Sette persone sono rimaste uccise quando un uragano è scoppiato in Iowa, causando gravi danni vicino a Des Moines

Il National Weather Service ha ricevuto 42 segnalazioni di uragani nelle parti centro-meridionali e sud-occidentali dell’Hockey State (alcuni dei quali erano segnalazioni duplicate dello stesso Twister), il che era peggio di quanto temessero i meteorologi.

Il servizio meteorologico per uragani più devastante lo ha descritto come “grande e molto pericoloso”, con diversi allarmi di uragani “situazioni particolarmente pericolose”. Temporali o supercelle rotanti dei genitori sono stati osservati per oltre 150 miglia e il principale uragano della contea di Madison potrebbe essere rimasto a terra per più di un’ora.

C’è la città di Winterset nella contea di Madison, che è stata distrutta da Twister. Circa 25 miglia a sud-ovest di Des Moines, la contea di Winterset è nota per la sua sede e luogo di nascita dell’attore John Wayne.

Parlando in una prima conferenza stampa di domenica, Ayala ha detto: “Questa è la situazione peggiore che qualcuno abbia mai visto da molto tempo. Avrà un impatto per gli anni a venire”.

Un forte vento soffiava su un’area di Carver Road a circa tre miglia da Winterset. Ayala stima che da 20 a 30 case su entrambi i lati della strada siano state distrutte e il danno sia stato localizzato fuori città. I primi soccorritori statali e locali in tutto l’Iowa sono andati in aree duramente colpite per aiutare con gli sforzi di ricerca, ha detto Ayala. Domenica mattina presto, nessuno è stato trovato.

Volontari e chiese locali si sono offerti volontari per fornire riparo agli sfollati dell’Iowan. Ayala ha elogiato l’unità della comunità, ma ha esortato le persone a stare lontano dai luoghi danneggiati, a dare spazio ai propri cari oa coloro che hanno perso la casa.

“Siamo una piccola comunità, ma ci prendiamo cura l’uno dell’altro”, ha detto Ayala. “Molti volontari sono venuti ad aiutarci. A loro importa. Stiamo per ricostruire, ma insieme abbiamo bisogno di tempo per guarire.

Ho visto l’uragano Osservatore meteorologico All’aeroporto internazionale di Des Moines, tutto il traffico aereo è stato brevemente interrotto ei passeggeri sono stati evacuati in rifugi sotterranei. Migliaia di residenti erano senza elettricità a causa della tempesta di sabato.

Il governatore dell’Iowa Kim Reynolds (R) ha emesso un avviso di disastro per l’area sabato sera. Risorse statali dirottate verso la deforestazione e gli sforzi di recupero. “Il nostro cuore va a tutti coloro che sono stati colpiti dalle tempeste mortali che hanno lacerato il nostro stato oggi”, ha detto.

READ  Due settimane dopo la cancellazione del volo, le compagnie aeree valutano cosa è andato storto

“Kevin e io preghiamo con gli Iowani per coloro che hanno perso la vita e per i feriti. Il nostro cuore soffre in questo momento, ma so che gli Iowani si faranno avanti insieme per aiutare in questo momento di bisogno. Esistono già”, ha aggiunto Reynolds .

Livelli estremi di grandine e raffiche fino a 80 mph sono stati segnalati nel Missouri settentrionale, nell’Illinois settentrionale, nel Wisconsin meridionale, nell’Indiana settentrionale e nell’Ohio occidentale, con temporali che dovrebbero scomparire durante la notte. Domenica è previsto un altro ciclo di temporali dal Texas nord-orientale attraverso l’Ohio meridionale, con l’Arkansa settentrionale e il Missouri meridionale più a rischio.

Nonostante la limitata instabilità o “succo” per il temporale, l’ambiente caratterizzato da un’intensa circolazione di volume si è svolto nella giornata di sabato. I venti da sud-est che precedono la zona di bassa pressione hanno portato un accenno di temperatura e umidità negli anni ’60. Sebbene normalmente non produca terribili forti tempeste, l’eccezionale cambio di direzione con la velocità e l’altitudine del vento fa sì che le nuvole che sono cresciute abbastanza alte da subire una forte rotazione del volume.

Dopo un giro pomeridiano di silenziose “tempeste di carestia”, quattro supercelle si sono formate rapidamente intorno alle 15:00 nell’Iowa sudoccidentale, a est del fiume Missouri. Non molto tempo fa, nonostante gli occasionali spin-up, le cellule hanno iniziato a interferire l’una con l’altra.

Solo allora la cellula temporalesca a sud di quella linea iniziò a rafforzarsi. In molti casi, la tempesta meridionale diventa più forte a causa dell’assenza di vicini nel sud, che impedisce l’infiltrazione di aria calda umida, che fornirà il carburante necessario per un significativo rafforzamento.

Alle 15:45, la tempesta ha fatto la sua prima apparizione minacciosa mentre si avvicinava a Corning nella contea di Adams sulla State Route 34, che ha iniziato a rivelare una “area di eco debole controllata” o un buco di ciambella sul radar. Appare un vuoto dove non può piovere e una pioggia intermittente simile a un uragano, che corrisponde a un forte miglioramento. L’allarme uragano era in vigore. Ci sono diverse segnalazioni di un breve uragano Touch Town a sud di Corning.

READ  Europa e Canada si stanno muovendo per chiudere i cieli agli aerei russi

La tempesta si sta spostando a nord-est poiché l’allarme è esteso ai distretti di Adams e Adair. Dopo le 16, il servizio meteorologico di Des Moines ha avvertito che “l’uragano confermato Green Valley si trova vicino al lago”. Si è spostato a nord-est a 45 mph. Una firma di “picco di grandine” è stata vista sul radar mentre la tempesta è passata attraverso l’Oriente, dove gli inseguitori di tempeste hanno annunciato di aver rotto vetri di circa 3 pollici di diametro.

Alle 16:10, i rapporti indicavano che l’uragano era ancora sulla terraferma, momento in cui è stato emesso un nuovo avviso di uragano sotto la città di Winterset. L’uragano è stato ancora confermato alle 16:25, indicando che era continuamente o quasi continuamente a terra.

Poco prima delle 16:30 l’uragano si è intensificato drasticamente e alle 16:34 l’uragano Winterset ha colpito la parte sud-orientale dell’area metropolitana di Des Moines aggiungendo un nuovo avviso di uragano alle 16:34.

L’uragano ha poi attraversato le 4:55 a nord di Patterson Near Fram Concrete Construction e Lyon Enterprises, ha attraversato l’Interstate 35 tra Bevington e Cumming alle 17:00 e ha colpito Norwich alle 17:08.

Alle 17:12, l’uragano ha colpito lo svincolo dell’autostrada 65 vicino all’uscita 70 sulla 14a sud-est. I quartieri a nord dell’autostrada 65-Route 5 sono prossimi alle 17:18, inclusi Avon Lake, il Carlisle Sports Complex e la Southeast Army Post Road.

L’uragano potrebbe essersi spostato a nord-est di Newton ea nord-ovest di Kellogg poco prima delle 18:30, prima di attraversare l’autostrada 163 alle 17:30 e l’Interstate 80 alle 17:47.

Dopo le 18 sono state ricevute diverse segnalazioni di un uragano “grande e molto pericoloso” e, mentre attraversava i distretti di Poweshiek, Tama, Marshall e Jasper, era probabile che fosse tra le 18:04 e le 18:30. Prima che la tempesta si sciogliesse definitivamente, il ciclo si intensificò per un po’ e atterra nuovamente tra Toledo ed Elderboro alle 18:40.

Diversi altri uragani, inclusi alcuni notevoli, hanno colpito l’Iowa meridionale, provocando ingenti danni. Diverse serie di uragani “gemelli” sono state osservate nelle contee di Lucas e Wayne nell’Iowa centro-meridionale.

Fenomeno di forza straordinaria

Supponendo che non si sia alzato tra la conferma vicino al Green Valley Lake e l’attraversamento dell’Interstate 80, l’uragano monitorato tramite Winterset potrebbe essere rimasto a terra ininterrottamente per un massimo di un’ora e 40 minuti. Potrebbe aver percorso più di 70 miglia. Un ulteriore uragano è stato confermato dopo che la tempesta è passata a nord-est dell’Interstate 80, quindi la “famiglia tornado” potrebbe essere durata più di due ore.

READ  Stephen Curry dei Golden State Warriors supera Ray Allen come il re da 3 punti di tutti i tempi dell'NBA

Sebbene la dinamica del vento fosse certamente a favore di un uragano di fascia alta, la fiducia in quella conclusione era bassa a causa della leggera instabilità. Il centro di previsione delle tempeste del National Weather Service ha solo aumentato il livello 2 a 2 su 5 con una “piccola possibilità” di maltempo. Uragano significativo L’evento è stato “basso” fino al mattino, il che ha aumentato il rischio al livello 3.

Sebbene gli uragani generalmente cambino in Iowa durante la primavera e l’estate, i colpi di scena estremi all’inizio dell’anno solare sono piuttosto insoliti. In precedenza, nel gennaio 1967, un uragano ha colpito lo stato un sabato all’inizio di quest’anno. Quel giorno, un EF4, due EF3 e otto EF2 uragani hanno spazzato l’Iowa sud-orientale.

Alla fine dell’anno scorso, un’insolita epidemia di uragano che ha colpito nel tardo autunno ha causato gravi danni in tutto l’Iowa. L’eruzione di dicembre ha avuto più di 60 uragani, con una valutazione di 21 EF2, stabilendo il record giornaliero dell’Iowa. A dicembre sono stati segnalati uragani nell’Iowa occidentale e centrale. Ma nessuno dei tornanti di quell’eruzione era forte come un sabato, che potrebbe almeno essere EF3.

L’uragano più recente che ha colpito l’Iowa sabato scorso è stato un sabato. EF3 ha monitorato le aree meno popolate dello stato e nessuno è rimasto ucciso o ferito. Se gli studi sui danni confermano che l’ultimo uragano è più forte di quanto inizialmente stimato, sarà il primo uragano EF4 nello stato dal 2013.

Quell’anno, un’insolita eruzione di ottobre creò un violento uragano nell’Iowa nordoccidentale. L’epicentro è stato segnalato sotto il fondo dell’Oceano Pacifico, tuttavia, nessuno è stato ucciso o ferito. Il primo uragano mortale dell’Iowa di sabato da maggio 2019 e il devastante EF5 nel maggio 2008 hanno ucciso nove persone nello stato da quando ha colpito.

Si prevede che gli uragani eruttino di nuovo domenica pomeriggio e notte mentre un nuovo sistema di uragani si sviluppa in Texas e soffia sul Midwest. Il servizio meteorologico ha dichiarato il livello 3 dei 5 “potenziato” rischio di forti tempeste dall’Arkansa settentrionale al Missouri sudorientale. L’ampio livello 2 dei 5 pericoli per forti tempeste copre l’area circostante dal Texas nord-orientale al Kentucky centrale e include Little Rock, Memphis e Louisville.

“Questa sera sono attesi alcuni uragani e venti violenti, specialmente nel nord dell’Arkansas e in alcune parti del Missouri meridionale”, ha scritto il servizio meteorologico.

Jason Samenov ha contribuito a questo rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply