ZeroZeroZero la serie tv Sky dal romanzo di Saviano: il primo trailer

Ispirata al romanzo ZeroZeroZero di Roberto Saviano, edito da Feltrinelli, arriva nel 2020 la serie omonima prodotta da Sky insieme al team già dietro Gomorra. Ecco così che Stefano Sollima, Leonardo Fasoli e Stefano Bises insieme a Saviano hanno sviluppato il soggetto poi affidato agli “head-writers” Fasoli e Mauricio Katz (già dietro The Bridge). Sollima, Maddalena Ravagli e Max Hurwitz si sono occupati delle sceneggiature.

ZeroZeroZero sarà presentata in anteprima come evento speciale fuori concorso della 76ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia il prossimo 5 settembre.

Le rirprse si sono svolte tra New Orleans, Messico, Italia e Africa.

ZeroZeroZero – La Trama

Il traffico internazionale di cocaina raccontato dal suo interno, tra lotte di potere e faide familiari, tra ‘ndrangheta, cartelli della droga messicani e uomini d’affari corrotti.

ZeroZeroZero in tv e in streaming

ZeroZeroZero arriverà nel 2020 in tv su Sky Atlantic e in streaming su SkyGo e Now Tv. La serie in 8 episodi sarà anche negli altri paesi europei di Sky Regno Unito, Irlanda, Germania e Austria, su Canal+ in Francia mentre Amazon Prime Video la porterà negli Stati Uniti, Canada, America Latina e Spagna; HBO Europe l’ha acquista per i paesi in cui il servizio è presente. Nel resto del mondo la distribuzione è affidata a Studiocanal.

ZeroZeroZero – il Cast

Andrea Riseborough, Dane DeHaan, Gabriel Byrne, Giuseppe De Domenico, Adriano Chiaramida, Harold Torres, Tcheky Karyo e Francesco Colella.

Produzione Cattleya (gruppo ITV Studios) e Bartlebyfilm per Sky Studios, Canal+ e Amazon Prime Video.

Regia: Stefano Sollima, Janus Metz e Pablo Trapero

ZeroZeroZero il trailer

ZeroZeroZero le curiosità

Non sono mancati i problemi sul set della serie. Nei mesi scorsi il sito di spettacolo Variety ha rivelato che Andrea Riseborough si era infortunata sul set in Marocco causando un rallentamento della produzione. Riccardo Tozzi di Cattleya rivelò che si è trattato di un infortunio di lieve entità con Marco Chimenez che ha spiegato come fosse un infortunio doloroso ma risolto senza operazione e con riposo e fisioterapia.

Qualche problema è stato riscontrato durante le riprese in Messico a causa del clima legato alle elezioni del 2018. Anche l’ambasciatore italiano è intervenuto per agevolare la produzione che alla fine ha scelto location alternative nel paese rispetto a quelle valutate inizialmente.

About Riccardo Cristilli 203 Articles
Costantemente perso nel Sottosopra, su un'isola, in un universo parallelo in attesa di ricevere l'invito a corte, finendo però in una famiglia moderna. Anni '50, '60, oggi, nel futuro, nel medioevo, nello spazio o in un mondo fantastico. Follia? Probabile, un destino ineluttabile per star dietro a oltre 500 serie tv!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*