Seokjin e Citi cercano di ridurre l’esposizione alla Russia ed Embraer interrompe la fornitura di pezzi di ricambio

(Reuters) – La società francese Société Générale ha affermato che sta riducendo i rischi in Russia, temendo che Mosca metta d’occhio le sanzioni occidentali, poiché il produttore di aerei brasiliano Embraer si è unito ad Airbus e Boeing per interrompere le forniture di parti alle compagnie aeree russe.

Riferendosi alle sfide che le aziende globali devono affrontare nel rispetto delle sanzioni imposte alla Russia dopo l’invasione dell’Ucraina, Société Générale (SOGN.PA) Giovedì, ha detto che potrebbe assistere a uno “scenario estremo” in cui la Russia priva la banca delle sue operazioni interne. Per saperne di più

Società del gruppo cittadino (CN) Mercoledì, ha affermato che potrebbe subire perdite per miliardi di dollari dalla sua esposizione alla Russia e sta cercando di uscire dalle attività russe. Le azioni bancarie sono state colpite negli ultimi giorni tra i timori di possibili svalutazioni e indebolimento delle economie. Per saperne di più

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Le sanzioni occidentali, inclusa la chiusura di alcune banche russe dalla rete finanziaria globale SWIFT, hanno indotto decine di società internazionali a interrompere temporaneamente le operazioni nel Paese, hanno danneggiato il rublo e costretto la banca centrale ad aumentare i tassi di interesse.

La Gran Bretagna ha dichiarato giovedì che vieterà alle compagnie russe di entrare nel mercato assicurativo a Londra, il più grande hub assicurativo commerciale e specializzato del mondo. Per saperne di più

Fitch e Moody’s mercoledì hanno tagliato il rating del credito sovrano della Russia di sei livelli a “spazzatura”, citando l’impatto devastante delle sanzioni occidentali sull’economia. Per saperne di più

READ  Cosa significa per te l'aumento del tasso della Fed

Mosca ha risposto alla migrazione degli investitori occidentali limitando temporaneamente le vendite di asset russi da parte di stranieri.

Nel frattempo, le aziende russe hanno sentito una pressione crescente.

Sberbank (SBER.MM)La più grande banca russa ha dichiarato mercoledì che avrebbe lasciato il mercato europeo perché le sue filiali hanno dovuto affrontare notevoli deflussi di cassa. Per saperne di più

Le forze russe devono ancora rovesciare il governo di Kiev, ma secondo quanto riferito migliaia di persone sono state uccise o ferite e più di un milione di persone sono fuggite dall’Ucraina nella settimana da quando il presidente Vladimir Putin ha ordinato il più grande attacco a un paese europeo dal 1945. Leggi di più

forniture strappate

La più grande casa automobilistica russa, Avtovaz (AVAZ_p.MM) È controllata dalla società francese Renault (RENA.PA) – Ha detto che fermerà le sue fabbriche a Togliatti e Izhevsk sabato e marzo 9-10 a causa della carenza di componenti elettronici. Per saperne di più

Toyota (7203.T) Giovedì ha detto che avrebbe interrotto la produzione nel suo stabilimento russo da venerdì e avrebbe interrotto indefinitamente le esportazioni di automobili nel paese, a seguito di mosse simili da parte di rivali tra cui Honda Motor Co. (7267.T)Mercedes Benz (MBGn.DE) Guado (FN). Per saperne di più

Le catene di approvvigionamento, già interrotte dalla pandemia, stanno affrontando ulteriori tensioni poiché la chiusura dello spazio aereo colpisce l’industria del trasporto aereo di merci e le compagnie aeree responsabili del trasporto di circa un quinto del carico aereo mondiale sono interessate dalle sanzioni. Per saperne di più

Le più grandi compagnie di navigazione del mondo MSC e Maersk (MAERSKb.CO) Sospensione delle spedizioni di container da e per la Russia.

READ  Approvazione finale per Tesla Giga Berlin prevista entro fine settimana, cerimonia di apertura prevista dal 22 al 23 marzo: Report

Maersk ha affermato mercoledì che le spedizioni di cibo e forniture mediche in Russia sono a rischio di deterioramento o danni a causa di notevoli ritardi nei porti e nelle dogane. Per saperne di più

Amazon.com Inc ha dichiarato mercoledì che sta utilizzando la sua capacità logistica per fornire forniture a chi ne ha bisogno e le competenze di sicurezza informatica per aiutare i governi e le imprese come parte del suo sostegno all’Ucraina. Per saperne di più

prestazione collaborativa

Japan Airlines (9201.T) e ANA Holdings (9202.T)Giovedì ha detto che cancellerà tutti i voli da e per l’Europa, che normalmente utilizza lo spazio aereo russo per i suoi voli europei, unendosi ad altre compagnie aeree che hanno cancellato o reindirizzato i voli tra l’Europa e l’Asia settentrionale. Per saperne di più

Finnair ha affermato di aver avviato negoziati su possibili vacanze tra il suo equipaggio di volo dopo aver dovuto cancellare alcuni dei suoi voli dopo la chiusura dello spazio aereo russo.

Lufthansa tedesca (LHAG.DE) Ha detto che non poteva fornire una previsione dettagliata per il 2022 a causa della guerra in Ucraina e della pandemia.

Embraer (EMBR3.SA) Sospesi i servizi di manutenzione e vendita di pezzi di ricambio a clienti russi, dopo il Boeing (bandire) e Airbus SE (AIR.PA). Il produttore di aeromobili europeo ha anche affermato che stava analizzando se il suo centro di ingegneria a Mosca avrebbe continuato a fornire servizi ai clienti locali. Per saperne di più

La condanna corporativa della Russia è diventata pesante.

Società energetica statunitense ExxonMobil (XOM.N)che lascerebbe la Russia come le società energetiche britanniche BP e Shell (sospiro)“Condanniamo l’azione militare russa che viola l’integrità territoriale dell’Ucraina e mette a rischio il suo popolo”, ha affermato.

READ  I senatori del GOP bloccano il voto sulle scelte federaliste di Biden

Gruppo di moda svedese H&M (HMb.ST) Che ha fermato le vendite in Russia, si è detto profondamente preoccupato per i tragici sviluppi in Ucraina e che “sta con tutte le persone che stanno soffrendo”.

spotify (SPOT.N) Ha affermato di aver chiuso il suo ufficio in Russia a tempo indeterminato in risposta a quello che ha definito “l’attacco non provocato di Mosca all’Ucraina”. Per saperne di più

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Rapporti aggiuntivi di Tassilo Hamel a Parigi e Jamie Fried a Sydney; Rapporti aggiuntivi di Tim Hever a Parigi, Satoshi Sugiyama a Tokyo, Mehr Bedi a Bengaluru, Megan Davis a New York; Scritto da Sayantani Ghosh. Montaggio di Lincoln Fest, Simon Cameron Moore e Thomas Janowski

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply