Shane Warren è morto per “cause naturali”, affermano le autorità thailandesi, mentre i suoi figli parlano del “miglior padre che chiunque possa chiedere”.

Il 52enne Morire MBC Entertainment, che gestisce sull’isola thailandese di Koh Samui, ha annunciato venerdì un “sospetto infarto”.

Dopo i risultati dell’autopsia, il portavoce della vice polizia nazionale Kisana Vathancharoen ha affermato che la morte era per cause naturali e che la famiglia ha accettato i risultati, ha riferito Reuters.

“Gli investigatori riassumeranno l’esito dell’autopsia per i pubblici ministeri nei tempi previsti dalla legge”, ha aggiunto Kisana.

La polizia thailandese, citando la famiglia del defunto giocatore di cricket, ha anche detto ai giornalisti durante il fine settimana che Warren aveva sofferto di dolore al petto prima della sua morte e soffriva di asma e problemi cardiaci. Lo ha detto un dispaccio della Reuters.

Il corpo di Warren verrà ora portato dai funzionari consolari australiani in preparazione per il ritorno dalla sua famiglia, che lunedì ha parlato per la prima volta del loro “incubo senza fine” nei giorni successivi alla morte dell’icona del cricket.

I suoi genitori Keith e Brigitte Warren hanno detto: “Trovare le parole per esprimere adeguatamente il nostro dolore è un compito impossibile per noi e guardare al futuro senza Shane è inimmaginabile”. Nove novitàuna controllata della CNN.

“Speriamo che la nostra montagna di ricordi felici aiuterà tutti noi a superare il nostro continuo dolore”.

Warren sarà ricordato come uno dei più grandi giocatori sportivi di tutti i tempi.

“Il miglior padre che chiunque possa desiderare”

Warren lascia i suoi tre figli – le figlie Brooke e Summer e il figlio Jackson – che hanno tutti reso omaggio individuale al padre, pubblicato da diversi punti vendita.

Brooke, 24 anni, ha detto: “Eravamo così simili in così tanti modi, e ho sempre scherzato perché ho i tuoi geni e quanto è fastidioso per me!”

READ  A proposito di Joe Borough, Odell Beckham Jr. e Browns - Il Super Bowl Scribble di Terry Pluto

“Beh, ora non potrei essere più felice e più orgoglioso di avere i tuoi geni. Sono fortunato e sarò per sempre orgoglioso di chiamarti mio padre per sempre. Ti amo all’infinito e ritorno e mi mancherai per sempre.”

Necrologio: Shane Warren era un fantastico giocatore di cricket e artista

Summer e Jackson hanno riflettuto sul “miglior padre che chiunque possa mai desiderare”.

“Sedersi al tavolo da poker, vagare per il campo da golf, guardare i santi e mangiare la pizza, non sarà mai più lo stesso”, ha aggiunto Jackson.

“Ma so che tutto ciò che volevi per me era essere felice, qualunque cosa accada. Volevo solo essere felice, tutto qui.

“Questo è quello che farei, cercare di essere felice. Mi mancherai tanto papà, e tu eri davvero il miglior padre e compagno che chiunque potesse desiderare.”

Melbourne sarà rinominata in onore di Warren

Saluto Continuano a diventare i migliori calciatori di sempre dello sport, con il ministro del Turismo e dello sport del Victoria Martin Bakula che annuncia che uno stand al Melbourne Cricket Ground sarà presto soprannominato “SK Warne Stand”, secondo Sky Sport.

“Non riesco a pensare a onorare il più grande giocatore di cricket che questo stato abbia prodotto rispetto a rinominare la tribuna”, ha detto Bakula.

“Non importa cosa accadrà a questo padiglione in futuro, sia che venga ricostruito, rinnovato o rinnovato, rimarrà per sempre la piattaforma SK Warne perché la sua leggenda vivrà per sempre”.

Mentre discuteva della ridenominazione del Colosseo, l’ex capitano australiano Ricky Bunting ha reso un omaggio emotivo al suo amico e compagno di squadra di lunga data.

Ricky Bunting si ritira dal cricket internazionale durante un Test match tra Australia e Sud Africa al WACA il 3 dicembre 2012.
“Sarà ricordato come uno dei grandi di tutti i tempi, ma per una generazione, ogni bambino ha voluto essere Shane Warren e voleva un giro di gambe”, ha detto Ponting in lacrime. Sette novità.

“Poiché conosceva e toccava così tante persone, puoi capire che il flusso di sentimenti è iniziato tra noi [former teammates].

READ  Tim Benz: Ricorda la storia recente quando si tratta della firma di Mitch Trubesky degli Steelers

“Come la maggior parte delle persone, stavo cercando di stare lontano da loro [messages] Un po’ perché faccio fatica a telefonare ad alcuni dei ragazzi. È un momento molto difficile”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply