The Head su Amazon Prime Video un thriller “ghiacciato” con la partecipazione di Alvaro Morte

the head

Su Prime Video da mercoledì 5 agosto c’è The Head un thriller dalla produzione internazionale ambientato nell’inverno del Polo Sud, prodotto da Mediapro con Hulu Japan e HBO Asia. Tra i volti conosciuti del cast spicca Alvaro Morte il professore de La Casa di carta.

The Head – La trama

È arrivato l’inverno al Polo Sud. Il sole presto scomparirà per i successivi sei mesi. Un piccolo team, noto come ‘I Winterers’, si prepara a rimanere alla stazione di ricerca antartica Polaris VI per continuare la loro ricerca innovativa, cruciale per la lotta contro il cambiamento climatico sotto la guida del famoso biologo  Arthur Wilde (John Lynch). Con l’avvento della primavera, però, il capo progetto estivo Johan Berg (Alexander Willaume) ritorna alla stazione constatando che tutti i membri del team sono morti o dispersi. C’è un killer a piede libero e Annika (Laura Bach), la moglie di Johan, è dispersa. Se la vuole ritrovare in vita dovrà fidarsi di Maggie (Katharine O’Donnelly), la giovane dottoressa che è profondamente scossa dagli avvenimenti e che pare essere l’unica sopravvissuta del gruppo… o c’è anche qualcun altro?

The Head il cast

  • John Lynch è Arthur Wilde
  • Katharine O’Donnelly è Maggie Mitchell
  • Alexandre Willaume è Johan
  • Richard Sammel è Erik
  • Tomohisa Yamashita è Aki
  • Alvaro Morte è Ramon

The Head la produzione

Diretta da Jorge Dorado con sceneggiatura di Àlex and David Pastor con Isaac Sastre, The Head è una produzione Mediapro Studio con la partecipazione di HULU Japan e HBO Asia

The Head la prima impressione

The Head è un classico thriller dalle venature horror tra i ghiacci. La co-produzione internazionale si riconosce sia per la presenza di attori e lingue diverse (la serie è recitata principalmente in danese e inglese) ma anche per il tentativo di fondere l’horror orientale, il crime psicologico nordico con l’atmosfera da soap spagnola. Il risultato è un ibrido che risulta freddo e senz’anima, come i centri commerciali sono definiti “non luoghi” uguali ovunque, questi thriller internazionali che spesso scelgono ambientazioni tra i ghiacci, risultano “serie apolidi” senza una caratteristica precisa.

Non per questo però è una produzione da buttar via. Anzi. The Head è un ottimo esempio di intrattenimento per gli amanti dei misteri, del crime claustrofobico di cui Agatha Christie è grande maestra. Chi è il colpevole? di chi ci si può fidare? mentre i flashback ci riportano nel periodo di buio, nell’inverno del Polo Sud senza luce in cui un gruppo di scienziati sceglie di vivere per mantenere attiva la stazione di ricerca, l’ansia sale e tutti sono in pericolo.

About Riccardo Cristilli 320 Articles
Costantemente perso nel Sottosopra, su un'isola, in un universo parallelo in attesa di ricevere l'invito a corte, finendo però in una famiglia moderna. Anni '50, '60, oggi, nel futuro, nel medioevo, nello spazio o in un mondo fantastico. Follia? Probabile, un destino ineluttabile per star dietro a oltre 500 serie tv!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*