono forse la storia di successo più nota per un giocatore di alto profilo nella Federcalcio.Il football americano sta gestendo le proprie trattative contrattuali.

Due anni e mezzo dopo, questo contratto lo ha aiutato a liberarlo.

Wagner, il leader di tutti i tempi dei Seahawks, stava entrando nell’ultimo anno dell’accordo con uno stipendio base non garantito di $ 16,35 milioni e altri $ 250.000 disponibili nell’elenco dei bonus per partita. La sua quota di $ 20,35 milioni è stata una cifra difficile anche con i Seahawks in buona forma del cappello – e anche quando Wagner è uscito da una stagione di 170 placcaggi che gli è valsa un ottavo cenno al Pro Bowl in 10 stagioni.

Wagner ha dato il meglio di sé nonostante abbia saltato tutte le ultime due partite tranne una per una distorsione al ginocchio. Carroll ha detto che non avrebbe avuto bisogno di un intervento chirurgico.

Alla domanda su Wagner la scorsa settimana a Indianapolis, Carroll ha fornito una risposta contraddittoria che alla fine ha cementato l’incertezza sul suo ritorno nel 2022.

“Ci aspettiamo di giocare con Bobby”, ha detto Carroll. “Adoriamo giocare con Bobby. È stato un grande giocatore e ha avuto un’altra grande stagione. In questo periodo dell’anno ci sono molti giocatori in una posizione in cui dobbiamo capire dove si adattano tutti. Questa è una parte costante di lui e ci piacerebbe poter giocare con lui. , quindi lo faremo accadere. Se possiamo farlo, lo faremo”.

READ  Presidente dei Giochi Olimpici - CIO Bach è sconvolto dal crollo di Valeeva, colpendo il suo entourage

Il rilascio di Wagner lascia dietro di sé 3,75 milioni di dollari di denaro morto.

Il candidato più ragionevole in casa per sostituire Wagner è Cody BartonSelezione del terzo turno del 2019, che ha partecipato a cinque partite in tre stagioni. Barton ha iniziato nella settimana 18 dopo che Wagner si è infortunato al ginocchio nella partita di apertura della settimana precedente quando il suo piede è scivolato mentre cercava di piantarlo sull’erba bagnata a Lumen Fiend.

Prima del suo infortunio, Wagner ha sbagliato un tiro nel 2021. I suoi 170 tentativi nella settimana 17 erano in testa alla NFL e battevano il suo record di franchigia per una stagione nel 2016. Compagno di squadra Jordan Brooks (184) ha battuto il record nella settimana 18 con Wagner in disparte.

Anche se Wagner non ha avuto un grande impatto come in alcune delle sue migliori stagioni, ha segnato un intercetto, un sack, un fumble forzato e cinque assist difesi nel 2021 in rotta verso la selezione All-Pro per la seconda squadra.

Nel 2020, Wagner è stato uno dei 22 difensori nominati dalla Pro Football Hall of Fame per la All-Decade Team 2010. Il suo curriculum vincitore della Hall of Fame include sei scelte First Team All-Pro e due scelte Second Team All-Pro e otto Pro Bowls, che si sono aggiudicati il ​​secondo posto nella storia della franchigia.

Con il conteggio delle squadre, la carriera di Wagner con 1.381 è in cima alla lista di tutti i tempi della franchigia con quasi 400. Guida la NFL nei contrasti con più di 150 da quando i Seahawks lo hanno scelto nel secondo round dello Utah State nel 2012.

READ  Baker Mayfield Trade Rumors: il QB dei Browns sembra salutare Cleveland con un post sui social media

Alla fine di dicembre, Wagner ha risposto affermativamente quando gli è stato chiesto se si stesse interrogando sul suo futuro a Seattle.

Disse: “Ci stai pensando”. “Pensate a come sarà il prossimo anno e cosa riserva il futuro perché questa è stata una stagione che non credo tutti avessimo pianificato. Non avevamo pianificato che la stagione andasse così, quindi ovviamente ci saranno alcuni cambiamenti e se ho fatto parte di quei cambiamenti o meno, non lo so”.

Nella stessa conferenza stampa, Wagner ha chiarito che non stava pensando di ritirarsi. Una settimana dopo, ha assunto un tono più ottimista riguardo alla permanenza con i Seahawks.

“Capisco che c’è un lato commerciale in questo, ma c’è molto ottimismo da parte mia sul fatto che tornerò”, ha detto Wagner all’inizio di gennaio. “Quindi non sono preoccupato per questo. Ovviamente, non posso controllare tutto. Posso semplicemente controllare la mia parte. E la mia parte in questo è che sento di amare questa città. Amo questa squadra, amo i Seahawks Quindi ho sempre voluto far parte dei momenti belli e brutti del franchise e di ogni volta.Quindi questa è una squadra di cui mi piacerebbe far parte per molto, molto tempo.

“Quindi da parte mia, è lì che sono, che sono un Seahawk finché non mi dicono che non lo sono. Questa è la mia mentalità. Quindi non vedo che sia stata la mia ultima partita o la prossima partita potrebbe essere la mia prossima partita .”

A Wagner è stato chiesto cosa lo rendesse così ottimista che sarebbe tornato.

“Direi che sono un buon uomo d’affari e direi che ho molto rispetto qui”, ha detto Wagner. “Quindi entrerò nella mentalità del mio imprenditore e lavorerò su alcune cose”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply